LIVE Novara-Chemik Police 3-2 Champions League volley in DIRETTA: le piemontesi si impongono al quinto set dopo una lunga battaglia

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento con le news, le cronache e gli approfondimenti di OA Sport.

Con i parziali di 27-25, 25-22, 21-25, 21-25, 15-6 la “IGOR” si impone facendo così 3/3, nel computo delle vittorie, in questa prima fase del 4° turno della Champions League di volley (Smarzek con 22 punti è la top scorer di Novara, Brakocevic con 22 punti è la top scorer del Police).

QUINTO E DECISIVO SET A NOVARA, LE PIEMONTESI HANNO VINTO: errore finale di Wasilewska, che chiude il match regalando la vittoria alle ragazze di Lavarini.

14-6 Out l’attacco di Brakocevic. Match point (8) per Novara.

13-6 Herbots torna a dare sette punti di vantaggio a Novara.

12-6 Police accorcia.

12-5 Brakocevic spara ampiamente fuori (conferma il Challenge): Novara va a +7.

11-5 Slash di Chi-richel-la che è “On fire”: timeout Police.

10-5 Muuuuuuuuuuuuuuro di Chi-ri-chel-la: Brakocevic cancellata.

9-5 Herbots, esulta: passa superando il muro.

8-5 Brakocevic con la parallela e il mani-out.

8-4 Altro punto per Novara sul servizio di Bonifacio.

7-4 Quattro tocchi del Police, che va in confusione. Novara a +3, timeout Police.

6-4 Novara: il grido di Chirichella, che mura Brakocevic.

5-4 Scambio infinito, infinito: Smarzek riesce a passare facendo punto.

4-4 Herbots: secca e vincente.

3-4 Brakocevic riesce a passare con un pallonetto beffardo.

3-3 Invasione polacca sotto rete: vale la parità.

2-3 Smarzek con una cannonata. Si sfoga e fa accorciare Novara.

1-3 Bosetti spedisce fuori un attacco in diagonale, che arriva dopo uno scambio lunghissimo.

1-2 Uno scambio a testa vinto da entrambe le squadre.

0-1 Primo punto alle polacche: pallonetto di Brakocevic.

INIZIA IL QUINTO E DECISIVO SET.

Una breve pausa.

QUARTO SET CHE VA AL POLICE: ancora Brakocevic, con l’ennesimo attacco vincente della sua partita. 

21-24 Chirichella con un buon primo tempo: primo set-point annullato.

20-24 Brakocevic questa volta ci mette ancor più forza, Chirichella tocca ma non contiene. 4 set-point.

20-23 Chirichella: Monster Block su Brakocevic.

19-23 Accorcia leggermente Novara.

18-23 Sbraccia Bonifacio che spedisce fuori. Novara sembra già con la testa al quinto set.

18-22 Brakocevic, allarga il divario. Police vicinissima a portare il match al quinto.

18-21 Lukasik: è vincente il suo blockout.

18-20 Bosetti riavvicina le sue alle rivali.

17-20 Due punti a muro delle polacche che bloccano tutto in uno dei fondamentali dove sono migliori. Timeout Novara.

17-18 Smarzek spedisce fuori, dopo però che Police si era salvata con una copertura pazzesca di Maj-Erwardt.

17-17 Ace di Hancock, ancora lei: parità.

16-17 Errore di Lukasik. Novara torna a -1, timeout Police.

15-17 Ace di Hancock.

14-17 Bosetti, bene con un pallonetto delicatissimo.

13-17 Lukasik va a segno in diagonale.

13-16 Bosetti torna a colpire appoggiandosi al blockout.

12-16 Un quasi ace di Grajber, manda il Police a +4. Timeout Novara.

12-15 Kowalewska con un muro perentorio su Bosetti.

12-14 Lukasik passa con un po’ di fortuna.

12-13 Diagonale di Brakocevic.

12-12 Pareggio di Booooosetti.

11-12 Si continua su questo canovaccio.

10-11 Un punto a testa per le due squadre, con Chirichella che si sblocca.

9-10 Bonifacio con un primo tempo velocissimo e imprendibile.

8-10 Polec con la fast: il muro non tiene.

