LIVE Sci alpino, Gigante Bansko in DIRETTA: vince Zubcic davanti a Faivre! 16° Della Vite, il migliore degli azzurri!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL GIGANTE MASCHILE DI BANSKO

LE DICHIARAZIONI DI FILIPPO DELLA VITE

VIDEO VITTORIA FILIP ZUBCIC

LA CRONACA DELLA DISCESA DELLA VAL DI FASSA

LA CLASSIFICA DELLA COPPA DEL MONDO GENERALE

LA CLASSIFICA DELLA COPPA DEL MONDO DI DISCESA

SOFIA GOGGIA VINCE LA COPPA DEL MONDO DI DISCESA SE…

VIDEO HIGHLIGHTS VITTORIA LARA GUT

14.23 La nostra diretta live termina qui, grazie per averci seguito. Appuntamento alla prossima diretta, buona giornata da OA Sport.

14.22 Questa la nuova classifica generale:

1 PINTURAULT Alexis FRA 974
2 ODERMATT Marco SUI 744
3 SCHWARZ Marco AUT 692
4 MAYER Matthias AUT 604
5 MEILLARD Loic SUI 594
6 ZUBCIC Filip CRO 584
7 KILDE Aleksander Aamodt NOR 560
8 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 558
9 KRIECHMAYR Vincent AUT 515
10 FEUZ Beat SUI 487

14.18 Questa la nuova classifica di specialità:

1 PINTURAULT Alexis FRA 490
2 ZUBCIC Filip CRO 468
3 ODERMATT Marco SUI 445
4 MEILLARD Loic SUI 277
5 FORD Tommy USA 200
6 BRAATHEN Lucas NOR 191
7 MURISIER Justin SUI 189
8 KILDE Aleksander Aamodt NOR 180
9 KRANJEC Zan SLO 179
10 FAIVRE Mathieu FRA 173

14.13 Queste le prime dieci posizioni ed i piazzamenti degli azzurri:
1 ZUBCIC Filip CRO 2:20.62
2 FAIVRE Mathieu FRA 2:21.02 +0.40
3 BRENNSTEINER Stefan AUT 2:21.55 +0.93
4 PINTURAULT Alexis FRA 2:21.68 +1.06
5 ODERMATT Marco SUI 2:22.14 +1.52
6 FELLER Manuel AUT 2:22.25 +1.63
7 FAVROT Thibaut FRA 2:22.39 +1.77
8 MEILLARD Loic SUI 2:22.44 +1.82
9 HADALIN Stefan SLO 2:22.59 +1.97
10 SCHWARZ Marco AUT 2:22.71 +2.09
16 DELLA VITE Filippo ITA 2:23.35 +2.73
18 DE ALIPRANDINI Luca ITA 2:23.54 +2.92
22 BORSOTTI Giovanni ITA 2:23.81 +3.19
27 ZINGERLE Hannes ITA 2:24.00 +3.38
28 TONETTI Riccardo ITA 2:24.19 +3.57

14.04 Il francese Mathieu Faivre è secondo a 0″40! Vince Zubcic!

14.02 Gran manche del croato Filip Zubcic! Va in testa con 0″93!

14.00 Pinturault è secondo a 0″13, dopo aver corso gran parte della gara con un solo bastoncino, dopo aver perso quello destro.

13.59 Ne mancano tre: parte il francese Alexis Pinturault.

13.57 Sbaglia il norvegese Henrik Kristoffersen, che chiude a 1″92, addirittura alle spalle di Della Vite.

13.55 L’austriaco Stefan Brennsteiner va in testa con 0″59 di vantaggio e partiva con il pettorale 24 nella prima manche!

13.52 L’elvetico Marco Odermatt perde molto nel finale ma va comunque in testa per appena 0″11.

13.50 Il tedesco Alexander Schmid è sesto a 0″52.

13.48 Terzo l’elvetico Loic Meillard, con un ritardo di 0″19.

13.45 Passa in testa l’austriaco Manuel Feller, con 0″14 di margine.

13.43 Lo sloveno Zan Kranjec termina quarto a 0″39. Devono scendere nove atleti.

13.40 Ora è terzo l’austriaco Marco Schwarz a 0″32.

13.39 Terzo lo svizzero Justin Murisier a 0″69.

13.36 Va ora in testa il francese Thibaut Favrot, con 0″20 su Hadalin. Della Vite è quinto quando mancano dodici atleti in partenza.

