Percorso Giro d’Italia 2021, tutte le anticipazioni. Presentazione il 24 febbraio

Domani ne sapremo sicuramente di più: il Giro d’Italia 2021 si presenterà nelle sue caratteristiche e il percorso della Corsa Rosa, come al solito, regalerà grandi emozioni.

Si partirà l’8 maggio e la chiosa è prevista il 30 di questo stesso mese. Al momento, l’ufficialità riguarda le prime tre tappe e delle indicazioni generali ci sono sul resto del percorso. L’edizione numero 104 prenderà il via da Torino con una cronometro individuale di nove chilometri: un cronoprologo che assegnerà la prima Maglia Rosa e deciderà i primi distacchi. La seconda tappa scatterà da Stupinigi per arrivare a Novara dopo 173 chilometri pianeggianti, mentre la terza, da Biella a Canale, prevederà tre GPM nella seconda metà e un finale movimentato, che potrebbe dare adito ad azioni da parte dei corridori con gamba.

Dopo aver percorso il Piemonte, si dovrebbe volgere lo sguardo all’Emilia Romagna con la Piacenza-Sestola e la Modena-Cattolica. Tappa poi impegnativa nelle Marche, ovvero la Grotte di Frasassi-Ascoli (Colle San Giacomo). Potrebbe proseguire la “discesa” lungo il territorio italiano secondo queste indicazioni: Notaresco-Termoli e Vasto-Foggia, la località pugliese è indiziata per essere la punta meridionale di questo Giro. Chiusura della prima settimana con un arrivo in salita a Campo Felice (in Abruzzo).

La seconda settimana dovrebbe essere aperta dalla seconda cronometro, ovvero la Foligno-Perugia. A seguire dovrebbero andare in scena la Perugia-Montalcino, la Siena-Bagno di Romagna e la Ravenna-Verona. Sabato 22 maggio di scena probabilmente l’appuntamento più importante, ovvero quello con l’arrivo in cima allo Zoncolan. Il giorno dopo sarà la volta dell’impegnativa Grado-Gorizia.

Contrariamente al solito non dovrebbe esserci un lunedì di riposo per i corridori. Il 24 maggio si prospetta la complicata Sacile-Cortina d’Ampezzo, a precedere la pausa. Settimana conclusiva, come al solito, di grandi montagne: Canazei-Sega di Ala (Vallagarina), Rovereto-Bergamo, Busto Arsizio-Alpe di Mera, Verbania-Madesimo. A completare il quadro la terza cronometro della Corsa Rosa: la Milano-Milano. Ci sarà da divertirsi.

POSSIBILE PERCORSO GIRO D’ITALIA 2021 (anticipazione La Stampa):

Sabato 8 maggio: Torino-Torino (cronometro individuale)

Domenica 9 maggio: Stupinigi-Novara

Lunedì 10 maggio: Biella-Canale d’Alba

Martedì 11 maggoi: Piacenza-Sestola

Mercoledì 12 maggio: Modena-Cattolica

Giovedì 13 maggio: Grotte di Frasassi-Ascoli (Colle San Giacomo)

Venerdì 14 maggio: Notaresco-Termoli

Sabato 15 maggio: Vasto-Foggia

Domenica 16 maggio: Castel di Sangro-Campo Felice

Lunedì 17 maggio: riposo

Martedì 18 maggio: Foligno-Perugia (cronometro individuale)

Mercoledì 19 maggio: Perugia-Montalcino

Giovedì 20 maggio: Siena-Bagno di Romagna

Venerdì 21 maggio: Ravenna-Verona

Sabato 22 maggio: Cittadella-Monte Zoncolan

Domenica 23 maggio: Grado-Gorizia

Lunedì 24 maggio: Sacile-Cortina d’Ampezzo

Martedì 25 maggio: riposo

Mercoledì 26 maggio: Canazei-Sega di Ala

Giovedì 27 maggio: Rovereto-Bergamo

Venerdì 28 maggio: Busto Arsizio-Alpe di Mera

Sabato 29 maggio: Verbania-Madesimo

Domenica 30 maggio: Milano-Milano (cronometro individuale).

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 23-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Daniel Ricciardo: “I progettisti creano delle vetture sempre più strette”

F1, Toto Wolff su Fernando Alonso: “Sono sicuro che sarà competitivo, è un pilota molto tenace”