LIVE Pesaro-Virtus Bologna 70-75, Serie A basket in DIRETTA: la Segafredo torna a vincere in trasferta dopo lo stop di Brindisi

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[sc name=”banner-article”]

21.58 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Pesaro-Virtus Bologna su questa pagina, buon proseguimento di serata su OA Sport con la cronaca integrale del match.

21.57 Al termine di una gara equilibrata la Virtus Bologna piega la resistenza di una Carpegna Pesaro che era stata capace anche di mettere la testa avanti nel quarto quarto sul 64-61. Top scorer di serata Marko Filipovity con 25 punti, il migliore della Segafredo è Marco Belinelli con 11.

FINISCE COSI’! LA VIRTUS BOLOGNA TORNA A VINCERE IN TRASFERTA.

70-75 Due liberi di Tambone.

68-75 2/2 Belinelli.

Errore di Robinson da 3, poi fallo sistematico di Tambone su Belinelli, la Virtus vede la vittoria.

68-73 2/2 Teodosic, 20″ sul cronometro.

Entrambe le squadre in bonus, Teodosic in lunetta.

68-71 2/2 Cain.

Fallo di Gamble su Cain, Bologna in bonus, liberi.

66-71 TRIPLA centrale di Markovic, 52″ sul cronometro. Time out Pesaro.

66-68 Filloy si appoggia al tabellone dal post basso.

64-68 GAMBLE! Schiacciata a due mani sull’assist di Weems, 2’00” da giocare, +4 Virtus.

64-66 Errore di Filloy dall’arco, contropiede Segafredo chiuso da Gamble, time out di Paolo Calbini, subentrato a Jasmin Repesa uscito per doppio tecnico.

64-64 TRIPLA di Teodosic.

3’31” sul cronometro del quarto quarto, persa di Pesaro, Virtus in possesso e con bonus esaurito.

64-61 TAMBONE! Tripla dall’angolo sulla sirena dei 24, Pesaro mette la testa avanti, time out Djordjevic.

61-61 2/2 per l’ala ungherese ex Falco Szombathely, nuova parità-

Ricci manda Filipovity in lunetta.

59-61 Abass riporta avanti la Segafredo dalla lunetta.

59-59 La penetrazione di Cain vale la parità, 5’33” da giocare, 3-1 i falli.

57-59 Ancora Filipovity, penetrazione che vale il -2 con 6’11” dalla sirena finale, sono 23 per il numero 35 di Pesaro, top-scorer.

Djordjevic chiama time out.

55-59 TRIPLA di Filipovity.

Sarà dunque il vice Calbini a guidare la Caregna Pesaro in questo finale di partita, 7’21” da giocare.

Secondo fallo tecnico fischiato a Jasmin Repesa che è dunque costretto ad abbandonare la panchina.

52-59 Passaggio schiacciato di Weems per l’appoggio al tabellone di Pajola.

52-57 TRIPLA di Filipovity.

FINISCE IL TERZO QUARTO

49-57 Recupero di Pajola su Robinson con il 6 virtussino che da terra riesce a servire Weems che vola a schiacciare in campo aperto.

49-55 Semi-gancio di Filipovity che entra con l’ausilio del tabellone.

47-55 TRIPLA di Filipovity, la seconda dell’ungherese in serata.

44-55 Penetrazione di Pajola per la schiacciata a due mani di Hunter, 1’59” sul cronometro.

44-53 2/2 per il centro ex Monteroni.

Liberi per Simone Zanotti.

42-53 TRIPLA di TEODOSIC, dopo il prezioso rimbalzo di Pajola, +11 Segafredo, time out Repesa.

42-50 2/2 Filipovity.

Ricci manda Filipovity in lunetta.

40-50 Hunter riporta Bologna sul +10, 3’37” da giocare nel terzo periodo, Virtus in bonus, 2 i falli di Pesaro.

40-48 2/2 Zanotti.

Fallo di Hunter che manda Zanotti in lunetta.

38-48 Pajola dopo un rimbalzo offensivo riporta la Virtus sul vantaggio in doppia cifra.

38-46 Dentro il libero supplementare, 5’10” al termine del terzo quarto.

37-46 CAIN! Canestro con fallo subito da Gamble, potenziale gioco da tre.

