F1, George Russell: “Col team mi sono trovato bene oggi. Sul passo ho fatto fatica, c’è ancora molto lavoro da fare”

Prima giornata estremamente incoraggiante con la Mercedes in un weekend ufficiale di gara per George Russell, chiamato a sostituire il sette volte campione iridato Lewis Hamilton sulla W11 in seguito alla positività di quest’ultimo al Coronavirus. Russell, al secondo anno in Formula 1, ha messo in mostra un’ottima capacità di adattamento trovando un buon feeling con la nuova macchina e stampando il miglior tempo assoluto in entrambe le sessioni di prove libere disputate oggi a Sakhir. Domani il campione di Formula 2 del 2018 andrà a caccia della prima pole position in carriera, ma non sarà semplice avere la meglio sul compagno di squadra Valtteri Bottas e su un Max Verstappen in grande spolvero con la Red Bull.

È tutto molto diverso, la pista è molto complicata ha detto Russell ai microfoni di Sky Sports al termine della giornata di prove – Saremo tutti molto vicini in qualifica, mentre in gara sarà una carneficina. Con il team mi sono trovato bene oggi, sto lavorando con i migliori in questo ambiente. Provo ad imparare il prima possibile tutto quello che posso. Ho fatto dei buoni tempi, ma non credo siano una vera rappresentazione del nostro potenziale. Soprattutto la FP2 non è stata buona per me, con alto carico di carburante. C’è ancora molto lavoro da fare, per migliorare l’assetto, ma domani sarà un’altra storia“.

erik.nicolaysen@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
George Russell GP Sakhir F1 2020 Mondiale F1 2020

ultimo aggiornamento: 04-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Tirol KTM Cycling Team: salto di qualità per il figlio d’arte Kevin Pezzo Rosola

Volley, SuperLega: Monza continua a incantare! Vince il derbyssimo con Milano al tie-break: sempre più ammazza grandi