Volley femminile, play-off quarti: Monza batte 3-1 Chieri in gara3 e vola in semifinale

Vittoria sofferta per la Saugella Monza che si prende gara3 dei quarti di finale battendo 3-1 tra le mura amiche la rivelazione Chieri e affronterà Novara in semifinale. La squadra lombarda fatica non poco ad avere ragione delle piemontesi al termine di un match combattuto: solo nel quarto parziale Chieri ha alzato bandiera bianca dopo aver combattuto duramente nei tre set precedenti.

Nel primo set partono meglio le ospiti che scattano avanti 6-8 ma nel finale di set Monza con Van Hecke e Orthman si rimette in carreggiata e si impone 25-19. Nel secondo parziale Chieri è ancora più determinata: partono forte le piemontesi (5-8), si gioca punto a punto fino al 18 pari e nel finale Monza mette ancora una volta la freccia imponendosi con il punteggio di 25-22. 

Nel terzo set Chieri inizia e finisce bene. La squadra piemontese vola sul 16-11 e stavolta anche nella parte conclusiva del set tiene a distanza di sicurezza le rivali e chiude con il punteggio di 25-18 accorciando le distanze. Le piemontesi si illudono di poter riaprire il match scattando avanti anche nel quarto parziale (6-8) ma la reazione delle padrone di casa è veemente: break di 7-1 per Monza e partita praticamente finita con le brianzole che si trovano avanti 16-11 e non si fanno più riavvicinare fino al 25-15 che sancisce il passaggio del turno della Saugella.

In casa Monza la migliore realizzatrice è Orthmann con 19 punti, poi Danesi 14 e Van Hecke 11. Per Chieri due le top scorer, entrambe con 14 punti: Grobelna e Frantti. Conegliano-Scandicci e Novara-Monza sono le due semifinali dei play-off scudetto.

Photo LiveMedia/Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Masters1000 Miami, un Jannik Sinner…umano! Tensione e l’inesperienza dei 19 anni alla base della sconfitta

Golf, Jordan Spieth torna al successo al Valero Texas Open 2021