Giro delle Fiandre 2021, Wout van Aert: “Crollato sul Kwaremont. Mi sono mancate le gambe”

Wout van Aert si è dovuto accontentare del sesto posto nel Giro delle Fiandre 2021. Il belga è rimasto insieme a Mathieu van der Poel e Kasper Asgreen, ma poi si è piantato sul Vecchio Kwaremont quando l’olandese ha attaccato e ha dovuto alzare bandiera bianca. Successivamente è andato in apnea e si è fatto riprendere dagli immediati inseguitori, restando fuori dalla top-5. Uno dei grandi favoriti della vigilia, secondo l’anno scorso, non è riuscito a piazzare il suo guizzo.

L’alfiere della Jumbo Visma ha poi dichiarato ai microfoni di Spazio Ciclismo: “Ero al limite e oggi non sentivo le sensazioni che avrei voluto. Ho cercato di resistere il più a lungo possibile ma l’ultimo passaggio sul Kwaremont è stato il momento in cui sono crollato“.

Poi il belga si è soffermato sulla Deceuninck-Quick Step: “Non avevano subito giocato la carta Asgreen perchè non poteva tirare quando era con noi davanti. Poi una volta che Mathieu e Kasper sono rimasti da soli in testa, penso che abbiano lavorato insieme. Sono una squadra forte e possono puntare su diverse carte”. Immancabile l’ammissione: “Oggi mi sono mancate le gambe, non ci sono scuse“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro delle Fiandre 2021 Wout Van Aert

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Michael Schaer squalificato per lancio di boraccia! Asgreen e van der Poel non puniti al Giro delle Fiandre. Il motivo

Moto2, GP Doha 2021. Sam Lowes supera nuovamente Remy Gardner. Marco Bezzecchi chiude 4°