Calcio, Milan, Atalanta e Juventus in Champions League, il Napoli stecca contro il Verona e andrà in Europa League

E’ calato il sipario sul campionato di calcio di Serie A 2020-2021. Triplice fischio sulla stagione 2020-2021 con l’Inter che, già con il titolo in tasca, ha potuto festeggiare lo Scudetto a San Siro dopo un roboante 5-1 contro l’Udinese.

Gli uomini di Antonio Conte sono andati a segno grazie a Young, Eriksen, Lautaro Martinez, Perisic e Luaku. Inutile la realizzazione di Pereyra. Tuttavia, a tenere banco erano i posti per la Champions League e i verdetti sono arrivati: saranno Atalanta, Milan e Juventus a prendere parte alla massima competizione per club continentale.

I rossoneri hanno sconfitto proprio l’Atalanta a Bergamo grazie a una doppietta dell’ex Kessie, cecchino su entrambi i rigori concessi (espulso De Roon negli ultimi scampoli di match). Missione compiuta anche per la Juve, che ha rifilato un pesante 4-1 al Bologna. La sfida del Dall’Ara è stata a senso unico e ha visto le marcature di Chiesa, Morata (doppietta) e di Rabiot. A rimanere estromesso dalla qualificazione in Champions è stato il Napoli, che ha pareggiato in casa 1-1 contro il Verona. Un riscontro inatteso che obbligherà i partenopei a ripartire nella prossima stagione dall’Europa League: al gol di Rrahmani ha risposto Faraoni.

Vittoria poi del Sassuolo al Mapei Stadium 2-0 contro la Lazio di Simone Inzaghi: le marcature di Kyriakopoulos e di Berardi hanno deciso il match. Da considerare l’espulsione proprio del greco al 61′. Pari invece della Roma sul campo dello Spezia: giallorossi costretti alla rimonta, dopo aver subito l’iniziale 2-0 di Verde e di Pobega; a segno per i capitolini El Shaarawy e Mkhitaryan. Altro pareggio, ininfluete ai fini della classifica, tra Torino e Benevento: Bremer ha portato in vantaggio i granata, Tello ha pareggiato per i campani.

Con questi risultati, la Lazio sarà in Europa League, mentre la Roma finisce settima davanti al Sassuolo per differenza reti e va in Conference, la nuova competizione europea.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Serie A calcio 2020-2021

ultimo aggiornamento: 23-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Brindisi-Virtus Bologna 66-73, Serie A basket in DIRETTA: la Segafredo si impone in gara-1 e inverte il fattore campo

Basket: la Virtus Bologna espugna Brindisi e si prende gara-1 di semifinale dei playoff di Serie A 2021