LIVE Anadolu Efes-Olimpia Milano 69-72, Eurolega basket in DIRETTA: partita folle a Istanbul, colpo grosso dei meneghini!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.27 Chiudiamo qui la nostra Diretta Live. Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata!

20.25 L’MVP del match è Kevin Punter, miglior realizzatore dei milanesi con 18 punti. In doppia cifra tra gli ospiti anche Shavon Shields e Malcolm Delaney, rispettivamente a quota 11 e 10 punti. All’Efes non basta un super Vasilije Micic, che nella ripresa sale in cattedra e chiude a 20 punti.

20.23 L’Olimpia Milano si impone per la prima volta nella storia sul campo dell’Anadolu Efes. Vittoria soffertissima al termine di una partita folle: gran secondo quarto dei meneghini (chiuso sul +15), terzo periodo orribile (parziale di 21-6) e guizzo vincente nel concitato finale.

FINALE: Anadolu Efes – Olimpia Milano 69-72

NON ARRIVA AL FERRO LA DISPERATA TRIPLA DI MICIC DALLA PROPRIA META’ CAMPO! VINCE MILANO!

69-72 Solo 1/2 di Delaney in lunetta.

ESCE LA TRIPLA DI MICIC! Delaney cattura il rimbalzo e subisce il fallo a 3” dalla sirena.

15” per l’attacco dei turchi. Ataman chiama il timeout per disegnarlo al meglio, tutti col fiato sospeso.

L’Efes rischia la palla persa sull’attacco decisivo, ma l’ultimo tocco è di Rodriguez.

Ultimo minuto di gioco.

69-71 2/2 di Dunston.

Gli arbitri vanno a rivedere e cambiano la decisione: la posizione di LeDay è illegale, due liberi per l’Efes.

Fallo in attacco di Dunston. Momento difficile per i turchi, Milano ora deve azzannare la vittoria.

67-71 Punter! Nei momenti decisivi c’è sempre!

Infrazione di passi di Micic. 2′ da giocare.

67-69 COAST TO COAST DEL CHACHO! Sorpasso Milano! Timeout Efes.

67-67 CHE BOMBA DI PUNTEEEER! Assist di Rodriguez, il numero 0 segna dalla lunghissima distanza!

67-64 Palleggio, arresto e tiro di Rodriguez: sono i primi due punti della partita del Chacho.

67-62 Meraviglioso assist di Micic: Dunston non può sbagliare.

65-62 Shields mette palla per terra, attacca e firma il -3. Timeout Efes.

Delaney sbaglia entrambi i liberi. Molto pesanti questi due errori dello statunitense.

Fallo antisportivo di Simon su Delaney.

65-60 1/2 di Punter in lunetta.

65-59 Tripla di Singleton. L’Efes vola sul +6, ora si fa dura psicologicamente per l’Olimpia.

62-59 Penetrazione e layup di Micic, tanto per cambiare.

60-59 Esemplare palleggio, arresto e tiro di Shields.

Timeout Milano.

60-57 Micic ora è decisamente on fire! Rimbalzo offensivo di Singleton sul tiro sbagliato di Beaubois e il serbo manda a bersaglio la quarta tripla della propria partita.

57-57 Micic ristabilisce la parità.

56-57 Che giocata di Micic, che batte Hines e trova canestro+fallo.

54-57 Solo 1/2 di Micic.

Fischiato un fallo antisportivo a Delaney.

53-57 Solo 1/2 in lunetta per Delaney.

53-56 Delaney prova a mettersi in ritmo in vista del gran finale.

53-54 1/2 di Dunston ai liberi.

52-54 Secondo canestro consecutivo per Datome.

FINE TERZO QUARTO: Anadolu Efes – Olimpia Milano 52-52

Micic tenta a fil di sirena, ma stavolta il ferro rispedisce il tiro al mittente.

52-52 La risposta di Datome! Bel canestro cadendo indietro dell’azzurro.

52-50 Tripla di Micic. Sorpasso Efes.

49-50 Larkin amministra il tiro libero.

Messina protesta per un fallo non fischiato su Datome e si prende il fallo tecnico.

48-50 2/2 dalla lunetta per Shields.

Due tentativi di tripla per Rodriguez, entrambi sputati dal ferro. 0/4 dalla lunga distanza per lo spagnolo.

