LIVE Shakhtar Donetsk-Roma 1-2, Europa League in DIRETTA: una doppietta di Borja Mayoral spedisce i giallorossi ai quarti di finale. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL MATCH

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con OA Sport!

PAGELLE E HIGHLIGHTS
Shakhtar Donetsk (4-1-4-1): Trubin 6; Dodo 6 (dall’82’ Bolbat sv), Vitao 5, Kryvtsov 5, Matviyenko 5.5; Maycon 5,5; Tetè 6 (dal 60′ Marlos 6), Marcos Antonio 5, Alan Patrick 5,5 (dal 60′ Konoplyanka 5,5), Solomon 6,5 (dal 77′ Sudakov sv); Junior Moraes 6 (dal 77′ Dentinho). Allenatore: Castro 5
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 7; Ibanez 5,5 (dal 46′ Mancini 6), Cristante 6,5, Kumbulla 6; Karsdorp 5,5 (dal 58′ Bruno Peres 6), Diawara 6,5 (dal 58′ Pellegrini 6), Villar 6,5, Spinazzola 6,5 (dal 58′ Calafiori 6); Carles Perez 6,5, Pedro 6,5; Mayoral 7,5. Allenatore: Fonseca 7

FINISCE QUI: SHAKTAR DONETSK-ROMA 1-2. I giallorossi staccano il pass per i quarti di finale dell’Europa League 2020/2021.

90’+2 CARLES PEREZ! Lo spagnolo a-tu-per-tu col portiere si divora il gol dell’1-3.

90’+1 Saranno 2 i minuti di recupero.

90′ Si attende la segnalazione del recupero.

88′ Fuorigioco intanto di Mayoral, che era scattato in ritardo sull’imbucata di Villar.

85′ Cinque minuti alla conclusione del match.

82′ Intanto quinto e ultimo cambio nello Shaktar: fuori Dodo’, dentro Bolbat.

82′ PARATONA DI PAU LOPEZ! Il portiere giallorosso respinge la conclusione di Marlos.

80′ Contatto sospetto fra Matviyenko e Bruno Peres nell’area romanista: l’arbitro decide di lasciare proseguire.

77′ Altri cambi nello Shaktar: escono Junior Moraes e Solomon, che vengono rilevati da Dentinho e Sudakov.

75′ A Kiev si gioca solo per il risultato di questa partita, ma la qualificazione è stata più che mai blindata dalla doppietta di Mayoral.

72′ MAAAAAAAAAAA-YO-RAL! SHAKTAR DONETSK-ROMA 1-2: azione tutta spagnola. Imbucata di Pedro, ricezione di Carles Perez che fa saltare i meccanismi della difesa ucraina e mette un cioccolatino a Mayoral, il quale si dimostra abilissimo nel controllare e sfoderare un colpo sotto per evitare l’ultimo tentativo di salvataggio disperato da parte di Kryvtsov.

71′ Imbucata di Mayoral per Pedro: Vitao chiude tutto alleggerendo sul suo portiere.

70′ La Roma adesso prova a raffreddare la reazione dello Shaktar affidandosi a un possesso di palla molto solido.

67′ Cristante attentissimo in difesa a liberare l’area su un cross proveniente dalla sinistra.

65′ Si perde sul fondo un’infinita circolazione di palla dello Shaktar che con l’ultima traccia non sortisce alcun effetto.

63′ La Roma se la cava in qualche modo.

62′ Gli ucraini provano ad attaccare collezionando un altro angolo.

60′ Scocca l’ora di gioco e gli ucraini effettuano alcuni cambi: escono Alan Patrick e Tetè, entrano al loro posto Marlos e Konoplyanka.

59′ PAREGGIO DELLO SHAKTAR DONETSK CON JUNIOR MORAES: Shakhtar Donetsk-Roma 1-1. Sugli sviluppi di un calcio piazzato, Alan Patrick fa la sponda per il compagno, che non può sbagliare l’impatto col pallone e firmare il pareggio.

58′ Infornata di cambi per la Roma: fuori  Karsdorp, Diawara e Spinazzola, dentro Bruno Peres, Pellegrini e Calafiori.