35-46 Gamble dall’area.

35-44 Rimbalzo offensivo di Robinson che si appoggia al tabellone.

33-44 Assist di Teodosic che pesca il taglio di Belinelli, 5’57” da giocare nel terzo quarto.

33-42 Persa di Pesaro in attacco e Markovic si invola in contropiede ad appoggiare il nuovo +9.

33-40 SCHIACCIATA di Cain, parziale di 5-0 Carpegna che torna sul -7.

31-40 TRIPLA di Filipovity.

28-40 Un libero di Kyle Weems, 8’55” sul cronometro del terzo quarto, +12 Virtus.

28-39 Weems dopo il rimbalzo offensivo.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

20.53 A tra poco per il secondo tempo di Pesaro-Virtus Bologna su OA Sport.

20.52 Questi i numeri del primo tempo:

20.49 9-15 e 19-22 i parziali di un primo tempo che la Virtus Bologna chiude avanti di 9 punti sulla Carpegna Pesaro. Top scorer Josh Adams per le V Nere, Matteo Tambone per i marchigiani, entrambi con 8 punti.

FINE PRIMO TEMPO

28-37 1/2 per il centro ex Universo Treviso.

Fallo di Filloy su Tessitori, liberi.

0/2 Cain.

Fallo giudicato antisportivo di Tessitori su Cain.

28-36 3/3 Drell, 1’22” all’intervallo.

Fallo di Adams sul tentativo dall’arco di Drell, saranno tre liberi per l’estone.

25-36 Penetrazione centrale di Drell con appoggio al tabellone, Djordjevic non soddisfatto di questa ultima difesa dei suoi chiama time out.

23-36 Persa in attacco della Carpegna e Markovic vola ad infilarne due facili in contropiede, time out Repesa.

23-34 3/3 Belinelli.

Fallo di Filloy che manda in lunetta Belinelli (saranno tre i liberi per il numero 3 virtussino), Pesaro in bonus.

23-31 Due liberi di Tambone, 2’50” per chiudere il primo tempo.

21-31 Piazzato di Adams.

21-29 Cain raggiunge quota sette in serata.

19-29 3/4 Adams 4’21” all’intervallo, 3-1 la situazione falli.

Fallo di Tambone sul tentativo da 3 di Adams, i liberi saranno quattro dato che in seguito c’è stato anche un fallo tecnico fischiato a coach Repesa.

19-26 Delfino serve Cain che ne mette due dal pitturato.

17-26 Assist di Markovic per Gamble che realizza da centro area.

17-24 TAMBONE DA TRE! Si accende improvvisamente la partita, 5’47” all’intervallo.

14-24 TRIPLA di ADAMS, vantaggio in doppia cifra Virtus, immediato contro-time out di Repesa.

14-21 Assist di Cain che pesca il taglio di Filipovity, Djordjevic chiama il primo time out della partita.

12-21 Piazzato di Hunter, +9 Segafredo Bologna, 1-1 i falli.

12-19 1/2 Cain, 7’24” da giocare nel secondo quarto.

Fallo di Pajola che manda Cain in lunetta.

11-19 ASSIST DIETRO LA TESTA DI RICCI, per la facile schiacciata di Hunter.

11-17 2/2 per l’ex Germani Brescia, +6 Virtus.

Awudu Abass in lunetta.

11-15 Piazzato di Justin Robinson.

INIZIA IL SECONDO QUARTO

FINE PRIMO QUARTO

9-15 Due liberi di Pajola.

Robinson sbaglia la sesta tripla su sette tentate da Pesaro nel primo periodo, 1’16” sul cronometro.

9-13 Gamble a rimbalzo dopo il piazzato sbagliato da Abass, 1’54” per chiudere il primo quarto.

9-11 1/2 Filipovity.

Fallo di Hunter sulla penetrazione di Filipovity, Virtus in bonus, liberi.

STOPPATA di Hunter che arriva da dietro e spazza via la palla dalle mani di Zanotti, rimessa Pesaro.

8-11 Penetrazione di Belinelli che si appoggia al tabellone.

8-9 1/2 Gamble, 3-3 i falli, 5’00” da giocare nel primo quarto.

Viaggio in lunetta per Julian Gamble.

