MotoGP, Valentino Rossi: “Marini e Bastianini forti già nel 2021, hanno fatto cose fantastiche in Moto2”

Valentino Rossi è ottimista in vista del debutto nella MotoGP di Enea Bastanini  e Luca Marini. Il campione del mondo della Moto2 ed il fratello dell’alfiere della Yamaha si apprestano a salire nella classe regina del Motomondiale dopo aver dato spettacolo nella serie cadetta.

I due italiani scenderanno in pista con delle Desmosedici GP19 del Esponsorama, formazione spagnola che ha deciso di puntare su due giovani per il 2021. Gli alfieri Ducati sono pronti a convincere il costruttore di Borgo Panigale per una possibile promozione in futuro.

Valentino Rossi, pronto al debutto con il Team Petronas (Yamaha) accanto al connazionale Franco Morbidelli, ha speso parole di elogio per i nuovi volti della MotoGP. Il ‘Dottore’ ha dichiarato al sito Crash: “Marini e Bastianini hanno fatto cose fantastiche in Moto2, lottando per il campionato fino all’ultima gara. In MotoGP avranno un’ottima moto. Hanno a disposizione una buona squadra. Penso che possano essere molto forti già nel 2021. Negli ultimi anni tutti quelli che sono arrivati dalla Moto2 sono competitivi. Sono tanti i piloti che nella storia non hanno sofferto il salto di categoria e sono veloci in MotoGP dalla prima gara. Ritengo che la Moto2 sia una buona palestra, lo conferma Joan Mir “.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Serie A 2021: Hirving Lozano non basta al Napoli, Mattia Destro stende il Cagliari

Nuoto, Thomas Ceccon firma il record italiano sui 50 farfalla! L’azzurro vola a Verona