Prada Cup, Vasco Vascotto: “Gli americani stanno pregando per il vento forte. Sappiamo che saranno pericolosi”

Giovedì di vigilia per Luna Rossa, che stanotte incomincerà la semifinale di Prada Cup contro American Magic. A partire dalle ore 03.00 italiane, l’equipaggio sponsorizzato da Prada e Pirelli sarà chiamato a una sfida avvincente contro gli statunitensi. Andranno in scena le prime due regate, in palio due punti fondamentali nella rincorsa all’atto conclusivo (si qualifica chi vince quattro gare).

La flotta italiana è particolarmente motivata, ma dovrà stare molto attenta alla voglia di rivalsa degli avversari, reduci da dieci giorni di lavoro per riparare la barca danneggiata in una scuffia. Le previsioni meteo parlano di vento forte per la prima giornata di semifinali, condizioni non così gradite a Luna Rossa. Tra sabato e domenica, invece, dovrebbe soffiare una brezza leggera. Non c’è stata la tanto attesa conferenza stampa della vigilia, ma il sailor Vasco Vascotto ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso un video pubblicato sugli account della America’s Cup.

L’esperto velista triestino ha puntualizzato: “Non è un mistero che Luna Rossa vada bene con vento debole. Speriamo nel vento medio-basso, gli americani pregano per il vento forte. Sarà una situazione molto pericolosa per noi, perché sono sicuro che la barca di American Magic è pronta. Hanno lavorato 3 anni per vincere la Coppa America“.

Foto: Luna Rossa Press

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Combinata nordica, Provisional Competition Round rinviato a domani. Troppo fitta la nevicata a Seefeld

Sci alpino, Maximilian Lahnsteiner vince il superG di Orcieres di Coppa Europa, indietro gli italiani