Sci alpino, Mathieu Faivre in testa a metà gara nel gigante di Bansko. Azzurri lontani

Continua il momento magico di Mathieu Faivre. Il francese, oro iridato a Cortina, ha chiuso in testa la prima manche del gigante di Bansko. Ottima davvero la prestazione del transalpino, che ha sciato molto bene soprattutto nella parte alta, sfruttando anche il pettorale numero due in partenza.

Seconda posizione per Filip Zubcic, staccato di 11 centesimi dalla vetta della classifica. Il croato accende la lotta per la classifica di specialità, con l’attuale leader Alexis Pinturault che è terzo a 23 centesimi dal connazionale. Distacchi che cominciano ad alzarsi già dalla quarta posizione di Henrik Kristoffersen, che accusa 68 centesimi da Faivre.

Quinto posto per il sorprendente austriaco Stefan Brennsteiner, che precede lo svizzero Marco Odermatt (+1.09), il tedesco Alexander Schmid (+1.35) e l’altro elvetico Loic Meillard (+1.40). Completano la top 10 l’austriaco Manuel Feller (+1.45) e lo sloveno Zan Kranjec (+1.55).

Luca De Aliprandini commette due gravi errori prima nella parte centrale e poi quasi al traguardo, terminando fuori dai primi dieci, ad oltre due secondi dalla testa della classifica (+2.30). Nella seconda manche ci saranno Giovanni Borsotti (+2.43), Hannes Zingerle (+3.58) e Filippo Della Vite (+3.70), bravissimi a centrare la qualificazione, e Riccardo Tonetti (+3.77).

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Combinata nordica, ai Mondiali femminili Norvegia dominante dopo il salto. Sieff e Dejori tra le prime dieci

WTA Adelaide 2021, Iga Swiatek spazza via Belinda Bencic in finale