LIVE Italia-Inghilterra 5-34, Sei Nazioni rugby 2020 in DIRETTA: l’Inghilterra conquista il bonus e sogna il titolo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Le formazioni di Italia-InghilterraIl programma della partita

Grazie a tutti per aver seguito con noi la diretta di questa sfida del Guinness Sei Nazioni e buona giornata!

Vince, dunque, l’Inghilterra contro l’Italia nel match di recupero della quinta giornata del Sei Nazioni.

80′ Si chiude con l’Inghilterra in attacco alla ricerca di altri punti fondamentali nella corsa al titolo

78′ Passano i minuti con il match ormai chiuso

72′ META INGHILTERRA! Crolla ora l’Italia e meta di Henry Slade

68′ Palo di Farrell e punteggio che resta sul 5-29

67′ META INGHILTERRA! Segna Tom Curry al largo e inglesi che conquistano il bonus

66′ Violi non consegna l’ovale agli inglesi e fallo regalato agli ospiti

65′ Aggressiva la difesa azzurra che blocca gli inglesi

62′ Punizione per l’Italia che ora preme nella metà campo inglese

59′ Nulla di fatto e mischia a favore dell’Inghilterra

58′ Tenuto inglese e Italia che ha una chance in attacco con la touche nei 22

55′ Placcaggio pericoloso inglese e Italia che può respirare

52′ Trasforma Farrell per il 5-24

52′ META INGHILTERRA! Jamie George schiaccia in meta dalla maul e Inghilterra che scappa via

50′ Fallo azzurro e touche inglese sui 5 metri

47′ Infortunio per Minozzi ed entra Palazzani

46′ Avanti azzurro e palla persa

44′ Placcaggio in ritardo di Tom Curry e viene graziato dall’arbitro

42′ Trasformazione di Farrell e punteggio che va sul 5-17

41′ Pronti, via e Ben Youngs va in meta dopo il calcio ribattuto a Violi e il mediano si infila facilmente nella difesa

41′ Iniziata la ripresa all’Olimpico

40′ Calcio a seguire di Federico Mori, ma in area di meta arriva prima il difensore e nulla di fatto e finisce il primo tempo

39′ Fallo inglese e Italia che si salva

38′ Calcio di punizione per l’Inghilterra e cartellino giallo per Jake Polledri per ingresso laterale

35′ Fallo azzurro in mischia e inizio di rissa in campo all’Olimpico

34′ La maul azzurra arriva fino in fondo, ma viene mantenuta alta e niente meta

33′ Ancora una fallo inglese in maul e Italia che resta in attacco

31′ Punizione per l’Italia che avrà una touche vicino alla linea di meta

30′ Bell’azione di Bellini e Minozzi e Italia che conquista una touche in attacco

28′ Avanti inglese e mischia per l’Italia a metà campo

23′ Esce per infortunio Padovani ed entra Federico Mori

22′ TMO per il placcaggio di spalla di Hill su Padovani e cartellino giallo per la seconda linea inglese

19′ Non trova i pali Garbisi e si resta sul 5-10

18′ META ITALIA!!! Palla rubata da Carlo Canna che libera Jake Polledri che di potenza rompe due placcaggi e va in meta

15′ Insiste l’Inghilterra in attacco, ma May non controlla l’ovale e si salva l’Italia

13′ Piazza Owen Farrell e 10-0 per gli ospiti

12′ Fallo a favore dell’Inghilterra da posizione favorevole

12′ Inghilterra all’attacco a pochi metri dalla meta azzurra

11′ Soffre l’Italia in difesa e un avanti incredibile di Minozzi regala una mischia nei 22 all’Inghilterra

9′ Prova ad attacca l’Italia ma il pallone a Canna non è perfetto e avanti azzurro

6′ Trasforma Farrell e 7-0 Inghilterra

5′ META INGHILTERRA! Folata centrale di Farrell e palla a Ben Youngs che schiaccia tra i pali

4′ Stoppato un calcio di Garbisi e Inghilterra che sfiora la meta, ma il pallone esce dal campo