Altro timeout per l’Olimpia Milano. Il parziale del terzo periodo è di 17-2, emblematico del momento buio per la squadra italiana.

48-48 Lancio lungo di Dunston, Simon è solo e può segnare due punti in estrema comodità.

46-48 Hines, servito magistralmente da Rodriguez, sblocca l’Olimpia e ferma il parziale turco.

46-46 Moerman firma l’aggancio.

44-46 Tripla da posizione centrale di Beaubois sull’extrapossesso. Milano totalmente in bambola, parziale di 12-0 per l’Efes in quest’inizio di terzo quarto.

41-46 Altra sanguinosa palla persa da Milano, due facili in contropiede per Simon.

39-46 Arresto e tiro dalla linea di fondo di Micic.

37-46 Tripla in avanzamento di Micic. Parziale di 6-0 per l’Efes in apertura di ripresa, arriva puntuale il timeout di Messina.

34-46 Simon attacca e trova l’appoggio a tabellone vincente.

32-46 Solamente 1/3 in lunetta per Simon, che aveva subito il fallo di Micov sul tentativo di tiro dalla lunga distanza.

INIZIO SECONDO TEMPO

TOP SCORER – EFES: Beaubois 10; MILANO: Punter 12

Sbaglia da metà campo Micic, e finisce così il secondo quarto, con una spettacolare Milano in questa fase di gara!

Ultima azione per Milano, anzi no perché Punter nel palleggiarsi tra le gambe si fa sfuggire la palla, facendo infuriare (eufemismo) Messina. Ultimi 2″8 per l’Efes nel quarto.

31-46 Simon a segno.

29-46 ANCHE DELANEY! Terremoto Milano, ed è altro time out Efes.

29-43 ANCORA PUNTER DA TRE!

29-40 1/2 Singleton, il fallo l’aveva commesso LeDay.

28-40 Realizza l’aggiuntivo Punter.

28-39 KEVIN PUNTER! Da tre punti, c’è anche il fallo di Beaubois!

28-36 A segno Beaubois, doppia cifra per lui.

26-36 Realizza l’aggiuntivo LeDay.

26-35 LeDay imperiale! Va su per schiacciare, si trova Moerman, segna ugualmente e ha anche l’aggiuntivo!

26-33 Schiacciata di Anderson che sblocca l’Efes.

24-33 Punter dal ricciolo, +9 Milano!

Chiama time out Ataman perché le ultime azioni dell’Efes sono sintomo di una confusione totale, soprattutto in attacco.

Siamo vicino a metà secondo quarto, fallo in attacco di Micov.

24-31 CHE SPETTACOLO MILANO! Rodriguez dietro la schiena, LeDay fa saltare Pleiss e appoggia a canestro!

24-29 LEDAY! Prova l’allungo Milano dopo 3’30” di secondo quarto!

24-26 IL PASSAGGIO DIETRO LA SCHIENA DEL CHACHO! Rodriguez per Hines, a quel punto canestro troppo semplice!

24-24 Prima tripla di Shane Larkin, che fino a questo momento non sempre è stato incisivo in linea generale in Eurolega.

21-24 COS’HA FATTO HINES! Manda al bar Micic con una serie di finte ravvicinatissime e schiaccia!

21-22 1/2 Dunston. Nella lotta a rimbalzo, però, la palla esce ed è rimessa Efes.

Va a guadagnarsi due liberi Bryant Dunston, il faro di Varese nell’annata 2012-2013 che lo espose al mondo.

20-22 Shields firma il secondo vantaggio di Milano.

Inizia il secondo quarto.

TOP SCORER – EFES: Beaubois 8; MILANO: Micov 4

E finisce il primo quarto, perfetta parità a Istanbul tra Efes e Olimpia.

20-20 CHE CONTROPIEDE! Shields strepitoso, apre le praterie per l’appoggio di Brooks!

20-18 Spara la tripla Micic, ci avviciniamo all’ultimo minuto del quarto.

17-18 DATOME! Shields sbaglia un fulmineo coast to coast, Gigi sbaglia la prima tripla, ma non la seconda dalla stessa mattonella! Time out Ataman.

17-15 Gran tripla di Shields da molto lontano! 2’20” alla fine del quarto.