8-9 Muro pazzesco di Bonifacio.

7-9 Lukasik va a segno prima nascondendo le mani a muro e poi attaccando di forza dopo la difesa delle polacche.

7-8 Hancock sbaglia in battuta.

7-7 Mani-out di Bosetti.

7-6 Frustata di Wasilewska.

6-6 Invasione di Kowalewska: regala il pareggio alla squadra italiana.

5-6 Smarzek: è la luce di Novara in questo momento. Altro punto per lei.

4-6 Un punto per parte, con Bosetti che trova un pallonetto meraviglioso.

3-5 Smarzek passa di forza approfittando anche di una deviazione del muro.

2-5 Lukasik da seconda linea: non sbaglia.

2-4 Errore in battuta di Polec.

1-4 Errore di Smarzek.

1-3 Novara accorcia la situazione.

0-3 Partenza a razzo del Police, trascinata da Brakocevic.

INIZIA IL QUARTO SET.

Ora una pausa.

TERZO SET CHE VA AL POLICE: Brakocevic col suo pezzo forte, in diagonale, non sbaglia. Le polacche riaprono la gara.

21-24 Il primo è annullato da Smarzek.

20-24 Arrivano ben quattro set point per Police.

20-23 Wasilewska è caparbia mentre la palla viaggia nei pressi della rete.

20-22 Dal centro…Bonifacio.

19-22 Diagonale stretta di Brakocevic: a segno.

19-21 Herbots, sulla ricezione sbagliata, è pronta ad appoggiare. Ora il timeout è per Police.

18-21 Primo tempo di Bonifacio: una certezza.

17-21 Bosetti sbaglia non trovando il tocco del muro. Entra Populini per Herbots.

17-20 Mani-out che funziona per il Police.

17-19 Smarzek di foooorza: passa e va a segno.

16-19 Novara in un momento di poca tranquillità: Grajber va a punto. Timeout Novara.

16-18 Azione confusa, che viene risolta dalla caparbietà del Police. Purtroppo si è fatta male Washington che deve uscire accompagnata in panchina dalle sue compagne. Entra Chirichella.

16-17 Ace, dopo revisione del Challenge, per Novara da parte di Washington: la palla, a seguito della deviazione del nostro, cade per terra. Non può nulla la difesa delle polacche.

15-17 Bosetti…di forza, con la diagonale vincente.

14-17 Lukasik passa in mezzo al muro.

14-16 Herbots sfrutta un piano di rimbalzo errato per il muro facendo punto.

13-16 Brakocevic, senza muro: fa malissimo a Novara.

13-15 Splendido attacco di Washington, che passa praticamente senza opposizione.

12-15 Errore in battuta Novara

12-14 Smarzek usa anche lei il mani-out.

11-14 Difesa disperata di Novara sull’attacco di Kowaleska: punto per le polacche.

11-13 Bonifacio, sale in cattedra: bel muro su Brakocevic.

10-13 Bosetti va a segno con l’ennesimo mani-out.

9-13 Errore in battuta di Hancock.

9-12 Bonifacio, passa col primo tempo.

8-12 “Palletta” vincente di Lukasik: vincente. Timeout Novara, che va -4.

8-11 Kowalewska col diagonale lungo.

8-10 Bosetti, col pallonetto spinto per il mani-out: funziona.

7-10 Wasilewska sulla fasta: non sbaglia.

7-9 Herbots sceglie il pallonetto: a terra.

6-9 Wasilewska con un comodo appoggio: non sbaglia per il +3 delle polacche.

6-8 Kowalewska va a segno.

6-7 Herbots va a segno, Novara torna sotto.

5-7 Un punto a testa per le due squadre.

4-6 Herbots torna a colpire in maniera perfetta.

3-6 Ace, con l’aiuto del nastro, di Polec.

3-5 Primo tempo veloce di Kowalewska, che passa.

3-4 Altro giro, altro muro di Smarzek.

2-4 Bonifacio viene murata Brakocevic.

2-3 Grajber passa sul muro a uno di Novara.

2-2 Invasione del muro di Novara.

2-1 Muro di Smarzek: Monster Block!

1-1 Smarzek, per il pari.

0-1 Inizia il parziale: Brakocevic mura Bosetti.

