LIVE Italia-Slovenia 4-0 Under21 in DIRETTA: pagelle e highlights. Azzurrini qualificati come secondi!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

 

23.05 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

23.00 Ecco le pagelle:

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi 7.5; Lovato 6 (54′ Zappa 6.5), Gabbia 6, Ranieri 6.5; Bellanova 6 (54′ Marchizza 4.5), Frattesi 6.5, Pobega 6.5 (73′ Pirola 6), Maggiore 7, Sala 6.5; Cutrone 7 (86′ Frabotta s.v.), Raspadori 7.5 (73′ Colombo 6). All. Nicolato 7.

SLOVENIA (4-4-2): Vekic 6; Zinic 6, Brekalo 5 (46′ Svetlin 5), Karic 6, Kolmanic 5.5 (81′ Ploj 6); Matko 6, Zaletel 4.5, Cerin 6, Prelek 5 (46′ Petrovic 5); Elsnik 5 (46′ Stojinovic 5), Medved 5.5 (70′ Celar 5.5). All. Acimovic 5.

22.55 Italia che si qualifica come seconda ed affronterà la vincente del gruppo D, dove in questo momento è in testa il Portogallo. Partita ben giocata dall’Italia che chiude la pratica nel primo tempo con tre reti, nel secondo tempo da segnalare la gran rete di Cutrone e l’ennesima espulsione di Marchizza (la seconda in questo torneo), azzurrini che non finiscono nessuna partita del girone in 11 uomini.

93′ Finisce la partita Italia-Slovenia 4-0.

91′ Ci saranno tre minuti di recupero.

90′ Dentro Frabotta e fuori Cutrone nell’Italia.

88′ Frattesi tenta il tiro da buona posizione ma trova nella sua traiettoria il portiere sloveno.

86′ Espulso Marchizza, secondo giallo per il centrale azzurrino, Italia in 10.

84′ Entra Ploj e fuori Kolmanic nella Slovenia.

82′ Spagna chiude la pratica con il raddoppio nei confronti della Repubblica Ceca 2-0.

80′ Escono Pobega e Raspadori, entrano Colombo e Pirola nell’Italia.

78′ Giallo per Cerin per un fallo a centrocampo.

76′ Cutrone per un soffio non riesce ad arrivare alla tripletta personale dopo un cross di Zappa.

74′ Dentro Celar e fuori Medved nella Slovenia.

72′ Italia qualificata come seconda in questo momento.

70′ Spagna in vantaggio contro la Repubblica Ceca 1-0, Dani Gomez.

68′ Nicolato parla con Frattesi e Pobega chiedendo di alzare la linea di centrocampo in avanti.

66′ Slovenia che vuole provare a ridurre lo svantaggio, squadra slovena molto alta in campo.

64′ Spagna-Repubblica Ceca ferma sullo 0-0 fino a questo momento.

62′ Tiro da fuori di Cerin che non va molto lontano dal secondo palo.

60′ Giallo per Marchizza per un fallo appena entrato.

58′ Dentro Marchizza e Zappa, fuori Bellanova e Lovato nell’Italia.

56′ Si preparano i primi cambi per l’Italia.

54′ Giallo per Matko per fallo a centrocampo.

52′ Goooooooooooooooooooooooool, Cutroneeeeeeeeeeeeeeeeeeee, grandissima rete di Cutrone da fuori area trova l’incrocio dei pali, Italia-Slovenia 4-0.

50′ Spagna-Repubblica Ceca è ancora sullo 0-0.

48′ Escono Prelec, Brekalo e Elsnik, entrano Petrovic, Svetlin e Stojinovic nella Slovenia.

46′ Inizia la ripresa!

21.55 Italia che dopo i primi dieci minuti inizia a giocare segnando subito con Maggiore, raddoppio dopo pochi minuti di Raspadori, e tris di Cutrone su rigore che poi lo stesso attaccante del Valencia spreca il penalty del 4-0. Italia prima in questo momento nel girone grazie anche all’attuale pareggio di Spagna-Repubblica Ceca 0-0.

A tra poco per il secondo tempo!

46′ Finisce il primo tempo, Italia-Slovenia 3-0.

45′ PARATO! Cutrone si fa parare il rigore incrociando il tiro sulla sinistra, Italia-Slovenia 3-0.

43′ Calcio di rigore per l’Italia! tacco di Raspadori per Cutrone che viene steso dal portiere sloveno.

41′ Spagna-Repubblica Ceca ancora sullo 0-0.

39′ CARNESECCHI! evita la rete della Slovenia con una gran respinta con il piede in uscita.