17-12 Micic sfrutta l’amnesia difensiva di Milano su Moerman che appoggia facilmente, essendo solo sotto canestro.

15-12 Bella circolazione di Milano, Hines gira intorno a Moerman e appoggia al vetro.

15-10 Altra tripla di Beaubois, lasciato libero da Delaney.

12-10 Tripla di Delaney! E Milano si riavvicina.

12-7 Tripla in transizione da parte di Beaubois, c’è il time out nel quale Messina qualcosa da dire ce l’ha.

9-7 Micov attacca Simon e arriva fino al ferro in appoggio.

9-5 Stoppata da una parte, penetrazione dall’anglo dall’altra: Beaubois batte Punter su tutta la linea.

7-5 2/2 Dunston.

Dunston fa a spallate con Tarczewski, poi tira e prende il braccio in abbassamento del centro avversario: liberi.

5-5 L’unghiata di Punter! Tripla per il numero 0.

5-2 Realizza l’aggiuntivo Dunston.

4-2 Ricezione vicino a canestro di Dunston che segna e subisce anche il fallo di Tarczewski.

2-2 Gran finta con arresto e tiro dalla media di Micov: primi due di Milano dopo 2′.

2-0 Correzione a canestro di Moerman lasciato colpevolmente solo a rimbalzo in attacco dopo l’errore dall’isolamento di Micic.

Primo possesso in favore di Milano.

18:30 Inno dell’Eurolega, l’ormai storica Devotion, e poi si parte!

18:28 QUINTETTI – EFES: Beaubois Micic Simon Moerman Dunston; MILANO: Punter Delaney Micov LeDay Tarczewski

18:27 Terminata la presentazione, tra pochissimo la palla a due! Si salutano Messina e Ataman, antichi avversari anche in Italia quando allenavano l’uno Treviso e l’altro Siena.

18:24 Tra pochissimo la presentazione delle due squadre al Sinan Erden.

18:20 Alcune immagini dal riscaldamento dell’Olimpia, che contro il Fenerbahce ha ritrovato Sergio Rodriguez e in questa sede ritrova uno dei suoi ex più amati, Krunoslav Simon.

18:15 Vigilia movimentata anche dalle dichiarazioni di Ataman, che si è lamentato del fatto che Milano sia a Istanbul da tre giorni, mentre l’Efes, che arriva da una tremenda sconfitta sul campo del CSKA Mosca, è invece di ritorno, non rammentando forse che questa situazione si viene a creare proprio per cercare di creare meno disagi possibili in caso di doppi turni.

18:10 Buon tardo pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport; benvenuti a questo nuovo appuntamento col grande basket europeo. L’Anadolu Efes di coach Ergin Ataman è l’avversario dell’Olimpia Milano, nella seconda trasferta turca in quarantott’ore.

La presentazione della partitaIl programma del match

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Anadolu Efes-Olimpia Milano, match valido per la quindicesima giornata dell’Eurolega 2020-2021 di basket.

Seconda trasferta turca consecutiva per i ragazzi di Ettore Messina, che si apprestano a vivere un vero e proprio scontro diretto nella corsa al posizionamento tra le prime otto d’Europa. I meneghini arrivano a questo importante appuntamento dopo il convincente successo di martedì contro il Fenerbahce e la speranza è quella di rivedere in campo anche oggi la squadra che ha dominato per tre quarti contro i gialloneri. L’Olimpia Milano ora ha un record di 8-5, migliore rispetto a quello dell’Efes, che nelle prime quattordici giornate ha collezionato sette vittorie e altrettante sconfitte. Chiaramente il pericolo pubblico numero 1 per l’Olimpia è Shane Larkin, protagonista del netto successo dell’Efes un anno fa, quando la guardia ha dominato mettendo a referto 23 punti, 4 assist e 2 palle rubate.

La palla a due del match tra Anadolu Efes e Olimpia Milano è programmata per le ore 18.30. OA Sport vi offrirà la Diretta Live testuale con aggiornamenti in tempo reale. Buon divertimento!

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, Champions League 2020-2021: AN Brescia sconfitta per 8-6 dal Barceloneta

Basket, Eurolega: l’Olimpia Milano concede il bis ad Istanbul. Prima vittoria in casa dell’Efes