Basket: torna il sereno a Brindisi, tutti negativi i nuovi test legati al Covid-19

L’Happy Casa Brindisi scenderà regolarmente in campo questa sera al PalaPentassuglia contro il Darussafaka per il suo esordio in Basketball Champions League 2020-2021. A dissipare le ultime preoccupazioni è il comunicato emesso dai pugliesi, con il quale si comunica che non sono emersi casi di positività al Covid-19 dopo il nuovo giro di tamponi.

Ieri era emerso un caso di contagio da Covid-19; allarme però rientrato oggi, il che consente la ripresa delle attività della prima squadra e, dunque, anche la disputa di quello che è diventato il primo match della campagna europea della squadra di coach Frank Vitucci.

La prossima settimana, peraltro, ci sarà anche il recupero del match non disputato due settimane fa contro il San Pablo Burgos, bloccato dai tanti casi di Covid-19 all’interno della squadra. E a proposito di squadre italiane, questa settimana la Fortitudo Bologna non ha giocato contro il Pinar Karsiyaka sempre per problematiche legate al coronavirus.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Happy Casa Brindisi

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Gianni Bugno: “Momenti delicati per il gruppo. Vogliamo un 2021 all’insegna della sicurezza”

Ciclocross, Superprestige 2020-2021: Laurens Sweeck piega Eli Iserbyt e vince il Jaarmarktcross di Niel