Vuelta a España 2020, Sam Bennett: “Difficile riprendere Philipsen, tutta la squadra mi ha supportato”

Prima volata e subito cartellino timbrato dal miglior velocista dell’ultimo Tour de France alla Vuelta a España 2020. Sam Bennett si impone allo sprint in quel di Ejea de los Caballeros, nella quarta tappa, sfruttando ovviamente il solito eccellente lavoro della sua Deceuninck – Quick-Step.

Le sue parole all’arrivo: “Con la squadra abbiamo deciso che sul finale saremmo dovuti essere compatti e l’abbiamo fatto alla perfezione. Ci siamo riuniti quando ce n’era bisogno. Mi hanno aiutato tutti i compagni, anche se ne avevo richiesti solamente alcuni, voglio ringraziare tutti i ragazzi per un lavoro fantastico”. 

Sulla volata: “Jasper Philipsen ha provato ad anticipare con un gran scatto e in realtà credevo di non riuscire a riprenderlo. Ho guadagnato metri sul finale, con una velocità maggiore, avevo potenza fin sulla linea d’arrivo”. 

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: © Sigrid Eggers | Deceuninck – Quick-Step Cycling Team UFFICIO STAMPA

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Sam Bennett Vuelta a España 2020

ultimo aggiornamento: 23-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Eurolega femminile 2020-2021: si delineano le sedi delle prime bolle. Schio a Girona o Sfantu Gheorghe

F1, Max Verstappen: “C’è poco grip e le gomme faticano a scaldarsi. L’incidente con Stroll? Non ho niente da dire”