Giro d’Italia 2021, tappa di oggi Notaresco-Termoli: percorso, altimetria, favoriti. Strappo al 12% nel finale!

Dopo l’infernale tappa di Ascoli Piceno, quest’oggi, venerdì 14 maggio, il Giro d’Italia 2021 propone un’ottava tappa da Notaresco a Termoli, di 181 chilometri, che non presenta grandi difficoltà altimetriche, ma anche un finale non indifferente. Insomma, se sulla carta si presuppone una volata, in realtà, lo strappo finale, agevolerà principalmente gli sprinter più resistenti. 

LA DIRETTA LIVE DELLA TAPPA DI OGGI DEL GIRO D’ITALIA NOTARESCO-TERMOLI DALLE 12.50

PERCORSO

Dopo un breve tratto nell’entroterra teramano, si percorrerà la costiera adriatica fino a raggiungere Chieti, primo e unico GPM del giorno, di quarta categoria, con i suoi 4,7 chilometri al 5,9% e punte del 12%. Successivamente, attraverso alcune ondulazioni e un percorso piuttosto articolato, si passerà per il traguardo volante di Crecchio (km 93,1), e quello di Fossacesia Marina (km 125,5).

Si ritornerà dunque sulla costa fino a raggiungere Termoli già a 14 chilometri dal traguardo. Ma attenzione, lasciata la costa, si affronterà, a 1850 metri dalla fine, uno strappo di circa 200 metri con pendenze attorno al 10-12%. La strada resterà quindi in leggerissima ascesa fino all’arrivo. Da segnalare alcune curve ad angolo retto e un restringimento a 800 metri dal traguardo.

ALTIMETRIA

FAVORITI

Parlando per l’appunto di velocisti resistenti ai cambi di ritmo, dopo la vittoria di Cattolica, Caleb Ewan (Lotto Soudal) sembra essere il principale indiziato; visto e considerato che è sempre stato in grado di reggere bene i brevi ma intensi dislivelli. Anche lo stesso Tim Merlier (Alpecin Fenix), vincitore a Novara, dovrebbe essere della partita. Un uomo nato e forgiato dalle strade belghe conosce bene i cambi di ritmo. Attenzione poi al tre volte campione del mondo Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), di sicuro l’uomo più resistente del lotto dei pretendenti.

E se parliamo di attacchi e colpi di mano, il nostro Paese potrebbe regalarsi delle belle chance di vittoria con finisseur del calibro di Diego Ulissi (UAE Team Emirates), Alberto Bettiol (EF Education Nippo), Gianni Moscon (Ineos Grenadiers) o Fabio Felline (Astana-Premier Tech).

In caso di volata pura invece, l’Italia si affiderà nuovamente a Giacomo Nizzolo (Qhubeka Assos), Elia Viviani (Cofidis), ma anche Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation), Matteo Moschetti (Trek-Segafredo) o Andrea Pasqualon (Intermarché Wanty Gobert). I loro principali avversari, oltre ad Ewan e Merlier, saranno sicuramente Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) e Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma).

ORARI, TV

Questa settima tappa prenderà il via alle ore 12.50 e terminerà intorno alle ore 17.15. Potrete seguire la frazione in diretta televisiva su Rai Sport dalle ore 11.45 con Villaggio di partenza, seguito alle ore 12.45 da Anteprima Giro, per poi spostarsi su Rai 2 alle ore 14.00, e alle ore 17.15 per il Processo alla tappa. Diretta prevista anche su Eurosport 1 dalle ore 12.45. Inoltre è garantita la diretta streaming sia su RaiPlay, che su Eurosport Player e Discovery+. Ricordiamo poi che Eurosport è visibile anche su DAZN. Infine, OA Sport vi proporrà la DIRETTA LIVE testuale integrale della tappa dalle ore 12.30.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021, favoriti tappa di oggi Notaresco-Termoli: borsino e stellette. Sagan e Ewan sopra tutti

Internazionali d’Italia 2021: al via i quarti di finale. Sonego attende Rublev, rivincita Zverev-Nadal