Calcio femminile, una giocatrice positiva (asintomatica) al Covid-19 nel ritiro di Coverciano dell’Italia


Il momento della sfida decisiva si avvicina. Dopo sette vittorie in altrettanti incontri e aver sconfitto anche la Bosnia nell’ultima apparizione delle Qualificazioni agli Europei 2022 di calcio femminile (Gruppo B), la Nazionale di Milena Bertolini torna in scena per continuare il proprio percorso, dovendo affrontare in un match decisivo per il pass diretto alla rassegna continentale la Danimarca. La partita è prevista martedì 27 ottobre allo Stadio ‘Carlo Castellani’ di Empoli (ore 17.30, diretta su Rai2).

Nel ritiro italiano, però, arriva una notizia poco gradita: una calciatrice è risultata positiva al Covid-19 dopo il tampone effettuato ieri sera e i cui risultati sono stati resi noti questa mattina. Come riferisce la Federcalcio: “La giocatrice è totalmente asintomatica ed era risultata negativa ai primi due tamponi effettuati il 19 e 22 ottobre ed era stata ammessa al gruppo squadra come da protocolli UEFA e FIGC. La Federazione ha subito messo in atto tutte le disposizioni previste dalle normative vigenti. Tutta la delegazione, calciatrici e staff, comunque negativa all’ultimo tampone effettuato, ripeterà in tarda serata gli esami molecolari“. La speranza è che non vi siano altri casi nel roster azzurro in avvicinamento alla sfida contro le danesi.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top