Masters1000 Montecarlo, cinque italiani in campo. Fognini debutta con Kecmanovic, Musetti apre le danze con Karatsev

Quest’oggi, 12 aprile, è il giorno del primo grande torneo sul rosso. Dopo la settimana con Cagliari e Marbella protagoniste, scatta difatti il Masters1000 di Montecarlo; al secondo turno ci sarà il ritorno alle competizioni di Novak Djokovic e Rafa Nadal, ma prima che loro e le altre prime teste di serie in tabellone scendano in campo, tocca agli ‘altri’, coloro più in giù in classifica e, in teoria, meno favoriti per avanzare. Ma non per forza senza speranze, ricordiamo sempre che una settimana fa a Miami l’ultimo atto è stato disputato dal numero 21 e del numero 26 del torneo.

Tredici partite in programma per il torneo di singolare e ben cinque italiani dei nove complessivi che debutteranno nel Principato. Due di questi saranno sul campo centrale, per entrambi una scelta pregna di significato. Ad aprire le danze sul Court Rainier III sarà Lorenzo Musetti, titolare di una wild card; per il giovane di Carrara, comportatosi discretamente a Cagliari arrivando ai quarti di finale, partita assai complicata contro Aslan Karatsev. Dopo dei mesi straordinari sul cemento, il russo è da testare sul rosso ad alti livelli, ma il suo score dello scorso anno, tra Challenger e qualificazioni per il Roland Garros, è di 18 vittorie e 2 sconfitte. Nel terzo match nel programma sarà invece il turno di Fabio Fognini, il campione in carica ha un primo turno teoricamente abbordabile con Miomir Kecmanovic ma il suo match di Marbella con Munar non ha lasciato buone sensazioni.

Come Musetti, a Montecarlo per la prima volta in carriera, ci saranno anche Thomas Fabbiano e Salvatore Caruso a debuttare nel tabellone del Principato. Per il 31enne di Grottaglie c’è una partita complicata con Hubert Hurkacz, fresco vincitore a Miami e ancora esaltato dall’ottimo risultato ottenuto contro Jannik Sinner. Il siciliano invece, vittorioso ieri con Bernard Tomic nel turno decisivo, si scontrerà con il padrone di casa Lucas Catarina, numero 388 del mondo e titolare di una wild card: per il 24enne monegasco sarà solo l’ottava partita nel circuito ATP, la prima in un Master. A chiudere la lista degli italiani in gara c’è Marco Cecchinato, che nel campo 2 (lo stesso di Caruso) se la vedrà con Dominik Koepfer.

Analizzando le altre partite, sul campo centrale il secondo spot del Ranieri III è occupato dalla sfida tra Cristian Garin e Felix Auger-Aliassime. Entrambi vengono da un’avventura assai breve a Miami, eliminati rispettivamente al primo e al secondo turno, ma il numero 16 del tabellone il mese scorso ha trionfato nel torneo di casa sulla terra e vorrà dar seguito al buon momento. A chiudere il programma sul centrale invece sarà Grigor Dimitrov contro il tedesco Jan-Lennart Struff. Matteo Berrettini avrà invece gli occhi puntati sul court 2, dove in apertura si sfideranno Alejandro Davidovich Fokina ed Alex De Minaur: da lì uscirà lo sfidante del romano al secondo turno.

MASTERS1000 MONTECARLO 2021, PROGRAMMA 12 APRILE

COURT RAINIER III

Ore 11.00: [WC] Lorenzo Musetti VS A. Karatsev
A seguire: F. Auger-Aliassime VS [16] C. Garin
A seguire: [15] F. Fognini VS M. Kecmanovic
A seguire: [14] G. Dimitrov VS J. Struff

COURT DES PRINCES

Ore 11.00: J. Millman VS U. Humbert
Non prima delle 12.30: D. Evans VS D. Lajovic
A seguire: [Q] T. Fabbiano VS [13] H. Hurkacz
A seguire: G. Pella VS [WC] L. Pouille

COURT 2

Ore 11.00: A. Davidovich Fokina VS A. De Minaur
A seguire: [Q] S. Caruso VS [WC] L. Catarina
A seguire: [Q] M. Cecchinato VS [Q] D. Koepfer

COURT 9

Secondo match dalle 11: T. Paul VS [LL] P. Martinez
A seguire: J. Chardy VS A. Bublik

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Masters1000 Montecarlo oggi: orari, programma, tv, streaming, ordine di gioco 12 aprile

Curling, la Svezia vince i Mondiali 2021: terzo trionfo consecutivo, pokerissimo di Edin. Sul podio Scozia e Svizzera