8-8 Weems si appoggia al tabellone da centro area sull’assist di Tessitori. 5’23” sul cronometro del periodo.

8-6 TRIPLA di Matteo Tambone.

5-6 2/2 Tessitori.

Adesso invece è Zanotti a commettere fallo su Tessitori, primi due tiri liberi della partita anche per Bologna.

5-4 1/2 Zanotti.

Fallo di Weems che manda Zanotti in lunetta.

Il 35 fallisce il libero aggiuntivo, 7’08” al termine del primo quarto.

4-4 FILIPOVITY! L’ungherese segna dopo il contropiede della Carpegna subendo il fallo di Markovic, potenziale gioco da 3.

2-4 Cain firma i primi due punti di Pesaro.

0-4 Piazzato di Belinelli.

0-2 Tessitori apre la partita con una schiacciata su assist di Ricci dopo la penetrazione di Belinelli.

INIZIA IL MATCH!

19.58 I QUINTETTI, PESARO: Tambone, J. Robinson, Drell, Filipovity, Cain;  VIRTUS BOLOGNA: Markovic, Belinelli, Ricci, Weems, Tessitori.

19.55 Coach Jasmin Repesa tornerà stasera in panchina dopo aver saltato le ultime due partite (entrambe perse da Pesaro) a causa della positività al coronavirus.

19.50 ARBITRI: Mark Bartoli, Denny Borgioni e Gianluca Capotorto.

19.45 Un quarto d’ora alla palla a due del match, in corso il riscaldamento alla Vitrifrigo Arena di Pesaro:

19.40  Coach Sasha Djordjevic arriva stasera alla gara numero 50 con la Virtus Bologna in panchina. Milos Teodosic è invece a quota 262 assist con la maglia della Segafredo, con 1 assist supererebbe Giuseppe Poeta e raggiungerebbe il settimo posto della classifica storica guidata da Roberto Brunamonti con 987.

19.35 Sono 151 i precedenti tra le due squadre, 98 le vittorie di Bologna contro le 53 di Pesaro che di contro ha vinto 44 delle 72 partite giocate in casa contro le 28 affermazioni delle V Nere in terra marchigiana.

19.30 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Pesaro-Virtus Bologna, match valido per la ventireesima giornata del campionato LBA Serie A 2020-2021.

Il programma del match

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Carpegna Prosciutto Pesaro-Segafredo Virtus Bologna, match valido per la ventitreesima giornata del campionato LBA Serie A 2020-2021. Alla Vitrifrigo Arena di Pesaro la Vuelle di coach Jasmin Repesa riceve le V Nere di Sasha Djordjevic.

La Carpegna Pesaro è reduce da un filotto negativo in campionato dopo aver raggiunto la finale di Coppa Italia persa contro Milano al Forum di Assago (87-59). La squadra di coach Repesa è reduce da due sconfitte in trasferta contro Cremona (100-78) e Varese (81-68). La classifica di Serie A vede la compagine marchigiana all’ottavo posto attualmente, l’ultimo disponibile per accedere ai playoff con un record di 9-11, alla pari della Germani Brescia di coach Maurizio Buscaglia.

La Virtus Bologna di coach Aleksandar Djordjevic è anch’essa reduce da una sconfitta in campionato con Brindisi, 91-85 al PalaPentassuglia che ha messo fine ad un’incredibile striscia di 24 vittorie consecutive della Segafredo in trasferta. In graduatoria le V Nere sono così scivolate al terzo posto con 28 punti (record di 14-7) a -2 dalla stessa Happy Casa di coach Francesco Vitucci, che con la vittoria nello scontro diretto per il secondo posto di sabato scorso si è così insediata in solitaria in piazza d’onore dietro alla capolista Olimpia Milano di Ettore Messina (17-3 in stagione in campionato).

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Pesaro-Virtus Bologna, match valido per la ventitreesima giornata di andata del campionato LBA Serie A 2020-2021. Palla a due prevista per le ore 20.00 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale a partire dalle 19.30.

[sc name=”banner-article”]

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Basket: Cantù, casi di Covid-19 nel gruppo squadra, ma il derby con l’Olimpia Milano si gioca comunque

Basket, Serie A 2021: Trento e Virtus Bologna ok, cadono Brescia e Pesaro