Volta a la Comunitat Valenciana 2021: poche stelle al via dopo il rinvio per Covid, scontro in volata tra Ewan e Démare

In principio la corsa era in programma nel mese di febbraio. La pandemia però aveva colpito fortemente la Spagna, costringendo gli organizzatori al rinvio. È stata trovata una nuova collocazione per la Volta a la Comunitat Valenciana 2021, ma, ovviamente, visto il periodo (siamo vicinissimi alle Classiche delle Ardenne e pronti al Giro d’Italia) tante delle stelle hanno preferito disertare.

Comincia domani la corsa a tappe iberica. Cinque le frazioni da disputare, molto variegate tra loro: c’è spazio sia per i velocisti, per i finisseur ma, ovviamente, anche per gli scalatori. A farla da padrone sarà sicuramente la giornata di venerdì con il finale sull’Alto de Reina e 4000 metri di dislivello nei 160 chilometri da percorrere.

La compagine più attrezzata per il successo in classifica generale sembra essere la Movistar. La squadra spagnola può schierare un capitano del calibro di Enric Mas, quinto al Tour de France dell’anno scorso. Livello alto invece in chiave volate: attesissima la sfida tra Arnaud Démare (Groupama FDJ) e Caleb Ewan (Lotto Soudal).

Una sola compagine italiana al via, la Mg.k Vis VPM che proverà a farsi vedere all’attacco. Per quanto riguarda i corridori del Bel Paese occhio a Simone Consonni (Cofidis) per le volate e Diego Rosa (Team Arkéa Samsic) nelle frazioni più impegnative.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tokyo 2020: nuove restrizioni per il Covid. E il 72% dei giapponesi non vuole le Olimpiadi

Ciclismo: allenamenti in altura per Remco Evenepoel. Il belga punta al Giro d’Italia