VIDEO Kaori Sakamoto incanta all’NHK Trophy: riviviamo il programma libero

Con una prestazione magistrale Kaori Sakamoto ha vinto per dispersione la gara della specialità individuale femminile all’NHK Trophy 2020, quarta e ultima tappa del circuito ISU Grand Prix in scena questo fine settimana alla Prefettura di Osaka (Giappone).

L’atleta di Kobe ha presentato per l’occasione una performance ricchissima di passaggi di transizione complessi e ricercati: notare nello specifico l’entrata e l’uscita del triplo rittberger, collocato in zona bonus, per credere. Dimostrando una capacità nell’uso dell’attrezzo sopraffina, di un ice coverage (copertura della superficie del ghiaccio) da urlo e snocciolando in sequenza elementi di salto di pregevole fattura tra cui spiccano due doppi axel, uno agganciato con il triplo toeloop e il doppio toeloop, due tripli flip in combinazione (prima con il triplo e poi con il doppio toeloop) e salti singoli come il triplo lutz e il triplo salchow, la nipponica ha chiuso la gara con 153.91 (80.07, 73.84), totalizzando 229.51 e divenendo, senza particolari dubbi, la migliore pattinatrice vista in questi quattro appuntamenti del circuito.

Riviviamo il programma libero di Kaori Sakamoto, interpretato sulle celeberrime musiche del film “Matrix“.

IL VIDEO DEL PROGRAMMA LIBERO DI KAORI SAKAMOTO

fabrizio.testa88@gmail.com

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI PATTINAGGIO ARTISTICO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Grand Prix Pattinaggio 2020/2021 Kaori Sakamoto NHK Trophy 2020

ultimo aggiornamento: 28-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bob femminile, Coppa del Mondo Sigulda 2020: dominio tedesco con tripletta sul podio, vince Nolte

Classifica Coppa del Mondo femminile sci di fondo 2020-2021: Therese Johaug ottava, comanda Linn Svann dopo la 10 km di Ruka