LIVE Porto-Juventus 2-1, Champions League DIRETTA: pagelle e highlights. Chiesa lascia viva la speranza per i bianconeri!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.05 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

23.00 Ecco le pagelle:

PORTO (4-4-2): Marchesin 6; Manafa 6,5, Mbemba 6,5, Pepe 6, Sanusi 6; Corona 6 (dal 90’+1 Ndiaye s.v.), Uribe 6,5, Sergio Oliveira 7 (dal 90′ Chico Conceicao s.v.), Otavio 6 (dal 57′ Luis Diaz 6); Marega 6,5 (dal 66′ Grujic 6), Taremi 6,5. All. Conceicao 6,5.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 5.5; Danilo 5.5, De Ligt 5.5, Chiellini 5.5 (34′ Demiral 5.5), Alex Sandro 6; Chiesa 6.5, Bentancur 4, Rabiot 6, McKennie 5.5 (63′ Morata 5.5); Kulusevski 6 (77′ Ramsey s.v.), Ronaldo 5. All. Pirlo 5.5

22.57 Brutta partita dei bianconeri dove tiene la speranza viva grazie alla rete di Chiesa, il 9 marzo dovrà vincere contro il Porto.

94′ Fine della partita, Porto-Juventus 2-1.

92′ Punizione del Porto sulle mani di Szczesny.

90′ Ci saranno quattro minuti di recupero.

88′ Sostituzione Francisco Fernandes Conceição e Loum per Oliveira e Corona nel Porto.

86′ Giallo per Demiral per fallo su Oliveira.

84′ Gooooooooooooooooooooooooooool, Chiesaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, Rabiot va sul fondo e crossa per Chiesa che di piatto non sbaglia, Porto-Juventus 2-1.

82′ Ammonito Danilo, salta il ritorno, era diffidato.

80′ Juventus che non riesce a prendere il possesso della partita.

78′ Morata prova il tiro dalla lunga distanza, pallone fuori.

76′ Dentro Ramsey e fuori Kulusevski per la Juventus.

74′ Resta uno slot finale per i cambi a Pirlo, può ancora mettere dentro tre giocatori.

72′ Ronaldo per Chiesa che chiama alla risposta Marchesin.

70′ Danilo al tiro da fuori, alto sopra i pali.

68′ Fuori Marega e dentro Grujic nel Porto.

66′ Dentro Morata al posto di McKennie nella Juventus.

64′ La Juve si distende a destra con Chiesa, cross in corsa per Ronaldo al centro, ma troppo lungo.

62′ Ammonito Pepe per fallo su Chiesa.

60′ I bianconeri devono segnare se vogliono un ritorno più alla portata.

58′ Si preparano cambi per la Juventus.

56′ Cambio per il Porto: Luis Diaz entra al posto di Otavio.

54′ Juventus che prova a spingere ora, angolo di Chiesa che non sortisce effetti.

52′ Oliveira vicino al tris, Szczesny attento.

50′ Sinistro di Ronaldo, para facile Marchesin.

48′ Gol, Marega, altro svarione difensivo della Juventus questa volta di reparto, Porto-Juventus 2-0.

46′ Inizia il secondo tempo!

21.50 Inizio horror per la Juventus che regala una rete e non riesce a rendersi mai veramente pericolosa in attacco, si ci aspetta un secondo tempo più aggressivo.

A tra poco per il secondo tempo.

45′ Finisce il primo tempo, Porto-Juventus 1-0.

43′ Non dovrebbe esserci recupero.

41′ Acrobazia di Rabiot che chiama al miracolo Marchesin.

39′ Colpo di testa di Demiral facilmente parato dal portiere del Porto.

37′ Fuori Chiellini e dentro Demiral per la Juventus.

35′ Infortunio per Chiellini, solito problema muscolare.

33′ Possesso palla per il Porto, che prova a far passar tempo.

31′ Anche Rabiot sbaglia l’ennesimo lancio sulla sinistra.

29′ Pirlo chiede alla sua squadra di passare subito la palla sugli esterni.

27′ Porto che pressa con tutta la squadra, partita molto attiva per la squadra di casa.

25′ Inizio horror per i bianconeri, errore di Szczesny che da la possibilità al tiro in porta per Oliveira.

23′ Altro lancio di Chiellini sbagliato nel lato di Alex Sandro.

21′ Bentancur conferma il suo inizio non ottimo, sbaglia un facile lancio per Ronaldo.

19′ Punizione di Oliveira che finisce sulle mani di Szczesny.

17′ Difficoltà per i bianconeri a trovare Ronaldo e Chiesa, Porto che copre ogni spazio.

15′ Chiesa al volo, trova il corpo del terzino avversario.

13′ Corner del Porto che non sortisce effetti.

11′ Pirlo non appare per nulla soddisfatto di questo inizio di partita.

9′ Porto che non lascia uomini liberi, inizio ottimo per i padroni di casa.

7′ Juventus che parte scossa in campo, riuscendo solo adesso a fare possesso palla.

5′ Prova la reazione la Juventus, ma il Porto è ben messo in campo.

3′ Gol, Taremi, errore gravissimo di Bentancur che sbaglia il passaggio per Szczesny regalando una rete al Porto, Porto-Juventus 1-0.

