Tennis, Challenger Istanbul: Lorenzo Musetti eliminato agli ottavi da Benjamin Bonzi

Si conclude agli ottavi di finale l’avventura di Lorenzo Musetti al Challenger di Istanbul. L’azzurro è stato sconfitto in due set dal transalpino Benjamin Bonzi col punteggio di 6-1 6-4. Il francese è apparso superiore per lunghe fasi del match e ha meritato decisamente il successo.

Partenza ad handicap per il 18enne nativo di Carrara che perde subito il break in apertura trovandosi sotto 0-3. Musetti riesce a sbloccarsi portando a casa un game nel proprio turno di servizio ma è troppo falloso e finisce per subire un altro break, dall’altra parte il transalpino è estremamente solido e non mostra segni di cedimento (1-5). Nel finale di set Bonzi gestisce e chiude 6-1.

Secondo set decisamente più equilibrato. In questo caso è Musetti a partire forte e a piazzare il primo break al secondo game (2-0). Dopo una fase apparentemente tranquilla del match nel quale l’ordine dei punti segue pedissequamente quello dei turni di servizio, Bonzi non si lascia sfuggire l’occasione di tornare in scia sfruttando una scelta, il serve&volley, non proprio ideale dell’azzurro (4-3). Il 18enne nativo di Carrara si spegne e perde i successivi tre game consegnando di fatti il match al francese che vince 6-4.

Le statistiche mostrano con grande evidenza la superiorità di Bonzi nel match di oggi. Il transalpino ha servito il 71% di prime in campo ottenendo il 67% di punti mentre con la seconda è riuscito a portarne a casa il 73%. L’azzurro ha giocato il 68% di prime in campo con solo il 53% dei punti ottenuti con la prima e il 40% con la seconda.

Foto: Marta Magni Images / MEF Tennis Events

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby, Sei Nazioni 2021: Scozia e Galles, ecco i convocati

LIVE Musetti-Bonzi 1-6 4-6, ottavi Challenger Istanbul in DIRETTA: il francese conclude in due set, delude l’azzurrino