Amstel Gold Race 2021: le quote dei bookmakers per le scommesse. Favoriti Wout van Aert e Julian Alaphilippe

Domenica sarà il grande giorno dell’Amstel Gold Race. A causa delle problematiche legate al Covid la gara non si terrà sul consueto percorso ma si svolgerà su un circuito da ripetere ben dodici volte. Non mancheranno, come da tradizione, le asperità che renderanno la corsa vivace e molto emozionante. Nello specifico i corridori dovranno affrontare ad ogni tornata il Geulhemmerberg, il Bemelerberg e il Cauberg, ascesa simbolo della classica neerlandese.

Passando ai favoriti i nomi sono i consueti: Wout van Aert e Julian Alaphilippe, data anche l’assenza di Mathieu van der Poel. Sono loro gli uomini da battere non solo secondo gli addetti ai lavori ma anche per i bookmakers. Il successo del ciclista della Jumbo Visma è quotato a 5,50. Per quanto concerne il campione del mondo la vittoria viene pagata a 7,50.

Subito dietro un altro dei big del gruppo ovvero Primoz Roglic quotato a 8,00. L’altra sorpresa di giornata, almeno secondo i bookmakers, potrebbe essere Thomas Pidcock. Il successo dell’uomo della Ineos Grenadiers viene pagato a 8,50. Decisamente più indietro tutti gli altri.

E’ di 15,00 la quota che i siti di scommesse hanno etichettato accanto ai nomi dello spagnolo Alejandro Valverde e dell’australiano Michael Matthews. Si sale fino a 20,00 per il successo dell’elvetico Marc Hirschi e del tedesco Maximilan Schachmann.

Passando agli italiani, il meglio piazzato nella virtuale griglia di partenza stilata dai bookmakers è Matteo Trentin, la sua vittoria è pagata a 15,00. A seguire Sonny Colbrelli che in caso di successo restituirebbe la puntata dello scommettitore moltiplicata per 33. Quotata a 50,00 una vittoria, quanto meno inattesa, di Andrea Bagioli.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Italia bersagliata dalla sfortuna. Gli infortuni di Nibali, Moscon e Bagioli; i problemi di Viviani e Ulissi

Amstel Gold Race 2021: il borsino dei favoriti. Wout van Aert sfida Julian Alaphilippe, l’Italia punta su Matteo Trentin