INIZIA IL TERZO SET.

Una breve pausa.

25-22 SECONDO SET PER NOVARA: pallonetto spinto di Bosetti su Wasilewska. Il mani-out è vincente.

24-22 Wasilewska, muro per lei. Altro set point tolto a Novara.

24-21 Lukasik a tutto braccio: annulla la prima chance.

24-20 Smarzeeeeeeek, nel momento più importante: 4 set point per Novara.

23-20 Brakocevic passa, col contrattacco, assottigliando ancora le distanze. Police a -3: timeout Novara.

23-19 Ace, con l’aiuto del nastro, per Grajber.

23-18 Bosetti subisce un muro.

23-17 Polec chiamata in causa, non sbaglia.

23-16 Washington riesce a prendersi di forza il punto, nonostante una difesa coriacea delle polacche.

22-16 Errore in battuta di Herbots.

22-15 Herbots si rifà subito tirando una diagonale stretta imprendibile.

21-15 Herbots questa volta viene murata da Wasilewska.

21-14 Washington è esplosiva: Hancock la trova, lei va a fare male alle avversarie.

20-14 Errore in battuta di Populini.

20-13 Muro di Smarzek, che fa allungare ancora le italiane.

19-13 Herbots con una fast: è infermabile.

18-13 Wasilewska gioca il mani-out: vincente.

18-12 Bosettiiiii! Passa ancora una volta in attacco.

17-12 Kowaleska rompe il parziale piemontese.

17-11 Muro di Bosetti. Novara va a +6, Police chiama timeout.

16-11 Smarzek va a segno con una bordata nei tre metri.

15-11 Bosetti sbaglia di pochissimo una parallela che poteva far allungare ancor di più alle ragazze di Novara.

15-10 Bonifacio, va a segno anche lei.

14-10 Washington con un punto meraviglioso.

13-10 Bosetti mette a terra la palla.

12-10 Washington con la fast.

11-10 Un altro servizio vincente di Herbots e poi un errore della stessa giocatrice in battuta.

10-9 Ace di Herbots. Timeout per Police.

9-9 Smarzek: una cannonata per la parità.

8-9 Hancock con un bel muro: Novara torna sotto.

7-9 Herbots accorcia subito con un azione veloce e precisa.

6-9 tre punti di fila per Police: parzialino firmato da Kowaleska e Brakocevic.

6-6 Ancora un punto a testa.

5-5 Parità dopo l’errore del Police in battuta.

5-4 Lukasik va a segno con la sua schiacciata.

4-4 Bosetti, a tutto braccio: parità.

3-4 Smarzek con una palla dolce dolce, va a punto.

2-4 Muro di Bonifacio che risveglia le sue compagne.

1-4 Novara subisce un altro punto. Lavarini chiama timeout.

1-3 Wasilewska con due muri-punto consecutivi.

1-1 Kakolewska pareggia le cose.

1-0 Invasione delle polacche e primo punto del secondo set che va a Novara.

SI RIPARTE CON IL SECONDO SET.

Una breve pausa prima del secondo set.

27-25 PRIMO SET PER NOVARA: Brakocevic compie un errore in atteso spedendo in rete il suo attacco in diagonale.

26-25 Legnata di Washington. Altro set point

25-25 Al termine di due scambi incredibili e infiniti, le squadre sono ancora in parità: Smarzek ha buttato al vento l’opportunità di chiudere il parziale.

24-24 Herbots sbaglia il tentativo di mani-out: si va ai vantaggi.

24-23 Slash di Lukasik, che annulla un’altra chance. Timeout Novara.

24-22 Il primo lo annulla Brakocevic, con il suo solito attacco potente.

24-21 Murone di Herbots, che regala tre set-point alla sua squadra.

23-21 Daalderop, appena entrata: è caldissima. Arriva un 2/2 per lei.

22-21 Daalderop va a segno per Novara.

21-21 Il pareggio in diagonale stretta di Brakocevic.

21-20 Muro di Kakolewska che cancella il tentativo delle novaresi.

21-19 Bosetti, chiamata in causa, non sbaglia.

20-19 Bosetti va a segno, con un po’ di fortuna sfruttando un millimetrico mani-out (convalidato anche dal Challenge).

