LIVE Sci alpino, Discesa Saalbach 2021 in DIRETTA: cancellata per nebbia, Paris era primo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

CANCELLATA LA DISCESA DI SAALBACH: DOMINIK PARIS ERA PRIMO

LA CRONACA DELLO SLALOM DEI MONDIALI JUNIORES

Chiudiamo qui il nostro live e grazie per averci seguito.

13.02: Questa gara potrebbe essere recuperata magari nella giornata di lunedì o con uno spostamento di tutto il programma. Domani è in programma un’altra discesa e poi domenica il superG.

13.00: GARA CANCELLATA! E’ arrivata la decisione definitiva da parte della giuria. Da capire quando verrà recuperata la discesa. Sicuramente c’è grande amarezza in casa Italia visto che Dominik Paris era al comando e proiettato verso la vittoria. L’azzurro era davanti di 0.07 rispetto a Kriechmayr e 0.65 su Mayer. 4° Feuz a 1″03. L’azzurro potrà riprovarci domani, meteo permettendo…

12.50: Tra dieci minuti la giuria dovrebbe prendere quella che pare la decisione definitiva.

12.40: Molto difficile ipotizzare che la gara possa ripartire. Una discesa poco regolare comunque in ogni caso, visto che ci sarebbe una pausa di quasi due ore tra la discesa dei primi nove atleti e poi degli altri.

12.31: Ulteriore decisione della giuria alle ore 13.00. Si ipotizza una possibile partenza alle 13.15.

12.20: Non sembrano proprio esserci miglioramenti. Difficile davvero ipotizzare la partenza due ore dopo la discesa del primo atleta.

12.11: Prossima decisione della giuria alle 12.30.

12.08: La sensazione è quella che si vada verso il rinvio della gara. Da capire se questa discesa possa essere recuperata, magari nella giornata di lunedì.

12.02: Dominik Paris, vincendo oggi, salirebbe a quota 388 punti, avvicinandosi sia a Beat Feuz (456) e Matthias Mayer (418). Sarebbe dunque fondamentale portare a termine la gara con questo risultato.

11.56: La nebbia è aumentata. Ricordiamo che per considerare la discesa regolare devono scendere almeno 30 atleti. Il rischio beffa per Dominik Paris è molto alto.

11.53: Non si riparte ancora. Purtroppo la nebbia continua ad essere presente nella parte alta.

11.48: Intanto gara interrotta ancora a causa della scarsa visibilità.

11.47: Nono posto ad 1.72 per Clarey. La sensazione è che la pista si sia rovinata molto. I numeri bassi oggi facevano la differenza e Dominik ha sfruttato al meglio il numero 3.

11.45: Ottavo ad 1.60 l’austriaco Max Franz. In pista ora il francese Clarey.

11.44: SOLO QUARTO FEUZ! Lo svizzero accusa 1.03 di ritardo da Dominik Paris. L’azzurro sta recuperando moltissimo nella classifica di specialità sullo svizzero e sull’austriaco.

11.43: Feuz ha già accusato 35 centesimi di ritardo da Paris al secondo intermedio.

11.42: L’austriaco Striedinger è quinto a 1.65. Adesso tocca a Beat Feuz, leader della classifica di specialità.

11.39: Mayer è solamente terzo a 65 centesimi da Paris. La prova dell’azzurro è sicuramente da podio. Per la vittoria bisognerà ancora aspettare.

11.37: Quarto posto ad 1.58 di ritardo per lo sloveno Cater. Ora l’austriaco Matthias Mayer. Si capirà molto della gara di Paris.

11.35: DOMINIK PARIS SI PORTA AL COMANDO! Sette centesimi di vantaggio per l’azzurro, che ha sciato bene nella parte centrale. Potrebbero essere decisivi in negativo i 3 decimi persi nella parte alta.

11.34: Tantissimi errori per il francese Bailet, che chiude a 1.33. TOCCA A PARIS!

11.31: Vincent Kriechmayr chiude con il tempo di 1’37”01. Velocità sicuramente non elevate a causa della nevicata e di una neve molto bagnata. Molto interessante il salto finale.

11.30: SI COMINCIA! Tocca all’austriaco Vincent Kriechmayr.

11.22: Grande attesa anche per il duello per la classifica generale di Coppa del Mondo tra lo svizzero Beat Feuz (406 punti) e l’austriaco Matthias Mayer (358). In corsa c’è anche Dominik Paris, terzo con 288.

11.17: Gli azzurri dovranno fronteggiare una neve molto umida, sicuramente non la preferita da parte di Paris e Innerhofer. Dominik partirà con il 3, mentre Christof ha il 15.

11.15: Le condizioni del meteo non sono ottimali. C’è anche un mix di neve e pioggia che non aiuta certamente la visibilità degli atleti. Resta il problema della nebbia nella parte alta.

11.06: PARTENZA SPOSTATA ALLE 11.30! La nebbia continua a creare problemi.

11.01: Anche Christof Innerhofer è stato protagonista di una buona seconda prova, chiudendo alle spalle proprio di Paris.

10.56: C’è attesa sicuramente per Dominik Paris. L’altoatesino ha brillato nelle prove cronometrate, realizzando anche il miglior tempo nella seconda.

10.53: A causa della nebbia la giuria ha deciso di abbassare la partenza della discesa di Saalbach alla partenza di riserva (quinta porta)

10.50: Buongiorno e benvenuti alla diretta della discesa libera di Saalbach.

La startlist della discesa di Saalbach

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della discesa di Saalbach, valevole per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino 2020-2021. Primo appuntamento per i velocisti sulla pista austriaca, che ospiterà domani un’altra discesa e domenica il superG.

C’è grande attesa in casa Italia, dopo gli ottimi risultati di Dominik Paris e Christof Innerhoferr nelle prove cronometrate. Soprattutto Paris ha brillato, chiudendo secondo alle spalle di Mayer la prima prova e realizzando, invece, nella seconda il miglior tempo, con alle spalle proprio un positivo Innerhofer, anche lui con un ottimo feeling con la pista.

Tutto pronto anche per il duello per la classifica di specialità tra lo svizzero Beat Feuz e l’austriaco Matthias Mayer. Proprio i padroni di casa sembrano essere i principali favoriti, con il campione del mondo in carica Vincent Kriechmayr pronto a prendersi ancora il ruolo del protagonista.

La discesa di Saalbach, valevole per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino 2020-2021 scatterà alle ore 11.20. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta per non perdervi nulla del Circo Bianco maschile

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Short track, Mondiali 2021: Arianna Fontana, Valcepina e Mascitto partono forte a Dordrecht

Snowboard, atteso il secondo atto di Fischnaller contro Loginov nel PGS di Rogla