Sci alpino, startlist e pettorali di partenza Parallelo femminile Lech 2020. Programma, orari e tv

Giovedì 26 novembre andrà in scena il parallelo femminile di Lech, prova valida per la Coppa del Mondo 2020 di sci alpino. Si torna a gareggiare sul pendio austriaco in quella che sarà l’unica gara stagionale in questo particolare format. Si incomincia alle ore 10.00 con le qualificazioni: ogni atleta effettuerà una discesa su ciascuno dei due lati di pista, la somma dei tempi definirà quali saranno le 16 ragazze che si qualificheranno alla fase a eliminazione diretta. A partire dalle ore 17.45 spazio a ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finali: si tratterà di scontri diretti, testa a testa avvincenti tutti sulla durata delle due manche (ogni ragazza scenderà sia sulla pista rossa che su quella blu).

Cambia dunque il regolamento rispetto a quello della passata stagione, quando si gareggiava soltanto su una run. La gara sarà dunque meno aleatoria ed emergerranno tutti i valori in campo, va ricordato che si gareggerà con gli sci da gigante e le porte saranno distanziate tra loro di 16-20 metri. In palio punti pesantissima per la Coppa del Mondo. La grande favorita della vigilia è la slovacca Petra Vlhova vista l’assenza di Mikaela Shiffrin, ma anche le italiane hanno qualcosa da dire, soprattutto Federica Brignone e Marta Bassino che proveranno a portare a casa un risultato prezioso in ottica classifica generale. Da tenere d’occhio il rientro di Sofia Goggia e la qualità di Irene Curtoni nelle discipline tecniche.

https://www.oasport.it/2020/11/live-sci-alpino-parallelo-femminile-lech-in-diretta-vlhova-favorita-bassino-e-brignone-inseguono-il-podio/

Di seguito il calendario completo, il programma dettagliato, l’orario d’inizio, le startlist e i pettorali di partenza del parallelo femminile di Lech, prova valida per la Coppa del Mondo 2020 di sci alpino. L’evento sarà trasmesso in diretta tv su RaiSport e su Eurosport 1; in diretta streaming su Rai Play, Eurosport Player, Sky Go, DAZN.; in DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

STARTLIST E PETTORALI DI PARTENZA PARALLELO FEMMINILE LECH:

PISTA ROSSA                                                                                PISTA BLU

1 1 705423 VLHOVA Petra SVK 1995                              2 297601 BRIGNONE Federica ITA 1990
2 3 56373 MOERZINGER Elisa AUT 1997                       4 299276 BASSINO Marta ITA 1996
3 5 426187 LYSDAHL Kristin NOR 1996                          6 56392 GRITSCH Franziska AUT 1997
4 7 565471 HROVAT Meta SLO 1998                               8 298323 GOGGIA Sofia ITA 1992
5 9 516280 HOLDENER Wendy SUI 1993                        10 426193 STJERNESUND Thea Louise NOR 1996
6 11 506399 HECTOR Sara SWE 1992                           12 565373 ROBNIK Tina SLO 1991
7 13 565401 BUCIK Ana SLO 1993                                 14 6535773 O BRIEN Nina USA 1997
8 15 56315 TRUPPE Katharina AUT 1996                      16 516138 GUT-BEHRAMI Lara SUI 1991
9 17 299624 PIROVANO Laura ITA 1997                        18 56388 LIENSBERGER Katharina AUT 1997
10 19 206355 DUERR Lena GER 1991                          20 197124 FRASSE SOMBET Coralie FRA 1991
11 21 307493 ANDO Asa JPN 1996                                22 426043 TVIBERG Maria Therese NOR 1994
12 23 56253 HUBER Katharina AUT 1995                      24 516283 ELLENBERGER Andrea SUI 1993
13 25 155728 DUBOVSKA Martina CZE 1992                26 485802 TKACHENKO Ekaterina RUS 1995
14 27 565320 FERK Marusa SLO 1988                          28 415232 ROBINSON Alice NZL 2001
15 29 225518 GUEST Charlie GBR 1993                       30 355061 HILZINGER Jessica GER 1997
16 31 405138 JELINKOVA Adriana NED 1995                32 155763 LEDECKA Ester CZE 1995
17 33 196928 WORLEY Tessa FRA 1989                      34 56333 MAIR Chiara AUT 1996
18 35 299466 DELAGO Nicol ITA 1996                           36 56087 SIEBENHOFER Ramona AUT 1991
19 37 6536392 HURT A.J. USA 2000                             38 6295165 ROSSETTI Marta ITA 1999
20 39 206497 FILSER Andrea GER 1993                      40 225525 TILLEY Alex GBR 1993
21 41 198016 ESCANE Doriane FRA 1999                    42 539927 LAPANJA Lila USA 1994
22 43 435334 GASIENICA-DANIEL Maryna POL 1994 44 516394 SUTER Jasmina SUI 1995
23 45 6295075 DELLA MEA Lara ITA 1999                   46 516219 NUFER Priska SUI 1992
24 47 299383 MELESI Roberta ITA 1996                      48 516344 KOPP Rahel SUI 1994
25 49 197540 FORNI Josephine FRA 1994                   50 425879 RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR 1991
26 51 185430 HONKANEN Riikka FIN 1998                 52 56174 HAASER Ricarda AUT 1993
27 53 539909 MOLTZAN Paula USA 1994                    54 206793 DORIGO Fabiana GER 1998
28 55 6536171 HENSIEN Katie USA 1999                    56 565491 DVORNIK Neja SLO 2001
29 57 56367 GALLHUBER Katharina AUT 1997           58 315187 IGNJATOVIC Nevena SRB 1990
30 59 516562 RAST Camille SUI 1999                          60 516268 WILD Simone SUI 1993
31 61 516437 BISSIG Carole SUI 1996                         62 107387 CRAWFORD Candace CAN 1994
32 63 206833 LOIPETSSPERGER GER 2000              64 206761 OSTLER Martina GER 1998
33 65 206837 FLOETGEN Leonie GER 2000               66 485973 SILANTEVA Anastasiia RUS 1998
34 67 6536626 RESNICK Allie USA 2001                     68 516560 LINGG Charlotte LIE 1999
35 69 65117 VANREUSEL Kim BEL 1998

CALENDARIO PARALLELO FEMMINILE LECH: PROGRAMMA E ORARI

GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE:

10.00      Qualificazioni

17.45      Tabellone a eliminazione diretta (dagli ottavi di finale)

PARALLELO FEMMINILE LECH: COME VEDERLO IN DIRETTA TV E STREAMING

Diretta tv su RaiSport e su Eurosport 2.

Diretta streaming su Rai Play, Eurosport Player, Sky Go e DAZN.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Slittino, Coppa del Mondo 2020: le favorite. Natalie Geisenberger tornerà a far la voce grossa?

Skeleton, Coppa del Mondo 2020-2021: nel week-end gara-2 a Sigulda. Margaglio e Gaspari vogliono nuovamente la top-10