37′ Tiro di Maggiore da fuori che non trova la giusta coordinazione per centrare la porta.

35′ Giallo per Brekalo per una trattenuta su Raspadori lanciato in contropiede.

33′ 154 passaggi completati per l’Italia, mentre solo 93 per la Slovenia.

31′ Slovenia che alza il baricentro fino al centrocampo, lascia spazi invitanti per i contropiedi azzurri.

29′ In questo momento l’Italia è prima nel girone per la differenza reti.

27′ Gooooooooooooooooooool, Cutroneeeeeeeeeeeeeeeeeee, rigore calciato benissimo dal capitano Cutrone che cercava la rete dalla prima giornata, Italia-Slovenia 3-0.

25′ Calcio di rigore per l’Italia! Frattesi entra in area di rigore e nel controllo del pallone viene steso.

23′ Spagna-Repubblica Ceca è ancora sullo 0-0.

21′ Sala arriva sul fondo dalla sinistra, ma non riesce a mettere in mezzo scivolando al momento del cross.

19′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL, Raspadoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, movimento di mezza luna di Raspadori che si fa trovare in profondità e sul primo palo fredda il portiere, Italia-Slovenia 2-0.

17′ Nicolato da indicazione a Raspadori di non dare punti di riferimento.

15′ Ricordiamo che non ci sono centrocampisti di ruolo in panchina.

13′ Pobega gioca da regista in questo momento, visto le assenze per squalifiche di Tonali e Rovella.

11′ Prova il possesso palla prolungato l’Italia facendo girare il pallone tra centrocampo e difesa.

9′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL, Maggioreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, Cutrone serve in profondità Maggiore che tira sul secondo palo lasciando di sasso il portiere, Italia-Slovenia 1-0.

7′ Ricordiamo che nello stesso momento si sta giocando Spagna-Repubblica Ceca 0-0 il risultato.

5′ Slovenia che prova a chiudere dentro l’area di rigore l’Italia, serve una reazione degli azzurrini.

3′ Parte forte la Slovenia che prova subito ad attaccare.

1′ Inizia la partita!

20.56 Inni nazionali in corso, tra poco si inizia!

20.53 Tra poco l’ingresso in campo delle due nazionali.

20.49 Le parole di Nicolato alla vigilia: “Sarà una partita difficile, loro giocano in casa e sanno di essere molto seguiti dai media locali. Per la Slovenia è una situazione irripetibile, è una squadra che difficilmente subisce gol e che ha uno spirito patriottico con calciatori di gran temperamento”.

20.46 L’Italia ha sconfitto la Slovenia 2-1 a Lignano Sabbiadoro in un’amichevole del 3 settembre 2020; entrato dalla panchina, Matko ha accorciato le distanze segnando la rete del 2-1 definitivo a 12 minuti dalla fine prima dell’espulsione di tre calciatori sloveni

20.43 Questa è la settima partita dei Campionati Europei U21 tra le due squadre. L’Italia ha vinto cinque delle ultime sei sfide dal pareggio per 1-1 segnato da Filippo Inzaghi all’88’ di una partita di qualificazione giocata a Nova Gorica l’8 settembre 1994 – primo incrocio tra le due squadre. Quella è stata inoltre la prima partita ufficiale a livello U21 per la Slovenia.

20.39 Il vantaggio al 38′ di Amir Karić in quella gara è l’unica rete in partite ufficiali che l’Italia ha subito dalla Slovenia. Da quella partita gli Azzurrini hanno segnato nove gol senza subirne nemmeno uno, compreso un 1-0 a Vicenza nel ritorno di quelle qualificazioni del 1994.

20.36 L’Italia ha vinto 3-0 in Slovenia – Rolando Bianchi ha segnato una doppietta e Giorgio Chiellini un gol – e ha vinto 1- 0 nuovamente a Vicenza nel cammino di qualificazione alla fase finale del 2006.

20.33 Il risultato è stato lo stesso nell’ultimo incrocio ufficiale tra le due squadre nelle qualificazioni del 2017. In quell’occasione a decidere la gara è stato un rigore di Federico Bernardeschi, l’8 settembre 2015 a Reggio Emilia. Un mese dopo gli Azzurrini hanno vinto 3-0 a Koper grazie alle due reti di Gaetano Monachello e al gol di Marco Benassi, tutti negli ultimi 19 minuti.

20.29 L’Italia ha partecipato a 11 fasi finali su 13 dal 1998 ed è mancata solo nel 1998 e nel 2011. È arrivata almeno in semifinale sei volte nelle ultime 10 presenze, vincendo il torneo nel 2000 e nel 2004.

