VIDEO Gabriele Detti: “I due giorni di febbre mi hanno debilitato, ma era importante gareggiare”

La prende con filosofia Gabriele Detti perché la prestazione sugli 800 stile libero dei Campionati italiani 2021 di nuoto non è stata eccelsa e per mezzo secondo la qualificazione alle Olimpiadi non c’è stata. E’ chiaro che sarà un pro-forma e il toscano ci sarà nelle 16 vasche.

Detti, debilitato da due giorni di febbre (controindicazione del vaccino), non ha potuto presentarsi al meglio della condizione e già il crono dei 400 stile libero di ieri è ottimo tenuto conto di tutte queste situazioni. Però la voglia di gareggiare era molta ed è importante anche per avere le giuste motivazioni.

Il livornese, quindi, si porta a casa questo dagli 800 sl di oggi. Una sorta di inizio verso Tokyo dove gli obiettivi sono ambiziosi e la primaria necessità sarà quella di star bene ed è anche per questo che la possibilità di essersi vaccinato, grazie alla militanza nel Gruppo Sportivo Esercito, è una buona notizia.

Di seguito il video dell’intervista a Gabriele Detti:

VIDEO INTERVISTA A GABRIELE DETTI

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Campionati Italiani nuoto 2021 Gabriele Detti

ultimo aggiornamento: 01-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, buone sensazioni per Paltrinieri e Burdisso. Quadarella soddisfatta a metà

Nuoto, Assoluti 2021 Il pagellone: Martinenghi stratosferico. Paltrinieri e Burdisso ci sono!