Basket femminile, Serie A1 2021: Venezia domina contro Battipaglia nel recupero della 12^ giornata

Tutto molto facile per la Reyer Venezia nel recupero della dodicesima giornata della Serie A1 di basket femminile. Le venete hanno dominato contro la O.ME.P.S. BricUp Battipaglia, imponendosi con il punteggio di 116-57. Un testacoda davvero senza storia, con Venezia che si conferma in testa alla classifica a punteggio pieno ed invece Battipaglia è ancora ferma all’ultimo posto con zero vittorie all’attivo.

Venezia trascinata dai 22 punti di Natasha Renee Howard, al debutto con la maglia di Venezia, e dalla doppia doppia di Temitope Titilola Fagbenle (22 punti e 12 rimbalzi). Ottimo anche il contributo di Martina Bestagno, autrice di 20 punti, e di Francesca Pan con 17 punti. A Battipaglia non sono bastati i 15 punti di Giulia Moroni.

Battipaglia ha praticamente retto un quarto, chiuso sotto di nove punti (28-19). Venezia ha allungato in maniera decisiva nel secondo quarto con un parziale devastante di 37-13. Il margine si è poi notevolmente ampliato dopo l’intervallo, con un 30-13 in favore della Reyer nel terzo quarto. Gli ultimi dieci minuti scivolano via veloci, con la partita che non ha davvero più nulla da dire e con Venezia che può dare molti minuti a tutte le sue giocatrici.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia – Umana Reyer Venezia 57-116 (19-28, 13-37, 13-30, 12-20)

Battipaglia: Moroni 15, Mc Cray 15, Hersler 8, Opacic, Bocchetti 10, Logoh, Bisogno, Mazza, Potolicchio 9, Dione, De Feo, De Rosa

Venezia: Howard 22, Anderson 11, Fagbenle 22, Attura 8, Penna 10, Bestagno 20, Carangelo, Pan 17, Natali 2, Meldere 4

Credit Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Morgan De Sanctis è fuori pericolo di vita. La dinamica dell’incidente è da chiarire

Bob, a Winterberg quinta tappa di Coppa del Mondo e titolo europeo in palio