Tennis, ATP Delray Beach 2021: le semifinali saranno Harrison-Hurkacz e Norrie-Korda

A Delray Beach, negli Stati Uniti, per quanto riguarda il torneo ATP 250 di tennis 2021, nella notte italiana si sono conclusi i quarti di finale del tabellone principale di singolare maschile, che nella serata italiana di oggi vedrà scattare le semifinali. Gianluca Mager, unico azzurro iscritto, è stato eliminato.

Il padrone di casa, il qualificato statunitense Christian Harrison, batte l’azzurro Gianluca Mager per 7-6 (2) 6-4 e nel penultimo atto del torneo affronterà la testa di serie numero 4, il polacco Hubert Hurkacz, il quale supera il qualificato dell’Ecuador, Roberto Quiroz, per 6-4 6-4.

Il britannico Cameron Norrie supera lo statunitense Frances Tiafoe, numero 8 del seeding, per 6-0 3-6 6-4, e nella seconda semifinale, che si giocherà nella nottata italiana, se la vedrà con  Sebastian Korda, il quale vince il derby statunitense con la testa di serie numero 2, John Isner, con lo score di 6-3 4-6 6-3.

ATP 250 DELRAY BEACH 2021 – RISULTATI 11 GENNAIO

11 Gen – 18h35 Christian Harrison batte Gianluca Mager 7-6 (2) 6-4
11 Gen – 20h35 Hubert Hurkacz batte Roberto Quiroz 6-4 6-4
12 Gen – 02h10 Cameron Norrie batte Frances Tiafoe 6-0 3-6 6-4
12 Gen – 00h05 Sebastian Korda batte John Isner 6-3 4-6 6-3

Foto: Mai Groves / Shutterstock.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino: sfida a quattro nello slalom di Flachau. Vlhova cerca il tris, Shiffrin vuole tornare a vincere

WTA Abu Dhabi 2021, le semifinali: Sabalenka contro Sakkari per la terza finale consecutiva. Kostyuk-Kudermetova, sfida inedita