ATP Dubai 2021: Sinner, Rublev, Nishikori e Shapovalov volano ai quarti. Eliminati Sonego e Bautista Agut

Si sono appena conclusi i match degli ottavi di finale dell’ATP 500 di Dubai. Vittoria di prestigio per Jannik Sinner che ha sconfitto in tre set (6-4 3-6 7-5) lo spagnolo Roberto Bautista Agut. Un successo estremamente importante per l’azzurro, non solo perchè gli consegna il pass per i quarti di finale ma soprattutto perchè palesa in maniera evidente un ulteriore step di crescita fatto dal 19enne nativo di San Candido. L’altoatesino al prossimo turno dovrà affrontare l’ostico russo Aslan Karatsev.

Il semifinalista degli ultimi Australian Open ha avuto la meglio sul nostro Lorenzo Sonego in un match durato oltre due ore con il punteggio di 3-6 6-4 6-4. Non sarà una sfida facile per Sinner che in qualsiasi caso parte con i favori del pronostico.

Nessun problema per il numero 2 del seeding e favorito al successo finale Andrey Rublev. Il russo ha letteralmente passeggiato contro lo statunitense Taylor Fritz, che è giocatore di ottimo livello, imponendosi con 6-3 6-1 in poco più di un’ora. Tutto facile anche per il canadese Denis Shapovalov e il nipponico Kei Nishikori che hanno battuto rispettivamente Hubert Hurkacz (6-4 6-3) e Aljaz Bedene (6-4 6-4).

RISULTATI ATP DUBAI 17 MARZO

Shapovalov D. (Can)-Hurkacz H. (Pol) 6-4 6-3
Chardy J. (Fra)-Khachanov K. (Rus) 6-3 6(3)-7 6-4
Sinner J. (Ita)-Bautista R. (Esp) 6-4 3-6 7-5
Karatsev A. (Rus)-Sonego L. (Ita) 3-6 6-4 6-4
Nishikori K. (Jpn)-Bedene A. (Slo) 6-4 6-4
Fucsovics M. (Hun)-Lajovic D. (Srb) 6-1 4-6 6-4
Rublev A. (Rus)-Fritz T. (Usa) 6-3 6-1
Harris G. (Rsa)-Krajinovic F. (Srb) 7-6(5) 6-4

Credit: Dubai Duty Free Tennis Championships

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Playoff SuperLega: Civitanova vola in semifinale. Juantorena e compagni stendono Modena

Atletica, Stefano Mei sul caso Schwazer: “La condanna sportiva va messa in discussione”