ATP Monaco 2021, risultati 27 aprile: Pablo Cuevas per Casper Ruud, cadono Lajovic e Sebastian Korda

L’ATP 250 di Monaco vede completarsi il quadro del primo turno del tabellone. Giornata favorevole per i tedeschi, con tre giocatori su quattro impegnati sul rosso di casa che avanzano al secondo turno. L’unico che non riesce nell’intento è Philipp Kohlschreiber, vincitore per tre volte in Baviera e nel torneo con una wild card, ma lascia il passo ad un altro teutonico, il numero 54 del mondo Dominik Koepfer, in tre set.

Per il classe 1994 ci sarà un altro derby da affrontare con Jan-Lennart Struff che supera di slancio lo slovacco Andrej Martin, mentre Yannick Hanfmann ha bisogno del tie-break del terzo set per aver ragione del giapponese Taro Daniel, semifinalista contro Matteo Berrettini nel torneo di Belgrado; la wild card si regala così la sfida contro Filip Krajinovic, numero 4 del seeding e titolare di un bye.

Casper Ruud, seconda testa di serie del tabellone, conosce il suo avversario nel secondo turno, che ha le fattezze di Pablo Cuevas. Il 35enne uruguaiano ha superato in tre set l’americano Tennys Sandgren in una partita dall’andamento particolare: tiebreak in apertura, 6-0 per lo statunitense in mezzo, 6-1 sudamericano alla fine, che conquista così un meritato successo.

Le sorprese di giornata sono dettate dagli scivoloni di Dusan Lajovic e Sebastian Korda. Il trentenne serbo, numero 6 del torneo, si è fatto sorprendere da un avversario ostico come Mackenzie McDonald con un doppio 6-4, mentre il giovane figlio d’arte non scende praticamente in campo per un set e tre quarti e si ritrova sotto 6-1 5-2 e servizio contro il colombiano Daniel Elahi Galan Riveros. Spalle al muro arriva il colpo di coda da parte dello statunitense, ma serve solo a prolungare l’agonia fino ad un combattuto tie-break. Compito invece agevole per il gerogiano Nikoloz Basilashvili, che si sbarazza agilmente del brasiliano Thiago Monteiro.

ATP MONACO 2021, RISULTATI 27 APRILE

P. Cuevas b. T. Sandgren 7-6 0-6 6-1
M. McDonald b. D. Lajovic 6-4 6-4
J-L. Struff b. A. Martin 6-4 6-3
N. Basilashvili b. T. Monteiro 6-2 6-3
D. Koepfer b. P. Kohlschreiber 4-6 6-4 6-3
Y. Hanfmann b. T. Daniel 6-2 3-6 7-6
D. E. Galan Riveros b. S. Korda 6-1 7-6

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanti soldi guadagnano i tennisti italiani? La classifica dei premi 2021: Berrettini in testa, Sinner 3°. Tutte le cifre

Tennis, Dayana Yastremska dovrà attendere: il TAS respinge ancora il ricorso, ancora niente ritorno in campo per l’ucraina