LIVE Sport Invernali, DIRETTA 7 febbraio: Federico Pellegrino regale! Vince la team sprint insieme a Francesco De Fabiani!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Programma e orari sport invernali oggi (7 febbraio)

16.30 Grazie per averci seguito, appuntamento a domani per i Mondiali di sci alpino! Buon proseguimento di serata.

16.22 SALTO CON GLI SCI MASCHILE – Halvor Egner Granerud soffre ma vince ancora in quel di Klingenthal, centrando il decimo successo stagionale (il quarto consecutivo) e avvicinandosi ulteriormente alla conquista della Sfera di Cristallo. Il norvegese si è imposto in gara-2 beffando lo sloveno Bor Pavlovic per appena sette decimi di punto, mentre completa il podio in terza piazza il tedesco Markus Eisenbichler a 2.8 punti dalla vetta. Assente l’Italia.

14.10 SALTO CON GLI SCI FEMMINILE – La giapponese Sara Takanashi bissa il successo di ieri e si impone anche in gara-3 sul Normal Hill di Hinzenbach, portando a casa la vittoria n.59 della carriera in Coppa del Mondo. Ottima seconda piazza per la slovena Nika Kriznar, a soli 3.1 punti dalla vincitrice, mentre completa il podio la norvegese Silje Opseth a 10.6 punti dalla vetta. Quarta l’austriaca Marita Kramer, sempre leader della generale con appena 9 punti di margine su Kriznar. Buona gara in casa Italia, con entrambe le sorelle Malsiner saldamente in zona punti. Lara è 19ma, Jessica 21ma.

13.35 SCI DI FONDO – Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani vincono la team sprint a tecnica libera di Ulricehamn. Con un assolo dei suoi, partito dall’ultima salita, il poliziotto di Nus mette in riga tutti, facendo chiudere Italia I a 18’29”, davanti a Svizzera I (Hediger/Furger) per 1″10 e a Svezia II (Westberg/Haeggstroem) per 1″61. Pellegrino, per effetto delle nuove regole sui punti in Coppa del Mondo, ne guadagna 25 su Retivykh, uscito maldestramente in semifinale con Russia I. L’Italia non vinceva una team sprint da Dresda 2018.

13.10 SCI DI FONDO – Ad Ulricehamn, in Svezia, si è appena conclusa la team sprint femminile in tecnica libera: successo della Slovenia di Eva Urevc ed Anamarija Lampic, prima in 19’40″18, che brucia in volata Svezia I di Maja Dahlqvist e Linn Svahn, seconda a 0″18, e la Svizzera di Laurien van der Graaff e Nadine Faehndrich, terza a 0″25. L’Italia di Greta Laurent e Lucia Scardoni era uscita al mattino in semifinale.

12.31 SNOWBOARD – Dmitry Loginov serve il bis a Bannoye e, dopo il PGS di ieri, conquista anche il PSL. Il russo ha battuto in finale il connazionale Stepan Naumov. Tra le donne, invece, esulta l’elvetica Julie Zogg che supera, in finale, la teutonica Cheyenne Loch, seconda oggi come ieri. Nadya Ochner, l’unica azzurra qualificata alla fase finale, si è fermata agli ottavi.

12.29 SCI DI FONDO – Si sono disputate le qualificazioni per quel che riguarda la team sprint di Ulricehamn. Al femminile qualificate per la finale Svezia I e II, USA I, Svizzera I, Slovenia, Norvegia I e II, Finlandia II, Cina e Repubblica Ceca I. Italia (Greta Laurent/Lucia Scardoni) nona a 22″12 da Svezia I nella prima semifinale e già fuori senza attendere i ripescaggi. Per gli uomini, passano Italia I (Pellegrino/De Fabiani) in 18’08″93, Francia I, Svizzera I e II, Repubblica Ceca I, Svezia I e II, USA I, Finlandia II, Germania. Eliminata Italia II (Davide Graz/Giacomo Gabrielli) in 18’16″13. Si segnala l’aggancio tra Retivykh e Suhonen che, nel finale, toglie di mezzo Russia I e Finlandia II.