13.32 L’azzurro è quinto a 0″95, complice un grave errore nel finale.

13.27 Male anche lo svizzero Gino Caviezel, settimo a 1″21. Tocca a Luca De Aliprandini!

13.24 L’azzurro è settimo a 1″22, alle spalle anche di Filippo Della Vite, che resta quarto.

13.22 Tocca a Giovanni Borsotti!

13.20 Male il francese Victor Muffat-Jeandet, dodicesimo a 2″21.

13.17 Lo statunitense River Radamus è secondo a 0″58, davanti a Della Vite.

13.15 Lo slovacco Adam Zampa è terzo a 1″10, quindi dietro a Della Vite, ancora secondo.

13.12 Lo sloveno Stefan Hadalin va in testa con un margine di 0″76 su Filippo Della Vite.

13.09 Lo svedese Mattias Roenngren è terzo a 0″61.

13.07 Zingerle è terzo a 0″65 dal compagno di squadra.

13.05 L’austriaco è secondo a 0″43! Parte l’azzurro Hannes Zingerle!

13.04 Filippo Della Vite è primo con 84 centesimi di vantaggio! Parte l’austriaco Adrian Pertl.

13.02 Il russo è alle spalle di Tonetti per 0″15! Parte Filippo Della Vite!

13.01 1’12″05 per Riccardo Tonetti, che purtroppo commette un errore nel finale. Parte il russo Ivan Kuznetsov.

13.00 Tutto pronto: al cancelletto c’è Riccardo Tonetti!

12.50 Alle 12.55 scenderà il primo apripista, alle ore 13.00 lo start della seconda manche con l’azzurro Riccardo Tonetti he sarà il primo ad aprire il cancelletto.

12.40 Quindi Riccardo Tonetti scenderà per primo nella seconda manche, Filippo Della Vite per terzo, Hannes Zingerle per quinto, Giovanni Borsotti con il 14 e Luca De Aliprandini con il 16. Occasione per la rimonta per i cinque azzurri che si sono qualificati.

12.30 Questa la classifica della prima manche con i piazzamenti degli italiani qualificati:

1 FAIVRE Mathieu FRA 1:08.37
2 ZUBCIC Filip CRO 1:08.48 +0.11
3 PINTURAULT Alexis FRA 1:08.60 +0.23
4 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 1:09.05 +0.68
5 BRENNSTEINER Stefan AUT 1:09.17 +0.80
6 ODERMATT Marco SUI 1:09.46 +1.09
7 SCHMID Alexander GER 1:09.72 +1.35
8 MEILLARD Loic SUI 1:09.77 +1.40
9 FELLER Manuel AUT 1:09.82 +1.45
10 KRANJEC Zan SLO 1:09.92 +1.55
11 SCHWARZ Marco AUT 1:10.11 +1.74

15 DE ALIPRANDINI Luca ITA 1:10.67 +2.30
17 BORSOTTI Giovanni ITA 1:10.80 +2.43
26 ZINGERLE Hannes ITA 1:11.95 +3.58
28 DELLA VITE Filippo ITA 1:12.07 +3.70
30 TONETTI Riccardo ITA 1:12.14 +3.77

LA CRONACA DELLA PRIMA MANCHE DEL GIGANTE MASCHILE

11.30: Grazie per averci seguito, appuntamento alle 13 per la seconda manche. A più tardi!

11.28: Non si sono qualificati per la seconda manche: Hofer 33mo a 4″26, Moelgg 36mo a 4″50, Nani 44mo a 5″25

11.27: Questa la classifica della prima manche con i piazzamenti degli italiani qualificati:

1 FAIVRE Mathieu FRA 1:08.37
2 ZUBCIC Filip CRO 1:08.48 +0.11
3 PINTURAULT Alexis FRA 1:08.60 +0.23
4 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 1:09.05 +0.68
5 BRENNSTEINER Stefan AUT 1:09.17 +0.80
6 ODERMATT Marco SUI 1:09.46 +1.09
7 SCHMID Alexander GER 1:09.72 +1.35
8 MEILLARD Loic SUI 1:09.77 +1.40
9 FELLER Manuel AUT 1:09.82 +1.45
10 KRANJEC Zan SLO 1:09.92 +1.55
11 SCHWARZ Marco AUT 1:10.11 +1.74

15 DE ALIPRANDINI Luca ITA 1:10.67 +2.30
17 BORSOTTI Giovanni ITA 1:10.80 +2.43
26 ZINGERLE Hannes ITA 1:11.95 +3.58
28 DELLA VITE Filippo ITA 1:12.07 +3.70
30 TONETTI Riccardo ITA 1:12.14 +3.77

11.26: Saranno cinque gli azzurri nella seconda manche. Popov e lontano. De ALiprandini, Borsotti, Zingerle, Della Vite e Tonetti saranno al via nella seconda parte di gara

