NASCAR Xfinity Series, Justin Haley si conferma a Talladega e passa il turno

Justin Haley vince a Talladega la seconda prova dei Playoffs per quanto riguarda la NASCAR Xfinity Series. Per l’alfiere di Kaulig Racing si tratta del terzo sigillo in carriera, il secondo in questo 2020 in questo particolare Superspeedway. La vittoria odierna permette al #11 di casa Chevrolet di passare il turno e di continuare la lotta per il titolo nel prossimo atto dei Playoffs.

La competizione si è aperta con il dominio da parte di Chase Briscoe. Il #98 di casa Haas ha siglato le prime due Stage in cui è stato molto abile a rintuzzare tutti gli attacchi degli avversari. Il primo colpo di scena di giornata è arrivato poco prima della fine della Stage 2 quando, durante un restart, Ross Chastain (Kaulig) è stato spinto a muro da Harrison Burton (Gibbs).

L’ultimo terzo della corsa si è aperto con un altro fatto inatteso. Durante l’ingresso in pit lane, Austin Cindric (Penske) ha perso il controllo della vettura ed è finito contro le barriere di protezione. Un errore clamoroso per il #22 di casa Penske che è stato costretto al ritiro.

La corsa, come prevedibile in un ovale così particolare come quello di Talladega (Alabama), si è incendiata nel finale. Chase Briscoe, dominatore incontrastato della competizione, ha terminato contro le barriere la prova dopo una spinta da parte di Noah Gragson. Dopo questo fatto, avvenuto a due giri dalla fine, la situazione in testa della corsa è cambiata a favore di Justin Haley. Quest’ultimo ha gestito Michael Annett (Jr Motorsport) ed ha potuto esultare a metà dell’ultimo giro in seguito ad un incidente nella pancia del gruppo, una situazione che ha neutralizzato la corsa prima dell’ingresso in curva 3-4.

Al momento sono due i piloti certi di un posto tra coloro che, a partire dal Kansas Speedway, si contenderanno il successo finale. Settimana prossima, all’interno del Charlotte Roval (North Carolina), scopriremo i restanti 6 protagonisti che continueranno i Playoffs 2020.

CLASSIFICA FINALE XFINITY SERIES A TALLADEGA

  1. Justin Haley (Chevrolet)
  2. Michael Annett (Chevrolet)
  3. Ryan Sieg (Chevrolet)
  4. Noah Gragson (Chevrolet)
  5. Brandon Jones (Toyota)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

IndyCar Series, Harvest GP Race-2: Will Power domina la corsa, Josef Newgarden recupera altri punti a Scott Dixon

Superbike oggi, GP Francia 2020: orari superpole race e gara-2, tv, streaming, programma