Golf, PGA Tour 2021: terzo round stellare di Brendan Steele! L’americano vola al comando del Sony Open in Hawaii

Il circuito professionistico del PGA Tour giunge quasi al termine della tappa settimanale. Manca soltanto un round al termine del Sony Open in Hawaii (montepremi 6,6 milioni di dollari), secondo appuntamento consecutivo nello Stato arcipelago degli Stati Uniti d’America.

Sul percorso par 70 del Waialae Country Club di Honolulu (Hawaii, Stati Uniti) dopo tre round troviamo al comando Brendan Steele. L’americano guida la leaderboard con lo score di -18 (192 colpi) grazie ad un super giro da -9 in cui ha siglato 9 birdie senza mai sporcare il suo percorso. Seconda posizione a due colpi di distanza per il connazionale Kevin Na e per il costante cileno Joaquin Niemann. Per Na ben 17 piazze recuperate e -9 di giornata in coabitazione con Steele, mentre per il golfista sudamericano continua il buon periodo nelle Hawaii dopo il secondo posto nel Sentry Tournament of Champions colto domenica scorsa.

Quarto posto con il punteggio di -15 per gli statunitensi Peter Malnati, Charley Hoffman, Chris Kirk, Stewart Cink e Russell Henley. Chiudono la top ten con lo score di -14 il canadese Nick Taylor, l’australiano Marc Leishman, e gli americani Daniel Berger e Keith Mitchell. Classifica dunque corta, con i golfisti che occupano la top ten ancora in piena corsa per le posizioni che contano.

Buon terzo round per Anirban Lahiri. L’esperto indiano piazza un ottimo -6 risalendo fino al 17° posto con il punteggio di -12 in compagnia degli statunitensi Patton Kizzire e Collin Morikawa. Risale anche lo spagnolo Sergio Garcia, 28° a -10, ma è ormai troppo tardi per inserirsi nella lotta al trofeo. Nulla da fare infine per Cameron Smith. L’australiano abbandona i sogni di back-to-back assestandosi in 39ma piazza con lo score di -9.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NFL Playoffs 2021, Divisional Round: Packers e Bills volano al Championship dopo aver superato Rams e Ravens

Prada Cup, American Magic salvata dal naufragio! Patriot ha rischiato di affondare. Prua danneggiata