Freccia Vallone 2021, Julian Alaphilippe: “La squadra ha fatto un grandissimo lavoro, poi le gambe hanno fatto la differenza”

E tripletta sia per il campione del mondo Julian Alaphilippe, che sul leggendario traguardo del Mur de Huy alla Freccia Vallone 2021, ha trovato la prima classica stagionale. Un lavoro a dir poco perfetto della sua Deceuninck-Quick Step, e una rimonta da capogiri a 100 metri dalla conclusione da parte del transalpino, ai danni di Primoz Roglic, gli hanno regalato uno storico successo dopo i trionfi del 2018 e del 2019. 

“La squadra ha fatto davvero un grandissimo lavoro, soprattutto Honoré nel portarmi davanti all’ultimo chilometro – ha dichiarato Alaphilippe, trionfatore davanti a Primoz Roglic e Alejandro Valverde –. Mi hanno dato molta fiducia e sono stato in grado di risparmiare energie tutto il giorno, così ho potuto prendere il muro di Huy nelle primissime posizioni”.

“Poi a quel punto le gambe hanno fatto la differenza. Ero in una posizione perfetta. Sapevo che non sarebbe stato facile con Roglič e con Valverde, ma alla fine ce l’ho fatta”, ha proseguito il transalpino.

In conclusione Alaphilippe ha dichiarato: “Volevo solo dimostrare di avere una testa forte. Dall’inizio di questa stagione non ho vinto molto, e questo non mi ha impedito di divertirmi, ma volevo davvero alzare di nuovo le braccia al cielo. Ho messo un po’ di pressione su me stesso. Volevo vincere di nuovo. Vincere mi fa molto bene, soprattutto con la maglia iridata. Sono davvero felice”.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Carlos Sainz gira a Fiorano con la Ferrari 2018. Domani tocca a Mick Schumacher e Callum Ilott

Freccia Vallone 2021, Primoz Roglic: “Complimenti ad Alaphilippe, è stato il più forte. Sono pronto per la Liegi”