Giro d’Italia 2020, Miguel Angel Lopez non ha riportato fratture nella caduta di ieri

Non ci sono fratture, secondo quanto scritto da CyclingNews.com, per Miguel Angel Lopez, caduto ieri nel corso della cronometro individuale inaugurale del Giro d’Italia 2020 da Monreale a Palermo, che ha costretto il colombiano al ritiro dalla Corsa Rosa dopo pochi chilometri dal via.

All’ospedale di Palermo però il ciclista sudamericano è stato sottoposto ad intervento chirurgico per ricucire una profonda ferita in prossimità dell’arteria iliaca. Dopo il sesto posto al Tour de France, il corridore dell’Astana avrebbe dovuto correre il Giro in supporto di Jakob Fulgsang ed Aleksandr Vlasov.

Il primo ha chiuso ieri 100° a 1’47” da Ganna (a 1’24” da Thomas), mentre il secondo si è classificato 54° a 1’20” dalla Maglia Rosa, pagando 57″ a Thomas in ottica classifica generale. Sarà un Giro in rimonta per i due dell’Astana, da correre però con un uomo in meno.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Miguel Angel Lopez

ultimo aggiornamento: 04-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roland Garros 2020, il Suzanne Lenglen si tinge d’azzurro con Sinner, Trevisan e Sonego. Nadal e Thiem in scena

Giro d’Italia 2020, la tappa di domani Enna-Etna: paesi, Comuni e Province attraversati. Orari e quando passa il Giro sotto casa tua