11.25: manca solo il campione di casa Popov: per la qualifica di Tonetti alla seconda manche deve subire un ritardo superiore ai 3″77 da Faivre

11.24: Nef è dietro, Kazaev non arriva e l’Italia avrà almeno 4 rappresentanti nella seconda manche

11.22: Lo svedese Roenngren si inserisce in 25ma posizione a 3″51, l’austriaco Pertl in 27ma a 3″70, ora Tonetti è 30mo e Della Vite 28mo quando mancano 4 atleti al traguardo

11.19: Non ci sono novità nelle prime 30 posizioni con le ultime discese, sempre 5 azzurri qualificati al momento

11.15: Lo sloveno Hadalin si inserisce in 24ma posizione ed elimina Hofer dalla seconda manche. A rischio Tonetti, 28mo

11.13: L’austriaco Borgnaes resta alle spalle di Hofer per 3 centesimi

11.11: Bravissimo anche Filippo Della Vite che si inserisce al 25mo posto con 3″70 di ritardo, ora a rischio qualificazione c’è Hofer che è 30mo. Abbiamo Zingerle 24mo, Della Vite 25mo, Tonetti 27mo, Hofer 30mo

11.09: Bravo l’azzurro Zingerle che si inserisce al 24mo posto con un ritardo di 3″58 e si assicura la qualificazione alla seconda manche mettendo fuori però Moelgg dai 30

11.05 Il norvegese Haugan è 27mo davanti a Hofer per 3 centesimi

11.04: Hofer riesce a fare meglio di Moelgg e si inserisce in 27ma posizione a 4”24 da Faivre

11.02: Il russo Kuznetsov chiude 24mo a 3”74 davanti a Tonetti, 25mo, fuori Nani, ora Hofer

11.01: È praticamente fuori l’azzurro Nani che accumula 5”25 di ritardo ed è 30mo. Tra poco Hofer

11.00: Accumula un ritardo altissimo nel finale l’azzurro Moelgg che è 27mo a 4”50. Ora Nani

10.59: Il norvegese Windingstad è 23mo a 3”25. Ora Moelgg

10.58: Esce nella parte centrale il francese Noel

10.55: Ritardo di 4″31 per lo svizzero Sette che si inserisce al 25mo posto

10.53: Perde tanto nella seconda parte il russo Andrienko che chiude con 4″51 di ritardo, 25mo

10.50: Errore grave a metà gara per Bissig che chiude con un ritardo di 2″87, è 20mo

10.48. Fuori in alto il norvegese Solheim

10.47: Passivo il francese Sarrazin che conclude con un ritardo di 5″20

10.46: Un errore in alto per il canadese Philp che chiude con un ritardo di 3″84: 23mo. Il primo a inserirsi alle spalle di Tonetti

10.45: Grandissima prestazione dell’austriaco Brennsteiner che chiude con 8 decimi di ritardo e si inserisce al quinto posto!

10.43: Lo statunitense Radamus chiude al 19mo posto con 3″01 di ritardo

10.39: E’ sedicesimo alle spalle di De Aliprandini l’azzurro Borsotti che non è particolarmente aggressivo nel finale: 2″43 il suo ritardo dalla vetta

10.39: All’intermedio Borsotti ha 1 secondo di ritardo

10.38: Condizionato dall’errore in alto, l’azzurro Tonetti accumula un ritardo di 3″77 ed è 19mo. Qualificazione molto difficile. Ora Borsotti

10.37: All’intermedio Tonetti con un errore grave ha un ritardo di 1″84 all’intermedio

10.36: Buona prova del francese Favrot che si inserisce al 12mo posto davanti a De Aliprandini con 2″00 di ritardo. Ora Tonetti

10.35: Il tedesco Luitz si inserisce al 15mo posto con 2″64 di ritardo

10.34: Lontano dalla testa il ceco Zampa che arriva al traguardo con 3″24 di ritardo ed è 16mo

10.33: Zampa all’intermedio ha un ritardo di 2″37

10.30: Manche costellata di errori del canadese Read che esce di scena nel finale

10.29: Qualche pasticcio come al solito per l’austriaco Feller che comunque limita i danni nel finale ed è ottavo a 1″45

10.28: Feller all’intermedio ha 1″05 di ritardo

10.25: Perde la linea nel finale lo svizzero Murisier e accumula 1″80 di ritardo, è decimo

10.25: Murisier all’intermedio ha 68 centesimi di ritardo

10.23: Errore gravissimo per De Aliprandini che rischia di uscire, resta in pista per miracolo e chiude a 2″30 da Faivre ed è undicesimo

