ATP Cup 2021, sorteggio: l’Italia pesca l’Austria di Thiem e la Francia di Monfils

Nella notte si è svolto il sorteggio dell’ATP Cup 2021 che si disputerà a Melbourne dal 1° al 5 febbraio prossimi. Urna nel complesso discreta per l’Italia, che ha pescato nel gruppo C Austria e Francia. Ricordiamo che il Bel Paese sarà rappresentato da Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Simone Bolelli ed Andrea Vavassori.

La selezione tricolore ha dunque evitato gli spauracchi principali della prima fascia: Russia (Rublev e Medvedev), Spagna (Nadal) e Serbia (Djokovic). Certo, l’Austria può contare sul n.3 del mondo Dominic Thiem, avversario durissimo per i nostri singolaristi, tuttavia per il resto non presenta giocatori di alto rango. Il secondo singolarista dovrebbe essere Dennis Novak, n.99 del ranking ATP: un giocatore alla portata. Anche in doppio la selezione tricolore, che per l’occasione sarà capitanata da Vincenzo Santopadre, coach di Berrettini, dovrebbe partire con i favori del pronostico, anche se l’Austria schiererà un buon specialista come Phillip Oswald.

La favorita per la vittoria del raggruppamento ed il passaggio del turno verso le semifinali di ATP Cup sarà però la Francia, non l’avversaria ideale pescata dagli azzurri in fascia 3. Se i due singolari potrebbero rivelarsi molto equilibrati (Berrettini non parte di certo battuto contro Gael Monfils, così come Fognini con Benoit Paire), i transalpini appaiono invece un gradino sopra in doppio, dove schierano due specialisti come Nicolas Mahut ed Edouard Roger-Vasselin. Ricordiamo che, da regolamento, si affronteranno in singolare i due numeri 1 ed i due numeri 2 di ciascuna compagine. L’Italia in doppio potrebbe schierare Bolelli e Vavassori, anche se non è escluso che Santopadre possa affidarsi in un match decisivo a Fognini e Berrettini, entrambi a proprio agio anche in tandem.

In caso di passaggio del turno, l’Italia affronterà in semifinale la vincente del girone B, quello della Spagna di Rafael Nadal.

ATP CUP 2021: IL SORTEGGIO DEI GIRONI

Gruppo A

Serbia
Germania
Canada

Gruppo B 

Spagna
Grecia
Australia

Gruppo C

Austria
Italia
Francia

Gruppo D

Russia
Argentina
Giappone

I CONVOCATI DELLE 12 SQUADRE PARTECIPANTI

ITALIA: Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Simone Bolelli, Andrea Vavassori
SERBIA: Novak Djokovic, Dusan Lajovic, Filip Krajinovic, Nikola Cacic
SPAGNA: Rafael Nadal, Roberto Bautista Agut, Marcel Granollers, Pablo Carreno Busta
AUSTRIA: Dominic Thiem, Dennis Novak, Philipp Oswald, Tristan-Samuel Weissborn
RUSSIA: Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Aslan Karatsev, Evgeny Donskoy
GRECIA: Stefanos Tsitsipas, Michail Pervolarakis, Markos Kalovelonis, Petros Tsitsipas
GERMANIA: Alexander Zverev, Jan-Lennard Struff, Kevin Krawietz, Andreas Mies
ARGENTINA: Diego Schwartzman, Guido Pella, Horacio Zeballos, Maximo Gonzalez
GIAPPONE: Kei Nishikori, Yoshihito Nishioka, Ben McLachlan, Toshihide Matsui
FRANCIA: Gael Monfils, Benoit Paire, Nicolas Mahut, Edouard Roger-Vasselin
CANADA: Denis Shapovalov, Milos Raonic, Peter Polansky, Steven Diez
AUSTRALIA: Alex de Minaur, John Millman, John Peers, Luke Saville

Foto: Lapresse

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio: Zinedine Zidane positivo al Covid-19, non ci sarà contro l’Alaves

Baseball: il calendario delle competizioni CEB per il 2021