Classifica Coppa del Mondo sci di fondo 2021: domina Bolshunov, risale De Fabiani, Pellegrino ottavo

Alexander Bolshunov ha ormai sfondato quota 600 punti di vantaggio nella classifica generale di Coppa del Mondo di sci di fondo 2020-2021. Il russo, dopo la vittoria di Falun, è ancora più dominante, e prenota ormai la Sfera di Cristallo, nella quale sembra oramai esserci lotta solo in merito agli altri posti sul podio. Ed è una battaglia veramente intensa, con soli 28 punti tra terzo e settimo.

In casa Italia, da domani Federico Pellegrino potrà tornare a guadagnare punti per il suo obiettivo, la Coppa del Mondo sprint, ma al tempo stesso non gli è preclusa in alcun modo la possibilità di restare nei 10 in classifica assoluta. 14° posto per Francesco De Fabiani, dietro (quasi) il vuoto.

COPPA DEL MONDO SCI DI FONDO 2020-2021

1 BOLSHUNOV Alexander RUS 1613
2 YAKIMUSHKIN Ivan RUS 774
3 MANIFICAT Maurice FRA 588
4 MELNICHENKO Andrey RUS 586
5 BELOV Evgeniy RUS 586
6 MALTSEV Artem RUS 567
7 SPITSOV Denis RUS 560
8 PELLEGRINO Federico ITA 499
9 KLAEBO Johannes Hoesflot NOR 418
10 IVERSEN Emil NOR 415

14 DE FABIANI Francesco ITA 355
59 SALVADORI Giandomenico ITA 67
81 HELLWEGER Michael ITA 23
83 VENTURA Paolo ITA 19
98 GRAZ Davide ITA 11
118 BERTOLINA Mirco ITA 5
125 RASTELLI Maicol ITA 2
126 GABRIELLI Giacomo ITA 2
127 GARDENER Stefano ITA 2
130 NOECKLER Dietmar ITA 1

CLASSIFICA DISTANCE

1 BOLSHUNOV Alexander RUS 769
2 YAKIMUSHKIN Ivan RUS 483
3 SPITSOV Denis RUS 327
4 MELNICHENKO Andrey RUS 319
5 BELOV Evgeniy RUS 317
15 DE FABIANI Francesco ITA 209
33 PELLEGRINO Federico ITA 78
43 SALVADORI Giandomenico ITA 57

73 VENTURA Paolo ITA 9
86 GRAZ Davide ITA 5
89 GARDENER Stefano ITA 2
91 NOECKLER Dietmar ITA 1

CLASSIFICA SPRINT

1 PELLEGRINO Federico ITA 325
2 BOLSHUNOV Alexander RUS 284
3 RETIVYKH Gleb RUS 253
4 YOUNG Andrew GBR 157
5 JOUVE Richard FRA 142
17 DE FABIANI Francesco ITA 60
40 HELLWEGER Michael ITA 23
64 GRAZ Davide ITA 6
73 RASTELLI Maicol ITA 2
54 GABRIELLI Giacomo ITA 2

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Snowboard, qualificazioni PSL Mosca 2021: Bormolini, March, Bagozza e Coratti superano la prima scrematura tra gli uomini. Avanti Ochner tra le donne

Skicross: cancellata la gara di Coppa del Mondo di Feldberg