3′ Primo fallo azzurro nel breakdown e Inghilterra in attacco che, però, perde palla

2′ Prima mischia e primo fallo dell’Italia

1′ Primo affondo di Minozzi, che poi però non riesce a calciare l’ovale

1′ Partita la sfida con il calcio di Garbisi

17.40 Squadre in campo, manca poco al fischio d’inizio

17.35 Ecco gli ultimi precedenti tra le due squadre: nel 2019 Ing-Ita 57-14; nel 2018 Ita-Ing 15-46; nel 2017 Ing-Ita 36-15; nel 2016 Ita-Ing 9-40

17.30 L’Inghilterra non solo deve recuperare un punto all’Irlanda, ma finendo a pari punti con i verdi deve rimontare il +23 nella differenza punti a favore di Sexton e compagni. Con la Francia, invece, sono gli inglesi avanti di 2 punti.

17.25 L’Inghilterra è ancora in corsa per il titolo, seguendo a un punto di distanza l’Irlanda e a pari punti con la Francia. Inglesi, dunque, obbligati a vincere a Roma e poi aspettare il match di questa sera.

17.20 Questa, invece, la formazione dell’Inghilterra:
15 George Furbank, 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Joseph, 12 Henry Slade, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell (c), 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Sam Underhill, 6 Tom Curry, 5 Jonny Hill, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
In panchina: 16 Tom Dunn, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 Charlie Ewels, 20 Ben Earl, 21 Dan Robson, 22 Ollie Lawrence, 23 Ollie Thorley

17.15 Ecco la formazione dell’Italia:
15 Matteo Minozzi, 14 Edoardo Padovani, 13 Luca Morisi, 12 Carlo Canna, 11 Mattia Bellini, 10 Paolo Garbisi, 9 Marcello Vioili, 8 Jake Polledri, 7 Braam Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Niccolò Cannone, 4 Marco Lazzaroni, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti
In panchina: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Simone Ferrari, 18 Pietro Ceccarelli, 19 David Sisi, 20 Johan Meyer, 21 Maxime Mbanda, 22 Guglielmo Palazzani, 23 Federico Mori

17.10 Benvenuti alla diretta di Italia-Inghilterra, con le squadre che sono in campo per il riscaldamento.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Inghilterra, incontro valevole per la quinta giornata del Guinness Sei Nazioni. Si chiude, dunque, il torneo continentale dopo l’interruzione del torneo continentale a marzo per l’emergenza sanitaria.

LIVE Francia-Irlanda, Sei Nazioni rugby 2020 in DIRETTA: scontro diretto finale che assegna il trofeo!

Gli azzurri arrivano all’appuntamento dopo i quattro ko nei quattro turni del torneo e dopo una striscia negativa nel Sei Nazioni che ormai dura dal 28 febbraio 2015, quando l’Italia espugnò Edimburgo. Da allora, però, nel Torneo continentale sono arrivate 26 sconfitte consecutive, cresciute dopo il netto ko per 50-17 contro l’Irlanda a Dublino lo scorso weekend. Di contro, invece, l’Inghilterra è in piena corsa per il titolo e a Roma è obbligata a vincere con il bonus e un ampio margine per provare a superare proprio l’Irlanda, attualmente in vetta.

Rispetto a Dublino Franco Smith cambia solo una pedina, con Jayden Hayward non convocato e al suo posto a estremo rientra Matteo Minozzi, assente con l’Irlanda perché impegnato nella finale di Premiership con i Wasps. Per il resto tutto uguale nel XV titolare, mentre in panchina Gullo Palazzani sostituisce l’infortunato Callum Braley a mediano di mischia.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Inghilterra, valevole per la quinta giornata del Sei Nazioni, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla, si parte alle ore 17.45!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI RUGBY

duccio.fumero@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ettore Griffoni – LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

DIRETTA F1, GP Imola 2020 LIVE. Vettel 14°. “Se si ritirassero tutti…”. Leclerc rammaricato: “Potevo fare di più”

Rugby, Sei Nazioni 2020: ottimo primo tempo per l’Italia, l’Inghilterra vince e resta in corsa per la vittoria