Sci alpino, nebbia e 20 cm di neve: rinviato l’inizio dei superG di Lenzerheide

Il maltempo continua a tormentare le finali di Coppa del Mondo a Lenzerheide. Dopo la cancellazione delle due discese nella giornata di ieri, anche i superG odierni sono a forte rischio. Le gare sono già state rimandate ed intorno alle 9.30 la FIS prenderà una decisione sullo svolgimento di esse, con un possibile ulteriore spostamento della partenza (donne alle ore 13 e uomini subito dopo).

La nebbia continua ad essere presente ed infatti si era già deciso di abbassare la partenza della gara femminile. Il vero problema, però, sono gli oltre venti centimetri di neve caduti nella notte e che hanno invaso la pista. I lavori di pulizia del tracciato sono già cominciati, con gli addetti e le macchine che stanno cercando di pulire la pista. Dopo tutti questi lavori, gli atleti avranno la possibilità di effettuare una nuova ricognizione.

I due superG odierni sono molto importanti in ottica classifica generale. Lara Gut-Behrami, che ha già vinto la coppa di specialità, ha l’ultima grande occasione per mettere pressione a Petra Vlhova ed accorciare il divario in classifica generale. Ancora più battaglia la maschile dove Alexis Pinturault e Marco Odermatt sono divisi da soli 31 punti e con lo svizzero che punta moltissimo su questa gara per avvicinarsi ulteriormente.

 

Foto LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milano-Sanremo 2021: Vincenzo Nibali, serve un attacco da lontano per sorprendere i favoriti

ATP Acapulco 2021, Lorenzo Musetti: “E’ stata una lotta su ogni punto e alla fine è scesa anche qualche lacrima”