1′ Inizia la partita!

20.54 Tra cinque minuti si parte!

20.51 Giocatori in campo per il riscaldamento.

20.48 Pavel Nedved, ai microfoni di Sky prima della partita: “Kulusevski è ormai una realtà della squadra, abbiamo ringiovanito molto la rosa e i nuovi ragazzi stanno ‘imparando’ la Juventus. Ora le partite pesano molto e cercheremo di essere pronti. Abbiamo assenze importanti ma non può essere una scusante; chi li sostituisce sarà all’altezza. Pirlo? Vive la Champions alla sua maniera, con grande tranquillità. Ma non vede l’ora di giocare sfide come questa”.

20.45 Protagonista di quella gara, con un rigore procurato e un gol propiziato (ma poi annullato), proprio il figlio di Sergio Conceicao, Francisco, 18enne al debutto in quella gara, lanciato dal papà nel quarto d’ora finale.

20.42 I bianconeri vengono dalla sconfitta contro il Napoli in campionato, e ora sono quarti a 8 punti dall’Inter (con una partita in meno); il Porto invece è secondo nel suo campionato, ma a -10 dallo Sporting Lisbona. Nell’ultima gara, 2-2 con il Boavista, si è salvato in rimonta dopo essere andato sotto 2-0.

20.39 Il Porto è stato il primo avversario in assoluto di Cristiano Ronaldo nelle fasi a eliminazione diretta della Champions League, 17 anni fa (ottavi di finale della stagione 2003/04). L’ultima volta che ha affrontato il Porto, l’attaccante dei bianconeri vestiva la maglia del Manchester Utd, nell’aprile 2009, e segnò l’unico gol del match al Dragão, che valse le semifinali per il Man Utd (3-2 il punteggio complessivo).

20.36 Quella bianconera è anche una delle sole quattro squadre ad avere vinto tutte e tre le trasferte nelle fasi a gironi di questa stagione, al pari di Atalanta, Barcellona e Chelsea.

20.33 La Juventus ha vinto 11 delle ultime 13 partite di Champions League (2 pareggi).

20.30 Il Porto ha vinto solo una delle ultime nove partite nelle fasi a eliminazione diretta della Champions League: successo casalingo per 3-1 contro la Roma nel marzo 2019 (1 pareggio, 7 sconfitte).

20.27 La Juventus ha raggiunto la fase a eliminazione diretta della Champions League per la settima stagione consecutiva: si tratta della serie più lunga dei bianconeri nella competizione. Inoltre, questa sarà la quarta partecipazione del Porto nelle fasi a eliminazione diretta nelle ultime cinque stagioni.

20.24 La Juventus è l’unica squadra, insieme allo Zenit San Pietroburgo, ad aver affrontato il Porto almeno due volte fuori casa nelle competizioni europee senza mai subire gol.

20.21 L’unico precedente tra Porto e Juventus nelle fasi a eliminazione diretta di Champions League risale agli ottavi del 2016/17. I bianconeri hanno vinto con un punteggio complessivo di 3-0, ma in entrambe le sfide il risultato era inchiodato sullo 0-0 prima che il Porto subisse un’espulsione in entrambi I primi tempi delle partite.

20.18 Il Porto non ha mai vinto contro la Juventus nei cinque precedenti in competizioni europee (1 pareggio, 4 sconfitte). Il Liverpool, infatti, è l’unica altra squadra affrontata più volte (8) dai portoghesi senza mai vincere.

20.15 Ecco le formazioni ufficiali:

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Pepe, Mbemba, Zaidu; Corona, Otavio, Oliveira, Uribe; Marega, Taremi. All. Conceicao

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

20.10 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale di Porto-Juventus partita di andata degli ottavi di finale di Champions League.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale Porto-Juventus match della Champions League 2020-21, sfida fondamentale per i bianconeri che vogliono subito mettere al sicuro la qualificazione.

Sergio Conceiçao a centrocampo ha il dubbio Otavio, che probabilmente dovrebbe giocare, mentre davanti si va verso la coppia formata da Marega e Taremi. Manafà e Zaidu terzini, al centro della difesa l’esperto Pepe con Mbemba. Corona, Oliveira e Uribe titolari a centrocampo.

Pirlo deve rinunciare a Cuadrado, infortunatosi a Napoli: spazio a Danilo, che giocherà sulla destra con Alex Sandro dall’altra parte. In mezzo alla difesa Chiellini con De Ligt, fuori per infortunio Bonucci. Scelte obbligate a centrocampo: toccherà ancora a Bentancur e Rabiot, sulle fasce McKennie e Chiesa. In attacco Morata affiancherà Cristiano Ronaldo, anche se Kulusevski scalpita. Ramsey e Dybala dovrebbero essere convocati e andare in panchina, ma l’argentino non dovrebbe comunque scendere in campo.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Porto-Juventus, partita valevole per la Champions League 2020/2021: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 21:00. Buon divertimento!

Foto: Lapresse.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey pista, Serie A1 2021: Grosseto supera Breganze nel posticipo, Breganze ancora senza vittorie

VIDEO Porto-Juventus 2-1: highlights e sintesi. Taremi e Marega aprono, Chiesa lascia aperte le speranze