Giro d’Italia 2020, le 17 madrine della Corsa Rosa. Ambasciatrici dello sport azzurro: Kostner, Wierer, Brignone, Cagnotto…


Il Giro d’Italia 2020 scatterà sabato 3 ottobre con una cronometro individuale da Monreale a Palermo e si concluderà 25 ottobre con un’altra prova contro il tempo a Milano. Sarà un lungo percorso da Sud a Nord, dalla Sicilia alla Lombardia, risalendo lo Stivale attraverso 21 tappe estremamente avvincenti e spettacolari: tante frazioni con salite estremamente impegnative ed esigenti (Stelvio, Izoard, Colle dell’Agnello, Sestriere e tante altre ancora), ben tre cronometro e giornate destinate ai velocisti e alle fughe. Ne vedremo davvero delle belle in una Corsa Rosa rivoluzionata rispetto alla tradizione, visto che andrà in scena a inizio autunno e non in piena primavera. Ad accompagnare la carovana ci saranno anche 17 ambasciatrici: si tratta di madrine che hanno dato lustro allo sport italiano, donne di grande rilievo internazionale che nel corso della loro carriera hanno contributo a tenere alto il nome dell’Italia.

Durante le 21 tappe, queste grandi campionesse saranno presenti sul campo. Si parte dalla pattinatrice Carolina Kostner nella cronometro di apertura, si passa poi a due tuffatrici d’eccellente del calibro di Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, alle Campionesse Olimpiche Elisa Di Francisca (scherma), Arianna Fontana (short track), Michela Moioli (snowboard), Chiara Cainero e Jessica Rossi (tiro a volo). Rispondono alla chiamata anche altre protagoniste degli sport invernali come Federica Brignone e Dorothea Wierer (fresche vincitrici delle Coppe del Mondo di sci alpino e biathlon), oltre alle rispettive colleghe Marta Bassino e Lisa Vittozzi. Nel gruppo anche la ginnastica Carlotta Ferlito, la schermitrice Rossella Fiamingo, l’atleta Gaia Sabbatini, la calciatrice Eleonora Goldoni e l’icona dello sport paralimpico, ovvero Bebe Vio.

Loading...
Loading...

LE 17 AMBASCIATRICI DEL GIRO D’ITALIA 2020: LE MADRINE DELLO SPORT ITALIANO

Carolina Kostner (pattinaggio artistico su ghiaccio), Tania Cagnotto (tuffi), Rossella Fiamingo (scherma), Gaia Sabbatini (atletica leggera), Eleonora Goldoni (calcio), Elisa Di Francisca (scherma), Jessica Rossi (tiro a volo), Lisa Vittozzi (biathlon), Dorothea Wierer (biathlon), Chiara Cainero (tiro a volo), Francesca Dallapè (tuffi), Arianna Fontana (short track), Michela Moioli (snowboard), Marta Bassino (sci alpino), Federica Brignone (sci alpino) e Bebe Vio (scherma)

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top