10.23: All’intermedio De Aliprandini ha un ritardo di 59 centesimi

10.22: Riesce a limitare i danni nel finale l’austriaco Schwarz che chiude a 1″79 da Faivre ed è nono. Tocca a De Aliprandini

10.21: Errori in alto per Schwarz che all’intermedio ha 1″11 di ritardo

10.20: Lo svizzero Caviezel chiude con un ritardo di 2″33 dalla testa ed è decimo

10.19: Caviezel all’intermedio ha 1″13 di ritardo

10.17: Subito fuori l’austriaco Letinger

10.16: Tante sbavature per il francese Muffat-Jeandet che accumula 2″86 di ritardo ed è decimo, ultimo

10.16: Muffat-Jeandet ha 1″33 di ritardo all’intermedio

10.15: Passivo e poco reattivo Nestvold-Haugen che chiude la sua prova con un ritardo di 2″06 ed è nono

10.14: Nestvold-Haugen ha un ritardo di 87 centesimi all’intermedio

10.13: Sbaglia tanto nella parte finale il tedesco Schmid che accumula un ritardo di 1″35 ed è sesto

10.12: Schmid all’intermedio ha 47 centesimi di ritardo

10.11: Grande seconda parte di gara per Zubcic, che sfrutta il disegno del suo allenatore e va al secondo posto a 11 centesimi da Faivre

10.10: Sei decimi di ritardo per Zubcic all’intermedio

10.10: Lo svizzero Meillard perde progressivamente e chiude la sua prova al quinto posto con un ritardo di 1″40

10.09: Meillard all’intermedio ha 1″03 di ritardo

10.07: Troppe sbavature per lo sloveno Kranjec che chiude all’ultimo posto, quinto con 1″55 di ritardo dalla testa

10.07: Kranjec ha un ritardo di 1″08 all’intermedio con un errore in alto

10.06: E’ un Kristioffersen rigenerato dal bronzo Mondiale in slalom. Il norvegese disputa una delle migliori manche della stagione in Gigante, con qualche sbavatura nel finale, ed è terzo a 68 centesimi da Faivre

10.05: Kristoffersen all’intermedio ha 29 centesimi di ritardo

10.04: Non commette errori il francese Piunturault nella seconda parte di gara e tiene il ritmo di Faivre chiudendo al secondo posto con 23 centesimi di ritardo

10.03: All’intermedio Pinturault ha un ritardo di 18 centesimi

10.02: E’ un Faivre in forma straordinaria! Il francese chiude la prova con 1″07 di vantaggio su Odermatt

10.02: Faivre all’intermedio ha 54 centesimi di vantaggio

10.01: Il tempo dello svizzero è 1’09″46 senza alcun apparente errore

10.00: Odermatt al cancelletto di partenza

9.58: Condizioni meteorologiche molto simili a quelle di Cortina: 1 grado e sole

9.56: Questi i pettorali dei grandi favoriti di oggi: Odermatt 1, Faivre 2, Pinturault 3, Kristoffersen 4, Kranjec 5, Meillard 6, Zubcic 7, Schmid 8, Nestvold-Haugen 9, Caviezel 12, Schwarz 13

9.54: Nella prima manche il tracciatore sarà l’allenatore della Croazia Marco Suman, nella seconda il tecnico della Svizzera Renzo Valsecchi

9.52: Questa la classifica di Coppa del Mondo di Gigante:

1 PINTURAULT Alexis FRA 440
2 ODERMATT Marco SUI 400
3 ZUBCIC Filip CRO 368
4 MEILLARD Loic SUI 245
5 FORD Tommy USA 200
6 BRAATHEN Lucas NOR 191
7 KILDE Aleksander Aamodt NOR 180
8 MURISIER Justin SUI 169
9 KRANJEC Zan SLO 157
10 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian NOR 136

9.50: Questa la classifica provvisoria di Coppa del Mondo:

1. Alexis Pinturault (Francia) 924
2. Marco Odermatt (Svizzera) 699
3. Marco Schwarz (Austria) 666
4. Matthias Mayer (Austria) 604
5. Loic Meillard (Svizzera) 562
6. Aleksander Kilde (Norvegia) 560
7. Henrik Kristoffersen (Norvegia) 544
8. Vincent Kriechmayr (Austria) 515
9. Beat Feuz (Svizzerra) 487
10. Filip Zubcic (Croazia) 484

9.46: I principali rivali del francese sono il compagno di squadra e doppio campione del mondo di Cortina 2021 Mathieu Faivre, le alternative sono lo svizzero Marco Odermatt ed il croato Filip Zubcic, entrambi vittoriosi in questa stagione a Santa Caterina Valfurva e con altri piazzamenti sul podio. Nella lotta per le posizioni che contano si iscrivono anche lo sloveno Robert Kranjec, lo svizzero Loic Meillard, il norvegese Henrik Kristoffersen.

