Prada Cup, Luna Rossa da capogiro! Schianta Ineos e vince anche gara-4!

Luna Rossa 4, Ineos Team UK 0. La seconda giornata delle Finali di Prada Cup 2021 si conclude con un bilancio estremamente positivo per l’Italia, che adesso è a 3 punti dalla qualificazione per il Match di America’s Cup 2021 contro il defender Emirates Team New Zealand. Il Team Prada Pirelli, dopo aver vinto una gara-3 ad alta tensione per appena 13″, si è imposta nettamente in gara-4 sfruttando un errore in partenza degli inglesi e leggendo alla perfezione un salto di vento che ha condizionato pesantemente la seconda parte della regata.

La barca italiana si è comunque confermata completa e altamente prestazionale anche in condizioni di brezza leggermente più debole (sui 12-16 nodi) rispetto alla prima race di giornata, mettendo in evidenza inoltre una stabilità eccezionale in manovra. James Spithill e Francesco Bruni hanno vinto l’ennesima partenza di queste Challenger Series, ma in generale tutto l’equipaggio azzurro ha risposto alla grande senza commettere errori di rilievo. La Finale adesso si ferma per due giorni, con gara-5 e gara-6 in programma mercoledì 17 febbraio sempre a partire dalle ore 4.00 della notte italiana.

Ineos Team UK fa il suo ingresso nella zona di pre-start mure a dritta, quindi con la precedenza, ma l’equipaggio britannico (messo sotto pressione da Spithill-Bruni) commette un grave errore in manovra e cade dai foil con una grande spanciata (Britannia si è impennata, rischiando la scuffia) che consente a Luna Rossa di vincere (di poco) anche questa partenza. Il Team Prada Pirelli, acquisito il vantaggio dopo il via, comincia a marcare regolarmente Ineos terminando il primo lato di bolina con 12″ di margine.

Britannia si conferma molto performante in poppa, si riavvicina leggermente e arriva al secondo gate con 10″ di ritardo rispetto a Luna Rossa, cercando di spaiare all’inizio della seconda bolina per provare a sorprendere la formazione italiana. La barca tricolore però risponde prontamente e gestisce alla perfezione la situazione, con Ineos che incassa anche una penalità per aver oltrepassato il boundary di sinistra. Il terzo leg è dunque estremamente favorevole per l’Italia, con un gap sostanzialmente raddoppiato (21″) rispetto alla boa precedente.

Nella seconda poppa Sibello (trimmer randa/tattico di Luna Rossa) legge alla perfezione il campo, prendendo un grande salto di vento sulla destra e conservando di fatto 22″ di vantaggio sugli inglesi all’inizio del terzo e ultimo giro. Gli uomini di Max Sirena cavalcano il lato destro anche in bolina, allungando ulteriormente e portando a 37″ il margine di sicurezza su Ineos al quinto gate in vista di un’ultima poppa di ordinaria amministrazione. Alla fine gli inglesi chiudono con un pesante ritardo di 41″, incassando il quarto k.o. di seguito in due giorni.

LA CRONACA DI LUNA ROSSA-INEOS 3-0

JAMES SPITHILL: “BARCE VICINE, IN ARRIVO NUOVI AGGIORNAMENTI PER LUNA ROSSA”

LA SPOCCHIA DI BEN AINSLIE: “REGALATI 2 PUNTI OGGI A LUNA ROSSA”

FRANCESCO BRUNI: “ORA IN ITALIA SI SEGUE LA VELA: FORZA PALERMO!”

NUMERI E STATISTICHE DELLE REGATE: LUNA ROSSA PIU’ VELOCE SIA DI BOLINA SIA IN POPPA

VIDEO: RIVIVI LE DUE REGATE DI DOMENICA 14 FEBBRAIO

VIDEO: RIVIVI LA REGATA N.4

VIDEO: RIVIVI LA REGATA N.3

Foto: Luna Rossa Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, Ben Ainslie non perde la spocchia: “Regalati 2 punti”. Luna Rossa snobbata ancora…

Sci alpino, Mondiali: borsino e favoriti discesa uomini di oggi. Dominik Paris sfida austriaci e svizzeri