57′ Ammonito Karsdorp per un fallo da dietro ai danni di Tetè: era diffidato, l’olandese salterà il quarto di finale d’andata.

57′ ANCORA MAYORAL DI TESTA! Cross di Spinazzola, girata dello spagnolo: respinge un attento Trubin.

55′ Altro contropiede non rifinito al meglio dalla Roma, con Carles Perez che non riesce a colpire bene sulla rifinitura questa volta di Pedro. Intanto viene ammonito Alan Patrick.

54′ PEDRO SI DIVORA LO 0-2! Pescato da Carles Perez, lo spagnolo sbaglia – a botta sicura – il colpo del raddoppio.

53′ Allo Shaktar servirebbero ora cinque gol per passare il turno: impresa pressochè impossibile.

51′ La Roma sulle ali dell’entusiasmo va addirittura in pressing.

48′ BORJA MAYOOOOOOOOOORAL! SHAKTAR DONETSK 0-1 ROMA: lo spagnolo da rapace dell’area di rigore segna il gol – di testa – che porta in vantaggio i giallorossi spedendoli virtualmente ai quarti di finale dell’Europa League 2020/2021.

46′ Shaktar che prova a forzare alcune giocate.

45′ Nella Roma c’è un cambio: fuori Ibanez, dentro Gianluca Mancini. Una modifica quindi nel pacchetto arretrato dei capitolini.

45′ COMINCIA IL SECONDO TEMPO: CALCIO D’INIZIO DELLO SHAKTAR!

Si conclude senza gol e con poche emozioni questa prima frazione di gioco. Alla Roma va bene così: ora sono solo 45 i minuti che separano i giallorossi dalla qualificazione ai quarti di finale di Europa League.

45’+3 FINISCE QUI: SI VA AL RIPOSO! Shakhtar Donetsk-Roma 0-0.

45’+2 Si chiude in maniera sagace e poi riparte gestendo il possesso la Roma.

45′ Saranno 3′ i minuti di recupero.

44′ Contropiede della Roma che prova con Karsdorp a prendere fiato: palla dentro per Mayoral, arriva la puntuale chiusura di Kryvtsov.

42′ Solomon approfitta di un errore di Ibanez per calciare: palla altissima sopra la traversa difesa da Pau Lopez.

40′ Cinque minuti al termine della prima frazione, mentre Ibanez continua a rimanere in campo, nonostante una situazione non facile.

38′ Ammonito per simulazione Marcos Antonio: il numero 8 dei padroni di casa ha provato a ingannare l’arbitro, che però non ha abboccato al maldestro tentativo del centrocampista degli ucraini.

36′ Riesce ad allontanare la Roma con Karsdorp.

35′ Ibanez intanto viene sollecitato da Solomon: il difensore mette in angolo, ma sembra in grande affanno.

34′ JUNIOR MORAES DI TESTA! Gran girata dell’attaccante, ma palla a lato della porta difesa da Pau Lopez.

34′ L’arbitro interrompe il gioco parlando con Ibanez, che a breve uscirà: giusto il tempo di far completare il riscaldamento a Mancini.

33′ Si è ripreso a giocare: la Roma è momentaneamente in dieci.

32′ Altra botta alla testa per Ibanenz, che sembra un po’ sofferente, ma in grado di proseguire anche in questa circostanza.

30′ Scocca la mezz’ora.

29′ Kumbulla subisce fallo in area da Tetè: è vano il tiro di Alan Patrick, sul quale ancora Pau Lopez aveva nuovamente fermato la palla a terra.

27′ Alan Patrick ci prova da lontano: Pau Lopez si tuffa e blocca in maniera sicura.

25′ Solomon punta Ibanez: lo salta. Ammonito il difensore della Roma.

25′ Mette fuori la Roma: che allontana la minaccia.

24′ Ribaltamento di fronte velocissimo: attacca lo Shaktar, Carles Perez mette in angolo.

23′ Arriva anche il tiro di destro di Spinazzola: palla alta, ma un bel segnale dei giallorossi.

22′ Roma in questo momento più propositiva e soprattutto più alta e lontana dalla porta di Pau Lopez: tenere lontano il pericolo, senza rischiare.

