Giro d’Italia 2020, la tappa di oggi Alcamo-Agrigento: percorso, altimetria, favoriti. Arrivo in salita, sfida Sagan-Matthews

Oggi il Giro d’Italia ha in programma la prima frazione in linea di questo 2020: l’Alcamo-Agrigento di 149 chilometri. Il capoluogo di provincia siciliano, che fu anche sede del Mondiale del 1994 vinto da Luc LeBlanc, torna a ospitare l’arrivo di una tappa della Corsa Rosa dodici anni dopo l’ultima volta. In quell’occasione a vincere fu il Cobra di Formigine Riccardò Riccò, il quale superò in volata Danilo Di Luca e un pugno di altri corridori.

IL PERCORSO DELLA SECONDA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2020

Il tracciato è molto più semplice di quello della frazione del 2008, la quale misurava 207 chilometri e non presentava un metro di pianura. L’inizio della frazione odierna, ad ogni modo, è tosto. Nelle prime fasi di gara, infatti, il plotone affronterà quattro strappi. Il terzo, la salita di Santa Ninfa, è catalogato come gran premio della montagna di quarta categoria. In vetta al quarto, in località Partanna, invece, è posto il primo dei due traguardi volanti. Dal chilometro 47 al chilometro 116 è tutta discesa e pianura. Nel finale, invece, il percorso si fa un po’ più tortuso. A 13 chilometri dalla fine, a Porto Empedocle, troviamo il secondo traguardo volante. Ai -4,5, invece, inizia l’ascesa in vetta alla quale è posto l’arrivo. Essa ha una pendenza media del 5,3% coi due chilometri centrali attorno al 6% e l’ultimo in cui la strada spiana.

LIVE Giro d’Italia 2020, Alcamo-Agrigento in DIRETTA: arrivo in leggera salita, Matthews e Sagan favoriti

I FAVORITI DELLA SECONDA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2020

Su un tracciato del genere i due grandi favoriti non possono che essere Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) e Michael Matthews (Sunweb). Tra i due, quello che sembra godere della miglior condizione è il secondo, il quale è arrivato in top-10 al recente Mondiale di Imola. In casa Italia ci sono diverse punte come Diego Ulissi, Andrea Vendrame, Davide Ballerini, Fabio Felline e, perché no, la maglia rosa Filippo Ganna, il quale, in passato, ha fatto bene su arrivi simili alla Vuelta a San Juan e alla Coppa Sabatini.

LIVE Liegi-Bastogne-Liegi 2020 in DIRETTA: Alaphilippe sfida Hirschi, l’Italia si affida a Caruso

L’ALTIMETRIA DELLA SECONDA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2020

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Liegi-Bastogne-Liegi 2020 oggi: orari, tv, streaming, programma

Giro d’Italia 2020 oggi, Alcamo-Agrigento: orari, tv, streaming, programma Eurosport e RAI