Biathlon oggi, staffetta donne Nove Mesto: orario, tv, programma, streaming, pettorali

A due settimane dalla fine dei Mondiali, la Coppa del Mondo 2020-2021 di biathlon riapre i battenti per l’ultimo trittico, che vedrà gli atleti impegnati due volte in Repubblica Ceca prima del grande show finale in Svezia. Il primo dei weekend a Nove Mesto na Morave si aprirà oggi alle 16:05 con l’ultima staffetta femminile della stagione, nella quale come era lecito aspettarsi tante nazioni proveranno a mischiare le carte in tavola.

La favorita Norvegia dovrà riuscire a gestire in particolare la Francia e la Svezia che paiono i quartetti più completi per insidiare la sua leadership, mentre la Germania rinuncia a Herrmann e dunque scala un gradino in basso in quanto a potenziale. Per l’Italia Lisa Vittozzi lascia la prima frazione a Federica Sanfilippo e viene collocata in terza, dopo Dorothea Wierer e prima di Michela Carrara alla quale è affidato il compito di chiudere la gara.

La 4x6km femminile sarà trasmessa in diretta tv su Eurosport 1, mentre la diretta streaming sarà affidata ad Eurosport Player ed Euvovision Sports Live, infine OA Sport vi assicurerà la diretta live testuale dell’evento. Ricordiamo poi che Eurosport è visibile anche su DAZN. Di seguito il programma completo con l’orario della staffetta femminile della Coppa del Mondo 2020-2021 di biathlon a Nove Mesto I (Rep. Ceca).

LIVE Biathlon, Staffetta donne Nove Mesto in DIRETTA: Wierer e Vittozzi possono trascinare l’Italia

PROGRAMMA STAFFETTA FEMMINILE COPPA DEL MONDO NOVE MESTO I

Giovedì 4 marzo 
ore 16.05 Staffetta 4×6 km femminile

Diretta tv su Eurosport 1
Diretta streaming su Eurosport Player ed Eurovision Sports Live
Diretta live testuale su OA Sport

STARTLIST STAFFETTA FEMMINILE COPPA DEL MONDO NOVE MESTO I

1 GER – GERMANY 1
1-1 r HAMMERSCHMIDT Maren
1-2 g HINZ Vanessa
1-3 y HETTICH Janina
1-4 b PREUSS Franziska
2 SWE – SWEDEN
2-1 r BRORSSON Mona
2-2 g OEBERG Hanna
2-3 y PERSSON Linn
2-4 b OEBERG Elvira
3 FRA – FRANCE
3-1 r BESCOND Anais
3-2 g BRAISAZ-BOUCHET Justine
3-3 y CHEVALIER Chloe
3-4 b SIMON Julia
4 NOR – NORWAY 2
4-1 r TANDREVOLD Ingrid Landmark
4-2 g ECKHOFF Tiril
4-3 y LIEN Ida
4-4 b ROEISELAND Marte Olsbu
5 RUS – RUSSIA
5-1 r KAISHEVA Uliana
5-2 g KAZAKEVICH Irina
5-3 y KUKLINA Larisa
5-4 b MIRONOVA Svetlana
6 BLR – BELARUS
6-1 r KRYUKO Iryna
6-2 g ALIMBEKAVA Dzinara
6-3 y SOLA Hanna
6-4 b KRUCHINKINA Elena
7 UKR – UKRAINE 3
7-1 r BLASHKO Darya
7-2 g DZHIMA Yuliia
7-3 y MERKUSHYNA Anastasiya
7-4 b PIDHRUSHNA Olena
8 ITA – ITALY
8-1 r SANFILIPPO Federica
8-2 g WIERER Dorothea
8-3 y VITTOZZI Lisa
8-4 b CARRARA Michela
9 AUT – AUSTRIA
9-1 r SCHWAIGER Julia
9-2 g INNERHOFER Katharina
9-3 y ZDOUC Dunja
9-4 b HAUSER Lisa Theresa
10 CZE – CZECH REPUBLIC 4
10-1 r JISLOVA Jessica
10-2 g PUSKARCIKOVA Eva
10-3 y DAVIDOVA Marketa
10-4 b CHARVATOVA Lucie
11 SUI – SWITZERLAND
11-1 r CADURISCH Irene
11-2 g GASPARIN Aita
11-3 y GASPARIN Selina
11-4 b HAECKI Lena
12 POL – POLAND
12-1 r ZBYLUT Kinga
12-2 g ZUK Kamila
12-3 y MAKA Anna
12-4 b HOJNISZ-STAREGA Monika
13 USA – UNITED STATES 5
13-1 r DUNKLEE Susan
13-2 g REID Joanne
13-3 y EGAN Clare
13-4 b IRWIN Deedra
14 CAN – CANADA
14-1 r LUNDER Emma
14-2 g MOSER Nadia
14-3 y BANKES Megan
14-4 b BEAUDRY Sarah
15 FIN – FINLAND
15-1 r MINKKINEN Suvi
15-2 g EDER Mari
15-3 y KINNUNEN Nastassia
15-4 b JANKA Erika
16 EST – ESTONIA 6
16-1 r OJA Regina
16-2 g TALIHAERM Johanna
16-3 y TOMINGAS Tuuli
16-4 b LEHTLA Kadri
17 JPN – JAPAN
17-1 r TACHIZAKI Fuyuko
17-2 g MAEDA Sari
17-3 y TANAKA Yurie
17-4 b HACHISUKA Asuka
18 KAZ – KAZAKHSTAN
18-1 r VISHNEVSKAYA-SHEPORENKO Galina
18-2 g KONDRATYEVA Anastassiya
18-3 y BELCHENKO Yelizaveta
18-4 b AKHATOVA Lyudmila
19 SVK – SLOVAKIA 7
19-1 r FIALKOVA Ivona
19-2 g FIALKOVA Paulina
19-3 y REMENOVA Maria
19-4 b MACHYNIAKOVA Veronika
20 KOR – KOREA
20-1 r AVVAKUMOVA Ekaterina
20-2 g FROLINA Anna
20-3 y KIM Seonsu
20-4 b MUN Jihee
21 SLO – SLOVENIA
21-1 r KLEMENCIC Polona
21-2 g EINFALT Lea
21-3 y ZADRAVEC Nina
21-4 b VINDISAR Nika

Foto: F.Angiolini

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Sci di fondo oggi, Mondiali 2021: orari, tv, programma staffetta donne

Eczacibasi Istanbul-Busto Arsizio oggi: orario, tv, programma, streaming Champions League volley