Tour de la Provence 2021: la startlist e l’elenco dei partecipanti. Presenti Trentin, Ciccone e Aru

Archiviato l’Etoile de Bessèges, è tempo di involarsi verso un’altra breve corsa a tappe: il Tour de la Provence, che andrà in scena da domani, giovedì 11 febbraio, fino a domenica 14. Quattro frazioni da Aubagne a Salon de Provence, per un totale di 667 chilometri lungo percorsi per niente scontati, nervosi, mai banali, tra cui spicca su tutti l’arrivo in quota al Mont Ventoux. E il parterre dei 140 corridori al via è davvero ricco e promettente. Lo spettacolo è assicurato.

Presenti in corsa ben sedici italiani, tra cui Fabio Aru (Qhubeka Assos), al suo debutto stagionale e soprattutto con la sua nuova squadra. Sarà da scoprire la condizione del sardo in questa sua nuova avventura sudafricana. Abbiamo dunque Giulio Ciccone (Trek-Segafredo), anche lui alla sua prima gara del 2021, con il velocista Matteo Moschetti. Passiamo quindi a Matteo Trentin (UAE Team Emirates), deputato agli attacchi da lontano ma anche alle volate. L’ex campione europeo sarà affiancato da Valerio Conti e Alessandro Covi.

Ma abbiamo anche altri attaccanti come Gianni Moscon (Ineos Grenadiers), Davide Ballerini (Deceuninck-Quick Step) e Matteo Fabbro (Bora-Hansgrohe), che avrà al suo fianco il neo professionista Giovanni Aleotti. Tra i nuovi arrivati spicca anche Filippo Conca, accompagnato in Lotto Soudal da Stefano Oldani, reduce da un ottimo Etoile de Bessèges. Per quanto riguarda gli altri sprinter, citiamo: Niccolò Bonifazio (Total Direct Energie), Jacopo Guarnieri (Groupama-FDJ), Alessandro Fedeli (DELKO) e Nicola Bagioli (B&B Hotels).

Passando al resto del gruppo, a livello di classifica generale è impossibile non citare uomini come il recente vincitore del Bessèges Tim Wellens (Lotto Soudal), poi Egan Bernal (Ineos Grenadiers), Enric Mas (Movistar), Alexandr Vlasov e Alexey Lutsenko (Astana Premier Tech). Ottimo anche il parterre dei velocisti con Arnaud Demare (Groupama-FDJ), Nacer Bouhanni (Arkéa Samsic), Alexander Kristoff (UAE Team Emirates), John Degenkolb (Lotto Soudal), Phil Bauhaus (Bahrain Victorius), Kasper Asgreen o lo stesso campione del mondo Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step).

L’iridato sarà anche uno dei principali candidati per gli attacchi da lontano assieme al suo compagno di squadra Remi Cavagna, poi Alex Aranburu, Gorka Izagirre (Astana Premier Tech), Philippe Gilbert (Lotto Soudal), Lilian Calmejane (AG2R Citroen Team) o Dylan Teuns (Bahrain Victorius).

STARTLIST TOUR DE LA PROVENCE 2021

AG2R Citroën Team
1 BOUCHARD Geoffrey
2 CALMEJANE Lilian
3 GALLOPIN Tony
4 O’CONNOR Ben
5 PARET-PEINTRE Aurélien
6 SCHÄR Michael
7 VENTURINI Clément

Team Arkéa Samsic
11 BARGUIL Warren
12 BOUHANNI Nacer
13 BOUET Maxime
14 DELAPLACE Anthony
15 BOUDAT Thomas
16 RUSSO Clément
17 SWIFT Connor

Astana – Premier Tech
21 IZAGIRRE Gorka
22 LUTSENKO Alexey
23 ARANBURU Alex
24 FRAILE Omar
25 IZAGIRRE Ion
26 TEJADA Harold
27 VLASOV Aleksandr

Bahrain – Victorious
31 BAUHAUS Phil
32 HAIG Jack
33 HAUSSLER Heinrich
34 POELS Wout
35 MÄDER Gino
36 TEUNS Dylan
37 WRIGHT Fred

B&B Hotels p/b KTM
41 BAGIOLI Nicola
42 BONNAMOUR Franck
43 COQUARD Bryan
44 DEBUSSCHERE Jens
45 HIVERT Jonathan
46 LECROQ Jérémy
47 LEMOINE Cyril

