Basket, Playoff Eurolega 2021: l’Efes spazza via il Real Madrid in gara-1

L’Anadolu Efes Istanbul, testa di serie numero tre, stravince gara-1 dei playoff di Eurolega 2021 contro il Real Madrid. I turchi si sono imposti con un larghissimo 90-63, frutto di un secondo tempo ove hanno surclassato gli avversari in entrambe le metà campo. I migliori in campo sono stati un Rodrigue Beaubois da 19 punti e un Sertac Sanli da 16 punti e 8 rimbalzi.

Il Real Madrid ha iniziato meglio il periodo inaugurale e, grazie a una tripla di Taylor, ha toccato anche il +7, a metà quarto, sul 7-14. L’Efes, però, ha risposto con un parziale di 8-0 e ha effettuato il soprasso sul 15-14. Gli ultimi minuti della prima frazione di gioco, hanno visto le due squadre equivalersi e i turchi sono andati al riposo in vantaggio di appena due punti sul 20-18.

L’Efes, spinto da Beaubois e Larkin, ha iniziato meglio il secondo periodo e ha raggiunto il +7 sul 29-22. Il Real, però, grazie soprattutto alle giocate di Thompkins, ha saputo reagire e si è riportato a -1 sul 36-35. Il solito Beaubois, autore di 14 punti nei primi venti minuti, coi suoi canestri, però, ha evitato che i Blancos si riportassero in vantaggio e ha perso ai turchi di andare alla pausa lunga avanti di quattro sul 44-40.

Il terzo periodo è iniziato con le triple di Simon e Sanli che hanno permesso all’Efes di raggiungere il +10 sul 50-40.
I turchi, grazie a una grande difesa, hanno concesso al Real solo due punti nella prima metà del quarto. Tuttavia, a loro volta hanno fatto fatica a trovare il canestro e non sono riusciti a scappare. Nel finale, l’Efes è stato in grado di guadagnare altro terreno e ha chiuso la penultima frazione di gioco con quattordici punti di margine sugli ospiti.

I turchi hanno premuto il piede sull’acceleratore in apertura di quarto periodo e con una tripla di Moerman hanno raggiunto il +18. Nonostante un timeout, il Real non è riuscito a entrare in partita e l’Efes ha dilagato. I padroni di casa hanno addirittura toccato il massimo vantaggio di +27 nella frazione conclusiva.

IL TABELLINO DI EFES-REAL MADRID 90-63 (20-18, 24-22, 20-10, 26-13)
EFES: Larkin 14, Beaubois 19, Singleton, Gazi 3, Sanli 16, Moerman 7, Tuncer, Pleiss, Micic 7, Anderson 3, Dunston 11, Simon 10
REAL MADRID: Causeur 6, Fernandez 3, Abalde 5, Laprovittola 9, Vukcevic, Alocen 2, Garuba 5, Carrol 4, Tavares 10, Llull 3, Thompkins 13, Taylor 3

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica artistica, Europei 2021: le dichiarazioni degli azzurri dopo la prova podio. Giovedì le qualificazioni

WTA Istanbul 2021: avanti Mertens e Kasatkina. Fiona Ferro sconfigge Martic, brivido Kudermetova