20.26 L’Italia è stata campione d’Europa Under 21 per tre volte di seguito dal 1992 al 1996 e ha anche raggiunto la finale del 1986.

20.23

20.20 Gli Azzurrini erano qualificati di diritto per l’edizione 2019 in quanto padroni di casa ma non hanno superato la fase a gironi, pur vincendo le ultime due partite: decisiva è stata la sconfitta per 1-0 contro la Polonia dopo la vittoria contro la Spagna e prima del 3-1 sul Belgio. Gli Azzurrini sono arrivati secondi a pari merito con Spagna e Polonia a sei punti.

20.17 Nonostante le vittorie dell’edizione 2019, l’Italia ha vinto solo cinque delle ultime 13 partite alla fase finale (3 pareggi, 8 sconfitte).

20.14 Nelle qualificazioni per l’edizione 2021, Paolo Nicolato – che ha preso il posto di Luigi Di Biagio a luglio 2019 – ha portato gli Azzurrini al primo posto nel Gruppo 1 con 25 punti in 10 partite (8 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta) e quattro lunghezze di vantaggio sull’Islanda. L’unica sconfitta è stata il 3-0 in Svezia dell’8 settembre 2020. Gli azzurrini hanno vinto le ultime quattro partite, segnando quattro gol contro Lussemburgo (4-0) e Svezia (4-1) nelle ultime due.

20.11 Ecco le formazioni ufficiali:

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Gabbia, Ranieri; Bellanova, Frattesi, Pobega, Maggiore, Sala; Cutrone, Raspadori. All. Nicolato

SLOVENIA (4-4-2): Vekic; Zinic, Brekalo, Karic, Kolmanic; Matko, Zaletel, Cerin, Prelek; Elsnik, Medved. All. Acimovic

20.08 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale di Italia-Slovenia U21 partita dei gironi dell’Europeo 2021 di categoria.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Italia-Slovenia U21 match dei gironi dell’Europeo 2021 di categoria, match fondamentale per gli azzurrini con una vittoria si passa, ma anche con il pareggio attraverso delle specifiche combinazioni.

Un successo sulla Slovenia porterebbe gli azzurrini a quota 5 punti. Gli sloveni in questo scenario chiuderebbero il girone da ultimi mentre l’esito di Spagna-Repubblica Ceca porterebbe l’altra squadra qualificata ai quarti insieme all’Italia. Agli spagnoli basta non perdere.

L’ipotesi di un pareggio non ci precluderebbe il passaggio del turno, ma a patto che la Spagna vinca, permettendoci di scavalcare i cechi. In questo modo infatti l’Italia si porterebbe a quota 3 punti, gli spagnoli chiuderebbero in testa con 7 punti e i cechi resterebbero fermi a 2, agganciati dagli sloveni.

Se entrambe le partite finiscono in pareggio in questo caso i punteggi finali vedrebbero Spagna a 5, Repubblica Ceca e Italia a 3 punti e Slovenia a 2. La differenza reti decreterebbe chi si prende il secondo posto del girone. Il numero delle reti fatte però al momento è a favore della Repubblica Ceca. Per superarli in caso di doppio pareggio, quindi, l’Italia avrebbe bisogno di un 2-2 con la Slovenia abbinato a uno 0-0 di Spagna-Repubblica come minimo.

Nicolato dovrà rinunciare in difesa a Del Prato, ma ritroverà Gabbia e Marchizza che rientrano dalla squalifica. Scelte obbligate a centrocampo dove la linea prevederà Zappa e Sala sugli esterni, con Frattesi e Maggiore a comporre con Pobega la cerniera mediana. Poche opzioni anche in attacco dove Raspadori e Colombo si contendono una maglia al fianco di Cutrone, con il primo favorito. Squalificati Rovella e Scamacca, oltre a Tonali.

La Slovenia schiererà in attacco Celar, centravanti scuola Roma che attualmente milita in Serie B con la maglia della Cremonese. Alle sue spalle Rogelj, Elsnik e Matko. In difesa Zinic, Brekalo, Zaletel e Kolmanic, in mezzo al campo Petrovic e Cerin.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Slovenia U21 match dei gironi dell’Europeo 2021 di categoria: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 21:00. Buon divertimento!

 

Foto: Lapresse.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Europei Under 21: l’Italia travolge la Slovenia per 4-0 e vola ai quarti di finale. Doppietta di Cutrone

Calendario Qualificazioni Mondiali 2022: orari partite di oggi, tv, programma, streaming 31 marzo