Giro d’Italia 2021, Alexander Cepeda è pronto a spiccare il volo sulle montagne della Corsa Rosa

Dopo un 2020 interlocutorio, Alexander Cepeda sta iniziando a far vedere tutto il suo talento anche in maglia Androni. Il giovane ecuadoriano era andato forte già alla Settimana Internazionale Coppi & Bartali, ma è al Tour of the Alps che ha lasciato tutti a bocca aperta. Sul suo naturale terreno d’elezione, l’alta montagna, infatti, Cepeda è capace di esprimersi su un livello paragonabile a quello dei corridori che lotteranno per un posto nella top-10 dell’ormai imminente Giro d’Italia 2021. Per questo motivo, è logico immaginarselo grande protagonista alla prossima Corsa Rosa.

Classe 1998, Cepeda, già da giovanissimo, era uno dei nomi di riferimento della scena sudamericana. La stagione della sua consacrazione fu il 2019, quando vinse ben sette corse. Spiccano il trionfo nella quarta frazione del Clasico RCN, una delle gare a tappe più importanti di Colombia, il nettissimo successo sull’infinito Cristo Redentor alla Vuelta de Mendoza e la vittoria nella frazione regina del Tour de l’Avenir.

Il 2020 è servito a Cepeda per ambientarsi in una realtà completamente diversa. L’ecuadoriano, peraltro, ha pure preso parte al Giro d’Italia e l’ha concluso, imparando, così, a conoscere le tre settimane. Al recente Tour of the Alps, El Condorito, com’è soprannominato, è giunto quarto, ma alla Corsa Rosa potrebbe anche interessarsi principalmente ai successi parziali e alla maglia blu di miglior scalatore. Ovviamente molto dipenderà da cosa gli chiederà la squadra. L’Androni non si presentava al via del Giro d’Italia con uno scalatore di questo rango dai tempi in cui annoverava tra le sue file José Rujano e un piazzamento nella top-10 finale può fare gola.

Cepeda, peraltro, può focalizzarsi sulle tappe senza, comunque, trascurare la classifica. Nei primi dodici giorni, tra la cronometro iniziale e alcune frazioni che dovrebbero essergli antipatiche, su tutte la Perugia-Montalcino, potrebbe perdere un po’ di tempo dai favoriti e, per questo, avere più libertà nelle tappe d’alta montagna. Gli ultimi dieci giorni della Corsa Rosa, però, gli offrono anche tanto spazio per cercare di rimontare posizioni e provare ad agguantare la top-10.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alexander Cepeda Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, José Mourinho è il nuovo allenatore della Roma

Giro d’Italia 2021, Elia Viviani: “Sogno la tappa di Verona, ma spero di vincere anche prima”