19-19 Ace di Hancock che va a segno nel momento più importante: Parità. Timeout Police.

18-19 Primo tempo perfetto di Bonifacio.

17-19 Brakocevic asfalta la parallela andando a segno.

17-18 Wasilewska restituisce il favore.

16-18 Washington sbaglia un clamoroso appoggio.

16-17 Herbots buca il muro.

15-17 Altro attacco sbagliato da Novara: timeout per le piemontesi.

15-16 Dopo il challenge, dove si vede il tocco del muro, viene assegnato un punto alle polacche.

15-15 Grande muro di Smarzek: Novara si carica.

14-15 Bonifacio sbaglia la battuta.

14-14 Un punto a testa: si rimane in parità avvicinandosi al momento clou del set.

13-13 Grajber sbaglia il suo servizio regalando un punto a Novara.

12-13 Azione in fotocopia a quella precedente.

12-12 Mani out di Brakocevic, che va a segno.

12-11 Smarzek fa mettere il naso avanti alle piemontesi.

11-11 Monster block di Kakolewska, che rimette in ordine le cose per le sue.

11-10 Kakolewska accorcia.

11-9 Novara infila due punti consecutivi, il secondo su un bel servizio di Washington.

9-9 Herbots, sempre lei: anche da seconda linea.

8-9 Errore di Bosetti, che cerca di forza la giocata: la sua palla si spegne in rete.

8-8 Herbots rimette in equilibrio le cose.

7-8 Scambio infinito vinto dal Police che trae beneficio dall’errore di Smarzek.

7-7 Wasilewska una sentenza.

7-6 Errore in battuta di Brakocevic.

6-6 Parità: Herbots non trova il campo spedendo fuori.

6-5 Primo attacco sbagliato dalle piemontesi.

6-4 Bosetti non può nulla sulla “sette” delle avversarie.

6-3 Primo tempo infermabile di Bonifacio.

5-3 Scambio lungo risolto dalle polacche con Lukasik.

5-2 Bosetti passa il muro.

4-2 Ancora punto per le ospiti: Kowaleska gioca il mani-out.

4-1 Primo punto per il Police: Grajber.

4-0 Sbaglia l’attacco l’opposta delle polacche. Timeout per Police.

3-0 Ace di Hancock.

2-0 Novara: Bosetti sul contrattacco delle piemontesi.

1-0 Primo punto che va a Novara.

INIZIA LA PARTITA

h 20.29 Poco più di un minuto al via

h 20.25 iniziano le operazioni di ingresso in campo.

h 20.20 Squadre che si preparano all’inizio del match

h 20.15 Le squadre stanno completando il loro riscaldamento.

h 20.10 Mancano venti minuti all’inizio del match.

h 20.05 Entrambe le squadre vanno a caccia del tris dopo le vittorie nelle precedenti due giornate di questo 4° turno di questa CEV Women’s Champione League

h 20.00 Buonasera e benvenuti a un’altra grande serata di pallavolo.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza giornata del round robin di Champions League femminile. Di fronte l’Igor Gorgonzola Novara e il Chemik Police.

Le piemontesi di Stefano Lavarini, dopo aver raccolto due vittorie nei primi due match di questa bolla organizzata in casa, sfidano la compagine polacca di Ferhat Akbas, che non ha fisicamente a Novara il suo allenatore a causa della positività al virus che lo ha colpito, ma che comunque sta dimostrando di essere in grande forma come testimonia – anche in questo caso – il percorso netto sin qui fatto, con un bel due su due.  

Chi la spunterà quindi? La parola al campo, in una sfida che si preannuncia equilibrata e dove per prevalere serviranno acume tattico, organizzazione e la capacità di voler andare oltre l’ostacolo.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della terza giornata del round robin di Champions League femminile. Difronte Igor Gorgonzola Novara e Chemik Police, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 20.30. Buon divertimento a tutti.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LivePhotoSport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Napoli-Rijeka 2-0, Highlights, gol e sintesi: Lozano e un’autore di Anastasio decidono la sfida del San Paolo

Hockey ghiaccio, ICE League 2020-2021: Bolzano sul velluto contro lo Steinbach