Short track, Arianna Fontana rinuncia agli Europei: “La salute è la risorsa più importante. Scelgo i Mondiali”

Arianna Fontana ha comunicato che non parteciperà agli Europei 2021 di short track, in programma a Gdansk (Polonia) nel weekend del 22-24 gennaio. La pluri medagliata olimpica e mondiale ha scelto di non prendere parte alla rassegna continentale a causa della particolare situazione sanitaria, dichiarando sui propri profili social di avere preso questa decisione a malincuore. La valtellinese spiega chiaramente il motivo della sua scelta: preferisce salvaguardare la propria salute in vista dei Mondiali (cancellati l’anno scorso), perché se dovesse contrarre il Covid-19 sarebbe costretta a una quarantena e a un periodo senza allenamenti, inconciliabile con chi punta alla rassegna iridata (5-7 marzo a Dordrecht, Paesi Bassi).

Questo il post di Arianna Fontana: “Spero che il nuovo anno di tutti sia iniziato bene e che migliori man mano che andiamo avanti! Io ho trascorso i primi giorni del 2021 riflettendo sulla stagione 2019/2020. Ho riflettuto sulle situazioni che si sono presentate, sulle decisioni prese e sul percorso che devo intraprendere per arrivare nelle meglio di condizioni possibili alle competizioni. Sulla base dell’anno scorso e della situazione attuale con COVID-19, ho preso alcune decisioni difficili per essere al sicuro, rimanere in buona salute e continuare ad allenarmi.

CLICCA QUI PER LA RUBRICA WINTER ARENA, OGGI ALLE ORE 18.00 SU INSTRAGRAM

Ora che la prima gara della stagione si sta finalmente avvicinando, è tempo di prendere un’altra decisione. Ho aspettato il più a lungo possibile per vedere se i casi di COVID-19 sarebbero diminuiti o se potevo capire chiaramente un approccio unificato in Europa alla pandemia, ma non è stato chiaro quindi devo fare un passo indietro. La mia salute è la risorsa più importante che posso proteggere, proprio come tutti gli altri. Ci sono ancora troppe incognite che ruotano attorno a COVID-19 e ai diversi protocolli utilizzati per tutti gli atleti che gareggeranno ai Campionati Europei. Ho preso decisioni per mantenere sotto controllo i rischi, mentre altri magari hanno voluto prendersi rischi in più.

La scorsa stagione i campionati del mondo sono stati cancellati. Mi sento come se andassi in Polonia, per gli Europei, metterei a repentaglio la mia partecipazione ai Campionati del Mondo di questa stagione. Se contraggo il virus ai Campionati Europei, probabilmente non potrò partecipare ai Campionati del Mondo perché dovrò rimanere in quarantena in Polonia per 2 settimane, poi dovrò fare delle visite mediche e per tutto questo periodo non potrò allenarmi correttamente. Quindi, anche se mi piacerebbe lottare per il mio 8° titolo europeo se devo scegliere una delle due competizioni, scelgo i campionati del mondo.

So che forse alcuni di voi non saranno d’accordo con la mia decisione e pensano che sia sciocco, ma è così che voglio andare avanti, quindi per favore rispettate la mia decisione e comprendete che tutti noi abbiamo le nostre decisioni personali sulla salute da prendere e come chiedo a voi di rispettare la mia decisione, io rispetterò la vostra“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arianna Fontana (@aryfonta90)

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Arianna Fontana Europei Short Track 2021

ultimo aggiornamento: 07-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci di fondo, Tour de Ski Val di Fiemme 2021: chi sarà la nuova regina del Cermis?

Tennis, ATP Antalya 2021: Stefano Travaglia batte in rimonta Miomir Kecmanovic e accede al secondo turno