19′ Tentativo di imbucata di Villar: il pallone non riesce ad arrivare a Mayoral.

16′ Due iniziative sulla destra di Carles Perez: la Roma prova a uscire dal guscio installandosi nella metà campo avversaria.

14′ Testata reciproca involontaria fra Kumbulla e Ibanez: l’arbitro ferma immediatamente il gioco. I due si rialzano dopo qualche momento di sofferenza.

13′ Alan Patrick prova ad arrivare a rimorchio su una bella azione dello Shaktar: murato, sarà calcio d’angolo.

11′ Lungo possesso palla degli ucraini: la Roma si difende senza soffrire utilizzando le marcature preventive e le coperture sulle linee di passaggio.

9′ Buona uscita di Pau Lopez intanto su una sventagliata offensiva dello Shaktar.

6′ MAYORAL! Lo spagnolo scatta sul lancio di Diawara, porta avanti la palla di testa facendo esplodere il sinistro, che però termina alto.

5′ Ibanez fa buona guardia andando a prendersi una rimessa dal fondo dopo aver chiuso col corpo l’imbucata di Matviyenko.

3′ Fase di studio della gara, la Roma prova a capire l’atteggiamento dei padroni di casa.

SI COMINCIA! CALCIO D’INIZIO AFFIDATO ALLA ROMA!

18.53 Le squadre sono pronte.

18.50 Cinque minuti al via! Shaktar e Roma sono sul prato dello stadio Olimpico di Kiev. Inizia la procedura di sorteggio in uno stadio che, contrariamente a quanto si era detto in questi giorni, non ospiterà nessuna presenza a livello di pubblico.

18.45 Le squadre stanno per uscire sul campo, mentre gli allenatori danno le ultime indicazioni prima del calcio d’inizio fissato per le 18:55.

18.40 Vi ricordiamo che i giallorossi partiranno, in questa sfida di ritorno degli ottavi di finale dell’Europa League 2020/2021, dal 3-0 – a loro favore – maturato una settimana fa all’Olimpico.

18.35 Le squadre sono in campo per il riscaldamento.

18.30 Meno di trenta minuti all’inizio del match.

18.25 Buonasera e benvenuti amici: ecco le FORMAZIONI UFFICIALI DI SHAKTAR DONETSK-ROMA
Shakhtar Donetsk (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Vitao, Matviyenko, Kryvtsov; Maycon; Tete, Marcos Antonio, Alan Patrick, Solomon; Junior Moraes. Allenatore: Castro.
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Carles Perez, Pedro; Mayoral. Allenatore: Fonseca

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Shakhtar Donetsk-Roma, match valido per gli ottavi di finale di ritorno della UEFA Europa League 2020-2021.

Dopo il 3-0 maturato all’Olimpico, per effetto dei gol di Pellegrini, Mancini e El Shaarawy, gli uomini dell’ex di turno Paulo Fonseca volano in Ucraina (si giocherà a Kiev) per chiudere il discorso qualificazione e proiettarsi ai quarti di finale della seconda competizione calcistica continentale.

Attenzione però, perchè il risultato dell’andata non deve lasciar presagire una serata facile: la squadra allenata da Castro cercherà in tutti i modi di riaprire da subito l’esito del confronto complessivo affidandosi alle giocate dei suoi estrosi talenti, come Alan Patrick, Taison o Junior Moraes.

Chi la spunterà presentandosi quindi al prossimo sorteggio nell’ormai mitica urna di Nyon? La parola all’unico giudice supremo e incontestabile: il campo.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Shakhtar Donetsk-Roma, sfida valevole per gli ottavi di finale di ritorno della UEFA Europa League 2020-2021. Allo stadio Olimpico di Kiev, il calcio d’inizio è previsto alle ore 18.55: buon divertimento!

PROBABILI FORMAZIONI

SHAKHTAR (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Maycon; Tete, Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes. Allenatore: Castro.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Mayoral. Allenatore: Fonseca.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

VIDEO Shakhtar-Roma 1-2: highlights e sintesi. Capitolini ai quarti di Europa League 2021

Hockey ghiaccio, Alps League 2021: si conclude la regular season. Ko Val Pusteria e Renon, vince Vipiteno