Giro d’Italia 2021, favoriti tappa di oggi Senago-Milano: borsino e stellette. Affini sfida Ganna nella crono finale

Il Giro d’Italia 2021 si concluderà oggi con una cronometro di 30 chilometri che si snoda tra Senago e Milano. Il grande favorito per il successo di tappa è l’iridato di specialità Filippo Ganna, il quale si è imposto nel prologo e ha una striscia aperta di quattro successi consecutivi nelle prove contro il tempo della Corsa Rosa.

LA DIRETTA LIVE DELL’ULTIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2021 DALLE 13.45

I principali avversari di Ganna saranno il suo amico e rivale Edoardo Affini, il quale ha sfiorato la vittoria nel prologo, e il campione di Francia Remi Cavagna. Non vanno sottovaltati, inoltre, né il norvegese Tobias Foss né il lusitano Joao Almeida. Ambedue, nelle ultime stagioni, hanno dimostrato di essere molto forti nelle prove contro il tempo e, a fine Giro, potrebbero anche fare il colpaccio.

Per quanto riguarda gli uomini di classifica, Damiano Caruso dovrebbe guadagnare qualcosina sulla maglia rosa Egan Bernal, ma trenta chilometri, peraltro totalmente pianeggianti, non sono abbastanza per sognare il ribaltone. Tra gli atleti che occupano le posizioni di rincalzo, potrebbero fare delle prove eccellenti, e rimontare qualche posizione in classifica generale, il colombiano Daniel Martinez e il già citato Joao Almeida.

I FAVORITI DELLA VENTUNESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2021

***** Filippo Ganna
**** Edoardo Affini, Remi Cavagna
*** Joao Almeida, Tobias Foss
** Gianni Moscon, Damiano Caruso, Alberto Bettiol
* Jonathan Castroviejo, Daniel Martinez, Alexander Vlasov, Luis Leon Sanchez, Matteo Sobrero, Pello Bilbao, Tejay Van Garderen, Bevin Patrick, Nelson Oliveira, Callum Scotson, Cameron Meyer, Max Walscheid, Michael Storer

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, GP Italia 2021: sfida Quartararo-Bagnaia per la vittoria al Mugello, attenzione alla rimonta Suzuki

Basket, Eurolega: l’Olimpia Milano sfida il CSKA per il terzo posto