BORA – hansgrohe
51 ALEOTTI Giovanni
52 FABBRO Matteo
53 GROßSCHARTNER Felix
54 KONRAD Patrick
55 SCHELLING Ide
56 WALLS Matthew
57 WANDAHL Frederik

Cofidis, Solutions Crédits
61 HERRADA Jesús
62 ALLEGAERT Piet
63 CHAMPION Thomas
64 EDET Nicolas
65 FERNÁNDEZ Rubén
66 HERRADA José
67 SAJNOK Szymon

Deceuninck – Quick Step
71 ALAPHILIPPE Julian
72 ASGREEN Kasper
73 BALLERINI Davide
74 CAVAGNA Rémi
75 LAMPAERT Yves
76 ŠTYBAR Zdeněk
77 VANSEVENANT Mauri

DELKO
81 DÍAZ José Manuel
82 FEDELI Alessandro
83 FERNÁNDEZ Delio
84 GHIRMAY HAILU Biniam
85 GROSU Eduard-Michael
86 RAJOVIĆ Dušan
87 TRARIEUX Julien

Team DSM
91 COMBAUD Romain
92 DONOVAN Mark
93 KANTER Max
94 LEKNESSUND Andreas
95 MÄRKL Niklas
96 ROCHE Nicolas
97 SÜTTERLIN Jasha

Groupama – FDJ
101 DÉMARE Arnaud
102 DAVY Clément
103 GUARNIERI Jacopo
104 KONOVALOVAS Ignatas
105 MOLARD Rudy
106 SCOTSON Miles
107 SINKELDAM Ramon

INEOS Grenadiers
111 BERNAL Egan
112 DE PLUS Laurens
113 DUNBAR Eddie
114 MOSCON Gianni
115 RODRIGUEZ Carlos
116 SOSA Iván Ramiro
117 SWIFT Ben

Lotto Soudal
121 CONCA Filippo
122 DEGENKOLB John
123 FRISON Frederik
124 GILBERT Philippe
125 OLDANI Stefano
126 VERMEERSCH Florian
127 WELLENS Tim

Movistar Team
131 MAS Enric
132 JORGENSON Matteo
133 GONZÁLEZ Abner
134 VERONA Carlos
135 SAMITIER Sergio
136 ERVITI Imanol
137 MAS Lluís

Team Qhubeka ASSOS
141 ARU Fabio
142 ARMÉE Sander
143 BROWN Connor
144 DLAMINI Nic
145 FRANKINY Kilian
146 SCHMID Mauro
147 VACEK Karel

St Michel – Auber93
151 BLEIER Baptiste
152 CARDIS Romain
153 GUILLONET Adrien
154 HUREL Tony
155 LOUVET Louis
156 PAILLOT Yoann
157 ROSSETTO Stéphane

Team Total Direct Energie
161 BONIFAZIO Niccolò
162 COUSIN Jérôme
163 DE LA PARTE Víctor
164 GAUDIN Damien
165 GRELLIER Fabien
166 VUILLERMOZ Alexis
167 SIMON Julien

Trek – Segafredo</strong
171 CICCONE Giulio
172 DE KORT Koen
173 EG Niklas
174 LIEPIŅŠ Emīls
175 MOLLEMA Bauke
176 MOSCHETTI Matteo
177 REIJNEN Kiel

UAE-Team Emirates
181 ARDILA Andrés Camilo
182 CONTI Valerio
183 COVI Alessandro
184 BYSTRØM Sven Erik
185 KRISTOFF Alexander
186 LAENGEN Vegard Stake
187 TRENTIN Matteo

Xelliss – Roubaix Lille Métropole
191 ANTOMARCHI Julien
192 CENTRONE Ivan
193 DE WITTE Mathias
194 LEROUX Samuel
195 LEVEAU Jérémy
196 URRUTY Maxime
197 VERMEULEN Emiel

Foto: @UAETeamEmirates/Fizza – ufficio stampa

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milano-Sanremo 2021, le nuove possibilità di percorso: “Ideale sarebbe passare da Sassello e Albisola”

Il 2021 di Fabio Aru parte dalla Provenza: “Sono contento della mia condizione. Non vedo l’ora di iniziare”