Giro d’Italia 2021, arrivano le salite! Tra Bocca della Selva e Campo Felice la classifica potrà rivoluzionarsi

Si prospetta un week-end entusiasmante il prossimo per quanto riguarda il Giro d’Italia 2021. Inizia la seconda settimana con due tappe già molto importanti, con alcune salite sugli Appennini che potranno già dare un altro scossone ad una classifica ancora non del tutto delineata. Possibile che cambi anche la Maglia Rosa, al momento sulle spalle del bravissimo ungherese Attila Valter.

Domani l’ottava frazione, da Foggia a Guardia Sanframondi di 170 chilometri. Media montagna ma con ben 3.400m di dislivello, una tappa che affronta continui saliscendi dalla partenza fino a Campobasso. Si scaleranno i monti del Matese superando il lungo GPM di Bocca della Selva posto a 53 km dal traguardo (sono quasi 19 chilometri, con pendenze non del tutto arcigne). Una lunga discesa sulla piana Telesina condurrà il gruppo agli ultimi chilometri, dove sicuramente si infiammerà la corsa. Arrivo in salita infatti, con un GPM di quarta categoria che presenta 3,1 chilometri al 6,5%.

Ancor più interessante ciò che potrebbe accadere domenica. 158 chilometri da Castel di Sangro a Campo Felice. Ben quattro GPM, ma soprattutto l’ascesa finale che sicuramente creerà distacchi. 5,7 chilometri al 5,8%, ma uno strappo finale oltre il 10% di pendenza con tratto anche in sterrato.

Difficile che possano esserci minuti di differenza tra i big, ma se qualcuno dovesse accusare la giornata storta potrebbe sicuramente saltare fuori di classifica. Occhio all’incognita maltempo: prevista pioggia nei prossimi giorni, per cui c’è il rischio che crei maggiori problemi delle salite.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 14-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021, Matteo Moschetti: “Quarto posto un passo avanti, ma c’è un po’ di rammarico”

Giro d’Italia 2021, Caleb Ewan è il miglior velocista. Quante tappe può ancora vincere