12.23 SLITTINO – L’ultima tappa della stagione di St. Moritz vede il successo della lettone Elina Ieva Vitola con il tempo di 1:53.618 davanti alla tedesca Julia Taubitz a 252 millesimi, con la svizzera Natalie Maag terza a 279. Quarta la tedesca Dajana Eitberger a 295 davanti alla connazionale Cheyenne Rosenthal a 303. Sesta la lettone Kendija Aparjode a 502, settima la austriaca Lisa Schulte a 504, ottava la nostra Marion Oberhofer a 657, quindi decima Verena Hofer a 1.049. Chiude 17a Andrea Voetter a 2.138. La Sfera di Cristallo va a Natalie Geisenberger

11.55 COMBINATA NORDICA – Il tedesco Vinzenz Geiger trionfa nella gara di Coppa del Mondo a Klingenthal. Lo sciatore di casa è stato autore di una fantastica rimonta sull’austriaco Lukas Greiderer, partito in testa, ma che si è dovuto accontentare del terzo posto con 5” di ritardo, battuto in volata anche dal nipponico Akito Watabe. Il migliore degli azzurri è stato Aaron Kostner che ha concluso la gara in 22ma piazza a 2’47”. Lontani gli altri italiani: Samuel Costa è 31° a 3’25” e 41° Raffaele Buzzi a 5’42”.

10.58 SNOWBOARD – Dopo diversi rinvii causa maltempo sono andate in scena a Bannoye, in Russia, le qualifiche per il PSL. Grande delusione in casa Italia al maschile: nessun azzurro ha superato il taglio. Al comando troviamo il russo Dmitri Loginov, a caccia della doppietta dopo il PGS di ieri. Da segnalare che neanche Igor Sluev, secondo della classifica generale alle spalle del nostro Aaron March, è riuscito ad agguantare l’eliminazione diretta. Bel Paese che può consolarsi con Nadya Ochner, ottava tra le donne, dove comanda l’elvetica Julie Zogg.

10.30 COMBINATA NORDICA – L’austriaco Lukas Greiderer ha chiuso in testa la prova di salto della gara di Coppa del Mondo a Klingenthal grazie ai suoi 142.2 punti. Alle sue spalle il nipponico Ryota Yamamoto che partirà con 4” di ritardo e il tedesco Manuel Faisst a 12” dal leader. Il migliore degli azzurri è Aaron Kostner che ha conclusa la sua gara in 19ma posizione e nella prova sugli sci stretti partirà con 1’42” di ritardo. Lontani gli altri italiani: Samuel Costa è 33° a 3’00” e 44° Raffaele Buzzi a 5’12”.

06.45 SNOWBOARD PARALLELO – La tappa della Coppa del Mondo di snowboard parallelo scattata ieri a Bannoye, in Russia, vedrà oggi andare in scena, meteo permettendo, un PSL maschile e femminile, dopo il PGS disputato ieri. Al momento, però, il programma è in ritardo a causa del forte vento. Le qualificazioni erano state programmate per le ore 09.15 locali, le 05.15 in Italia, ma al momento non sono ancora scattate, a causa del forte vento che batte la pista russa. A questo punto pare plausibile uno spostamento anche della fase ad eliminazione diretta, che era stata programmata per le 09.00 italiane, le 13.00 in Russia. Dopo la gara di ieri in testa alla classifica della Coppa del Mondo c’è ancora l’azzurro Aaron March, il quale però vanta un solo punticino sul russo Igor Sluev, mentre in terza posizione c’è al momento l’austriaco Andreas Prommegger, il quale si trova a -24 dall’azzurro.

Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, domenica 7 febbraio. Si chiude il weekend riservato alle discipline della neve e del ghiaccio e diverse oggi saranno le carte da podio dell’Italia.

Lo snowboard alpino vede disputarsi a Bannoye, in Russia, lo slalom parallelo, mentre la Coppa del Mondo di sci di fondo è di scena ad Ulricehamn, in Svezia con le team sprint. Spazio anche a salto con gli sci, maschile e femminile, combinata nordica, con la Coppa del Mondo, e bob, con i Mondiali. Prosegue anche la stagione dello slittino, con la Coppa del Mondo che prevede il team relay ed il singolo femminile.

OA Sport vi offre la diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, domenica 7 febbraio. Si parte alle ore 06.45 con le qualificazioni del PSL dello snowboard. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Sinner-Travaglia 7-6 6-4 in DIRETTA: record di precocità per l’azzurro: “Sono pronto per la sfida contro Shapovalov”

Salto con gli sci, Halvor Egner Granerud prosegue la striscia vincente e si impone in gara-2 a Klingenthal. Sul podio anche Pavlovcic e Eisenbichler