9.43: De Aliprandini prenderà il via con il numero 14. Gli altri azzurri in partenza sono Riccardo Tonetti con il 21, Giovanni Borsotti con il 22, Riccardo Tonetti con il 24, Manfred Moelgg con il 33, Roberto Nani con il 35, Alex Hofer con il 37, Hannes Zingerle con il 41 e Filippo Della Vite con il 44.

9.39: In casa azzurra c’è attesa per Luca De Aliprandini, il migliore specialista del gigante italiano che ha strabiliato a Cortina conquistando il primo podio in carriera e conquistando una splendida medaglia d’argento. De Aliprandini va a caccia anche del primo podio in Coppa del Mondo

9.36: Tre vittorie nelle ultime tre gare di Gigante disputate in Coppa del Mondo per Pinturault: prima il successo in Alta Badia e poi la doppietta di Adelboden

9.33: Il francese Alexis Pinturault è il favorito numero uno della gara, con tanta voglia di rivalsa dopo l’uscita sanguinolenta al Mondiale di Cortina. Il francese è leader di Coppa Generale e di Coppa di specialità e cerca punti fondamentali per mettere al sicuro le due graduatorie

9.31: Buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live dello slalom gigante maschile che riapre la coppa del Mondo dopo la parentesi dei Mondiali di Cortina in programma a Bansko in Bulgaria

Pettorali, programma, orari e Tv del Gigante di BanskoClassifica Coppa del Mondo di sci alpino maschile

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del gigante maschile in programma a Bansko in Bulgaria valido per la Coppa del Mondo 2020/2021. Riparte la Coppa del Mondo di sci con un solo grande favorito, il francese Pinturault, che oggi vuole mettere altro fieno in cascina per avvicinare la conquista della sua prima sfera di cristallo in una gara che gli si addice particolarmente. La prima manche prenderà il via alle ore 10.00, mentre la seconda scatterà alle ore 13.00.

Pinturault ai Mondiali di Cortina ha conquistato un bronzo (superG) ed un argento (combinata) ma è rimasto al di sotto delle aspettative visto che era il grande favorito per l’oro proprio in gigante ed è uscito di scena, dopo aver dominato la prima manche. Una specialità, il gigante, che lo ha visto grande protagonista in stagione, con tre vittorie nelle ultime tre gare disputate, prima con il successo in Alta Badia e poi con la doppietta di Adelboden. I principali rivali del francese sono il compagno di squadra e doppio campione del mondo di Cortina 2021 Mathieu Faivre, le alternative sono lo svizzero Marco Odermatt ed il croato Filip Zubcic, entrambi vittoriosi in questa stagione a Santa Caterina Valfurva e con altri piazzamenti sul podio. Nella lotta per le posizioni che contano si iscrivono anche lo sloveno Robert Kranjec, lo svizzero Loic Meillard, il norvegese Henrik Kristoffersen.

Tra gli outsider di lusso c’è anche Luca De Aliprandini, il migliore specialista del gigante italiano che ha strabiliato a Cortina conquistando il primo podio in carriera e conquistando una splendida medaglia d’argento. De Aliprandini prenderà il via con il numero 14. Gli altri azzurri in partenza sono Riccardo Tonetti con il 21, Giovanni Borsotti con il 22, Riccardo Tonetti con il 24, Manfred Moelgg con il 33, Roberto Nani con il 35, Alex Hofer con il 37, Hannes Zingerle con il 41 e Filippo Della Vite con il 44. Sono 59 gli atleti al via.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE del gigante maschile in programma a Bansko in Bulgaria valido per la Coppa del Mondo 2020/2021. Prima manche alle 10, seconda manche alle 13: minuto per minuto, discesa dopo discesa tutti gli aggiornamenti di questa attesissima gara, per non perdersi nemmeno un istante della gara sulla neve bulgara da cui riparte la Coppa del Mondo maschile! Buon divertimento

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Sci alpino, Discesa 2 Val di Fassa in DIRETTA: Lara Gut piazza il bis, bene Pirovano 5a, Goggia sempre in vetta alla classifica

Biathlon, Mondiali Youth 2021: la 12.5 km individuale maschile è del russo Denis Irodov. 11° Nicolò Betemps